Nuova declinazione di schede Radeon R9 280X in arrivo a fine Novembre

Nuova declinazione di schede Radeon R9 280X in arrivo a fine Novembre

GPU Tahiti XTL per le schede Radeon R9 280X attese al debutto per la fine del prossimo mese; nessuna novità in rermini di frequenze di clock ma una diminuzione nei consumi

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 14:01 nel canale Schede Video
RadeonAMD
 

Nuova versione di scheda Radeon R9 280X attesa al debutto entro la fine del mese di Novembre, stando alle indiscrezioni pubblicate dal sito OCaholic. Come noto Radeon R9 280X è scheda pressoché identica al modello Radeon HD 7970 GHz Edition, basata quindi sulla stesa GPU Tahiti TX2 già da tempo presente in commercio con una riduzione nella frequenza di clock di default e turbo nel reference design sviluppato da AMD.

Stando ai dati forniti dalla fonte AMD avrebbe intenzione di utilizzare una nuova evoluzione della GPU Tahiti, indicata con il nome in codice di Tahiti XTL, al posto di quella Tahiti XL2. I piani originari per Radeon R9 280X prevedevano l'utilizzo di questo chip sin dal debutto originario ma questo non sarebbe stato reso disponibile per tempo così da costringere all'utilizzo di Tahiti XT2.

Per la fine del mese di Novembre, quindi, dovremmo vedere al debutto le prime schede R9 280X basate su questa nuova versione di GPU, ma ancora non è chiaro in che modo AMD promuoverà queste soluzioni sul mercato. L'azienda americana potrebbe procedere indicando questa nuova revision direttamente sulle confezioni, oppure semplicemente aggiornare la GPU sulle schede senza comunicazioni dirette esterne.

Il chip Tahiti XTL dovrebbe permettere di ottenere un contenimento dei consumi rispetto alla declinazione Tahiti XT2, intervenendo su quello che è il principale limite attuale di questa architettura. Una riduzione dei consumi dovrebbe portare come conseguenza diretta anche una maggiore facilità nel raffreddamento della scheda ma riteniamo continueremo a vedere sistemi di raffreddamento custom adottati con le soluzioni R9 280X, oltre a versioni overcloccate di default rispetto alle specifiche sviluppate da AMD.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
calabar28 Ottobre 2013, 14:59 #1
Da un certo punto di vista è una buona notizia, l'utilizzo del chip della 7970 aveva fatto storcere il naso anche a me.

Dall'altro potevano evitare la confusione che una mossa del genere provoca, semplicemente ritardando la scheda e mantenendo la 7970 in quella fascia.
Ok, la 7970 va un po' di più e dal nome sembra più vecchia, ma per pochi mesi si poteva fare, del resto non va certo ad insidiare la posizione della 290x.

Piuttosto, sarebbe interessante sapere se questa nuova versione integrerà TrueAudio come il resto della famiglia.
RastaMan9228 Ottobre 2013, 18:12 #2
Speriamo nel supporto a TrueAudio e spero Sapphire aggiorni presto la Toxic a questo chip! A questo punto il pc lo farò direttamente a Natale :s
ciocia28 Ottobre 2013, 18:59 #3
Ridicolo se non metteranno una sigla identificativa!
Uno che volesse una 280x XTL che deve fare? Ne compra una e incrocia le dita che sia cosi'?
Cloud7628 Ottobre 2013, 22:03 #4
Ma che casino di sigle avete scritto?

basata quindi sulla stesa GPU Tahiti TX2

indicata con il nome in codice di Tahiti XTL

al posto di quella Tahiti XL2

così da costringere all'utilizzo di Tahiti XT2

Il chip Tahiti XTL dovrebbe permettere

rispetto alla declinazione Tahiti XT2

Quindi abbiamo:

TX2
XTL
XL2
XT2
erano 2 e ne son venute fuori 4...
Cloud7629 Ottobre 2013, 10:01 #5
Vedi tu, comunque se vuoi se la riprende, basta esercitare il diritto di recesso se sei nei tempi.
http://www.e****e.it/p/myaccount/aiuto/recesso
P.S. tu devi pagare le spese per la restituzione, loro devono rifondere l'intera cifra che hai precedentemente pagato (spese di consegna comprese).
TRF8329 Ottobre 2013, 10:13 #6
Tienitela, pasquale. Da quanto letto in giro, il nuovo chip si limiterà a consumare un po' meno, ma andrà uguale.. La sbattita di ridarla indietro, farsi ridare i soldi, stare con una gpu più vecchia in attesa che escano le refresh, avere il culo di beccare una refresh (si riconoscerà dal S/N, ma non è detto che i negozianti le indichino..)..per poi avere una scheda che va come la tua attuale, con 3/4 gradi meno..non ne vale la pena, imho.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^