Nuove schede video NVIDIA della serie GeForce GTX 700 in arrivo

Nuove schede video NVIDIA della serie GeForce GTX 700 in arrivo

Nel corso del mese di Maggio NVIDIA estenderà la propria gamma di soluzioni per sistemi desktop con nuovi modelli top di gamma, appartenenti alla serie GeForce GTX 700

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:31 nel canale Schede Video
NVIDIAGeForce
 

Nel corso del mese di Maggio NVIDIA dovrebbe presentare una nuova serie di GPU per sistemi desktop, caratterizzate dall'utilizzo del brand GeForce GTX 700 benché di fatto si tratti di architetture già presenti in commercio, in parte riviste ma senza la presenza di significative e radicali novità.

La prima novità sarà rappresentata dalla scheda GeForce GTX 780, modello che stando alle indiscrezioni utilizzerà una declinazione di GPU GK110 con un numero di stream processors inferiore a quello della GPU utilizzata per la scheda GeForce GTX Titan. Troveremo 2.496 CUDA cores, in abbinamento a 5 Gbytes di memoria video GDDR5 con bus a 320bit di ampiezza.

A seguire la scheda GeForce GTX 770, basata su GPU GK104 con 1.536 CUDA cores abbinata a 4 Gbytes di memoria video su bus a 256bit di ampiezza. In questo caso il posizionamento di mercato sarà di fatto quello della soluzione GeForce GTX 680. Terza novità sarà il modello GeForce GTX 760 Ti, soluzione che continuerà ad utilizzare la GPU GK104 in versione con 1.344 CUDA cores e dotazione di memoria video di 2 Gbytes con ampiezza di bus di 256bit.

Le GPU di fatto resteranno invariate e questo non potrebbe essere diversamente in quanto non è ancora disponibile una tecnologia produttiva di nuova generazione, quella a 20 nanometri, che verrà utilizzata quale base per le prossime generazioni di architetture video tanto di AMD come di NVIDIA.

A quando il debutto di queste schede? Secondo le indiscrezioni NVIDIA dovrebbe presentare i nuovi prodotti in date differenti nel corso del mese di Maggio ed è pertanto ipotizzabile per in concomitanza con il Computex 2013 di Taipei, ai primi di Giugno, la gamma verrà completamente definita.

Di particolare interesse la scheda GeForce GTX 780, per via dell'utilizzo della GPU GK110 adottata anche in GeForce GTX Titan. Le più recenti indiscrezioni riportate dal sito SweClockers segnalano tuttavia come il prezzo di questa scheda potrebbe non essere vicino a quello del modello GeForce GTX 680, del quale sembra quantomeno alla luce del branding scelto essere il diretto successore, ma più allineato a quello della scheda GeForce GTX Titan. La complessità di GeForce GTX 780, del resto, sia in termini di GPU sia di dotazione di memoria video onboard, lascia del resto pensare che NVIDIA possa fissare un listino ben più elevato dei 499 dollari indicati al debutto per GeForce GTX 680.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

53 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Lights_n_roses03 Maggio 2013, 09:53 #1
Chissà quanto va la 760 ti è soprattutto quanto costa
Zappa198103 Maggio 2013, 09:54 #2
interessanti come schede non posso dire il contrario, soprattutto per la memoria video che di questi tempi fa molto comodo averne in grande quantità, la cosa che mi lascia perplesso è il costo.. Una scheda che mi viene a costare più di 600 euro per me non ha senso, non spenderei mai una cifra simile per una scheda video, secondo me un tetto di 200 euro è il massimo per questa componente.. se nvidia facesse prezzi umani probabilmente ne avrei una nel case... ps: amd dovrebbe rispondere quindo con la serie 8000 chissà...
D4N!3L303 Maggio 2013, 09:55 #3
Ma se GTX 780 costa quasi quanto Titan che senso ha come scheda video?
Darkon03 Maggio 2013, 09:58 #4
Ma che noia...

Ormai anche le schede video (e capisco che sia high-end) si stanno allineando sempre di più a prezzi stellari.

Non è possibile che non più di 1 o 2 anni fa con solo (si fa per dire) 2.000€ ti facevi il top del top compreso monitor e oggi manca poco se vuoi prendere il top in ogni campo da HDD a scheda video passando per CPU sfondi il muro dei 3.000.

Senza contare che ormai non solo a causa dei prezzi ma anche per l'inutilità della potenza sempre meno gente è invogliata a comprare.

IMHO continuando con queste politiche di prezzo anche gli appassionati col portafoglio maggiormente carico finiranno per smettere di aggiornare e lasciar perdere.

Peccato perché sinceramente per fine anno avrei aggiornato volentieri la VGA ma se andrà oltre 500€ è inarrivabile.
illidan200003 Maggio 2013, 10:00 #5
Originariamente inviato da: Darkon
Ma che noia...

Ormai anche le schede video (e capisco che sia high-end) si stanno allineando sempre di più a prezzi stellari.

Non è possibile che non più di 1 o 2 anni fa con solo (si fa per dire) 2.000€ ti facevi il top del top compreso monitor e oggi manca poco se vuoi prendere il top in ogni campo da HDD a scheda video passando per CPU sfondi il muro dei 3.000.

Senza contare che ormai non solo a causa dei prezzi ma anche per l'inutilità della potenza sempre meno gente è invogliata a comprare.

IMHO continuando con queste politiche di prezzo anche gli appassionati col portafoglio maggiormente carico finiranno per smettere di aggiornare e lasciar perdere.

Peccato perché sinceramente per fine anno avrei aggiornato volentieri la VGA ma se andrà oltre 500€ è inarrivabile.

nessuno ti vieta di prendere una 760 invece della 780...
appleroof03 Maggio 2013, 10:02 #6
Originariamente inviato da: D4N!3L3
Ma se GTX 780 costa quasi quanto Titan che senso ha come scheda video?


la Titan ha un mrsp di 1000 dollaroni, e si trova come "street price" mediamente sui 900 euri, la gtx 780 è data, secondo i rumors, come massimo 750 dollari di mrsp, probabilmente lo "street prce", se così fosse, potrebbe assestarsi sui 650/700 euro, una differenza importante...bisogna vedere le prestazioni della 780 vs la titan, ma se così fosse il prezzo della 780 avrebbe molto senso rispetto a quello della titan (in assoluto poi si aprirebbe un altro discorso..) secondo me.
Pat7703 Maggio 2013, 10:09 #7
Mi hanno declassato la scheda, da x70 a x60ti LOL
tony7303 Maggio 2013, 10:17 #8
Sarebbe bello vedere quanto è più lenta della Titan e quanto è più veloce della 680, per poi vedere se è l'ennesima scheda "rinominata" tanto per far cassa.


Mi trovo daccordo con Darkon, le schede video TOP hanno prezzi che sono andati totalmente fuori controllo, finchè si rimaneva nei 500€ niente da dire, ma vedere schede come la Titan a 900€ quando va bene è davvero una cosa triste, specie in periodi come questi.
aled197403 Maggio 2013, 10:22 #9
peccato che poi le schede "vecchie" non scendano di prezzo come IMHO dovrebbero

su trovaprezzi, al meglio, vedo
gtx 580 - €. 339
gtx 680 - €. 396

posso quasi capire la 680 che ha 1 anno, ma quel forno della 580 è uscita circa due anni e mezzo fa, 340 euro mi sembrano tantini, o comunque 60 euro per 1 anno e mezzo di differenza col modello successivo?

mah....

ciao ciao
Darkon03 Maggio 2013, 10:25 #10
Mi trovo daccordo con Darkon, le schede video TOP hanno prezzi che sono andati totalmente fuori controllo, finchè si rimaneva nei 500€ niente da dire, ma vedere schede come la Titan a 900€ quando va bene è davvero una cosa triste, specie in periodi come questi.


Ma infatti... e queste cose stanno letteralmente uccidendo anche il modding.

In quanti ormai possono permettersi di fare pc high-end con raffreddamenti custom e compagnia bella se solo la scheda "BASE" non rimaneggiata dai partner costa così tanto?!

Sinceramente io sono arrivato al punto che devo lasciar perdere certi acquisti perché sono totalmente al di là di qualsiasi accettabile prezzo. Non so sinceramente quanto sperano di vendere con questi prezzi ma IMHO se AMD è anche solo un pelo furba e fa prezzi aggressivi è la volta buona che Nvidia prende una batosta.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^