Zalman aggiorna la linea SSD con unità SandForce SF-2281

Zalman aggiorna la linea SSD con unità SandForce SF-2281

Nuova famiglia di SSD da Zalman, che annuncia la serie F1. Equipaggiata con controller SandForce SF-2281, la nuova serie vanta valori dichiarati di 560MB al secondo in lettura e 530MB in scrittura.

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 08:58 nel canale Storage
 

Sebbene nota agli appassionati per altre tipologie di prodotto, la coreana Zalman ha in listino anche dei modelli di Solid State Drive, come avevamo già segnalato circa un anno fa sulle nostre pagine. Ad onor del vero alle nostre latitudini poco o nulla si è visto in termini i SSD a marchio Zalman, ma ciò non significa che l'intento di entrare in questo mercato sia miseramente fallito.

Zalman

Non mancano casi di marchi quasi totalmente sconosciuti da noi, ma che in altri mercati, specie asiatici, sono in grado di fare numeri veramente importanti. Zalman è un marchio conosciuto nel mondo occidentale soprattutto per le soluzioni destinate al raffreddamento delle componenti, ma non per questo risulta necessariamente limitata a questo.

Giunge proprio da oriente, ripresa poi da Hardware.fr, la notizia della presentazione di una nuova famiglia di SSD, che va sotto il nome di F1. Le caratteristiche tecniche sono decisamente interessanti, sebbene la ricetta per gli SSD Zalman sia bene o male la solita per il settore medio-alto del mercato consumer. Ecco quindi che fa la sua apparizione il controller SandForce SF-2281, testimone della compatibilità con l'interfaccia SATA 6Gbps, mentre i chip utilizzati saranno di tipo MLC sincroni a 25nm di origine Intel.

Le soluzioni adottate sono molto simili a quelle dei concorrenti OCZ Vertex 3, Kingston HyperX e Corsair FOrce 3 GT, con le quali la nuova serie F1 Zalman condivide le prestazioni dichiarate: 560MB al secondo in lettura e 530MB al secondo on scrittura, con valore di IOPS fino a 45.000.

La fonte francese riporta alcuni prezzi, ovvero 115.95, 194.95 e 415.95 € rispettivamente per le versioni di 60, 120e 240 GB. Se confermati, le unità Zalman F1 potranno essere considerate delle degne concorrenti dei modelli precedentemente nominati , motivo per cui sarà interessante tenere d'occhio anche i listini dei nostri shop online.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Mparlav09 Dicembre 2011, 09:15 #1
Zalman avrebbe potuto differenziarsi dai concorrenti, ad esempio, allungando la classica garanzia da 3 a 5 anni.

Invece a 195 euro per il 120GB (che si trova a 169 euro in Italia) sono giusto più economici degli HyperX e forse dei, Vertex3, ma più cari dei ForceGT, Patriot Pyro SE e Adata S511, che hanno le stesse caratteristiche.

Con controller e nand uguali per tutti, e giusto qualche aggiustamento sul firmware, occorre che i produttori siano po' più "creativi" altrimenti si resta invischiati tra ssd tutti uguali giocandosela solo sul "blasone" del marchio.
carbys09 Dicembre 2011, 10:41 #2
Scusate ma solo a mè mi sembra un SSD corsair con adesivo zalman appiccicato?
Mparlav09 Dicembre 2011, 10:54 #3
Le staffe adattatrici 2.5" -> 3.5" ed i case 2.5" in alluminio secondo me non saranno più di 2-3 a farle, in appalto a tutti i produttori di ssd, e con le dovute personalizzazioni (c'è chi chiede l'anodizzazione, chi un semplice sticker
Micene.109 Dicembre 2011, 11:14 #4
Originariamente inviato da: Mparlav
Zalman avrebbe potuto differenziarsi dai concorrenti, ad esempio, allungando la classica garanzia da 3 a 5 anni.

Invece a 195 euro per il 120GB (che si trova a 169 euro in Italia) sono giusto più economici degli HyperX e forse dei, Vertex3, ma più cari dei ForceGT, Patriot Pyro SE e Adata S511, che hanno le stesse caratteristiche.

Con controller e nand uguali per tutti, e giusto qualche aggiustamento sul firmware, occorre che i produttori siano po' più "creativi" altrimenti si resta invischiati tra ssd tutti uguali giocandosela solo sul "blasone" del marchio.


la differenziazione la potrebbero fare sui prezzi
Mparlav09 Dicembre 2011, 11:24 #5
Originariamente inviato da: Micene.1
la differenziazione la potrebbero fare sui prezzi


Se utilizzi il 99% della componentistica dei concorrenti, puoi spuntare prezzi migliori solo se fai notevoli ordinativi di nand e controller, e dubito che Zalman possa avvicinare i volumi di OCZ o Corsair sul mercato retail.
ulk09 Dicembre 2011, 15:06 #6
Originariamente inviato da: carbys
Scusate ma solo a mè mi sembra un SSD corsair con adesivo zalman appiccicato?


Pensa che a me sembrava un Vertex 3 verniciato di azzurro...
ulk09 Dicembre 2011, 15:08 #7
Originariamente inviato da: Mparlav
Se utilizzi il 99% della componentistica dei concorrenti, puoi spuntare prezzi migliori solo se fai notevoli ordinativi di nand e controller, e dubito che Zalman possa avvicinare i volumi di OCZ o Corsair sul mercato retail.


In effetti sembrano tutti uguali, si può solo sperare nella conversione delle fabbriche alluvionate in fabbriche per SSD.
StePunk8109 Dicembre 2011, 16:59 #8
io ci avrei messo anche un neon
Mparlav09 Dicembre 2011, 17:33 #9
Se volete sapere a chi somiglia, guardate questa foto dell'Adata

Link ad immagine (click per visualizzarla)

cambiano sticker e scritta sull'adattatore.
Micene.109 Dicembre 2011, 17:34 #10
Originariamente inviato da: Mparlav
Se utilizzi il 99% della componentistica dei concorrenti, puoi spuntare prezzi migliori solo se fai notevoli ordinativi di nand e controller, e dubito che Zalman possa avvicinare i volumi di OCZ o Corsair sul mercato retail.


ovvio

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^