La prima immagine di una scheda video AMD della serie Radeon HD 7000

La prima immagine di una scheda video AMD della serie Radeon HD 7000

Bus memoria che dovrebbe essere, stando all'immagine, da 384bit di ampiezza: questa la principale caratteristica tecnica di una scheda che dovrebbe appartenere alla serie Radeon HD 7900

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:00 nel canale Schede Video
AMDRadeon
 

E' apparsa online la prima immagine di una scheda video che dovrebbe essere basata sulla prossima generazione di GPU AMD, meglio note come serie Radeon HD 7000. Sappiamo che queste soluzioni saranno costruite con tecnologia produttiva a 28 nanometri, basate su architettura nota con il nome in codice di Southern Island.

vrzone7970.jpg (52837 bytes)

Nell'immagine, pubblicata per la prima volta sul sito VR-Zone a questo indirizzo, sono ben evidenti i 12 chip memoria GDDR5: questa disposizione implicherebbe l'utilizzo di un bus memoria da 384bit di ampiezza contro i 256bit abbinati alle soluzioni della serie Radeon HD 6900 attualmente presenti sul mercato.

Il chip, appartenente alla serie Tahiti, è ruotato di 45 gradi rispetto all'orientamento dello slot PCI Express ed è in parte coperto da una placca di dissipazione: è ipotizzabile che questo design sia stato scelto in parte per proteggere il chip, oltre che per assicurare un migliore allineamento del sistema di raffreddamento.

Dal versante alimentazione dovrebbero essere integrati due connettori PCI Express, uno a 8 pin e l'altro a 6 pin: questo implica un consumo massimo della scheda, stando alle specifiche PCI Express, pari a 300 Watt (150 Watt il connettore a 8 pin, 75 Watt per quello a 6 pin e 75 Watt dallo slot).

Mancano ulteriori informazioni su queste schede, che dovrebbero per dimensioni e caratteristiche tecniche appartenere alla serie Radeon HD 7900. Sappiamo che le GPU della famiglia Southern Island saranno basate sulla nuova generazione di architettura AMD, anticipata dall'azienda in occasione del proprio Fusion Summit 2011 lo scorso mese di Giugno. Il debutto sul mercato potrebbe avvenire nel corso delle prime settimane del 2012.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^