GA102, tre livelli di qualità per la GPU di GeForce RTX 3080 e 3090?

GA102, tre livelli di qualità per la GPU di GeForce RTX 3080 e 3090?

Sembra che la qualità della GPU GA102 realizzata da Samsung per le schede RTX 3080 e 3090 sia medio-alta, nonostante una produzione avviata da non molto tempo. Stando alle voci raccolte da Igor's Lab, i chip Ampere rientrerebbero in tre livelli qualitativi (Bin 0, Bin 1 e Bin 2), con il 70% della produzione che rientrerebbe nei Bin 1 e 2.

di pubblicata il , alle 11:31 nel canale Schede Video
NVIDIAGeForceAmpereRTX
 

Non tutti i chip sono uguali, come non tutte le ciambelle escono con il buco. Su un wafer ci sono chip che riescono a funzionare con tensioni inferiori rispetto ad altri pur garantendo le stesse prestazioni, ma consumando e scaldando meno. Quei chip sono migliori degli altri e in genere destinati, come nel caso delle GPU, a schede video che si rivolgono agli appassionati di overclock o alla fascia più alta del mercato.

Nel caso della nuova GPU GA102 "Ampere" a bordo delle schede video GeForce RTX 3080 e RTX 3090 che si apprestano ad arrivare sul mercato, sembra che siano stati identificati tre livelli di qualità nel lotto iniziale di produzione. A parlarne è il sito tedesco Igor's Lab, che ha ottenuto informazioni interessanti da alcuni partner di Nvidia sui risultati del processo di "binning", ossia i test condotti sui chip prodotti al fine di appurare la maturità delle linee produttive e destinare correttamente i chip ai segmenti di mercato adeguati.

Non dimentichiamoci che il GA102 è realizzato da Samsung con un processo produttivo a 8 nanometri personalizzato per le necessità di Nvidia (8N), ed è fondamentalmente la prima volta che l'azienda sudcoreana è impegnata nella produzione di GPU di così grandi dimensioni e potenza. In ogni caso, sembra che al momento la GPU Ampere sia catalogabile in tre differenti fasce: Bin 0, Bin 1 e Bin 2.

Il Bin 0 rappresenta una GPU che funziona come da previsioni, nella media, il Bin 1 dei chip leggermente migliori e il Bin 2 le GPU di migliore qualità, che scaldano meno delle altre e raggiungono maggiori frequenze in OC grazie a tensioni operative inferiori. Al momento la probabilità di avere una GPU Bin 0 sarebbe del 30%, con la maggior parte dei chip (60%) nella fascia Bin 1. Il 10% delle GPU rientrerebbe invece nel Bin 2 e sarà quindi verosimilmente usata per le schede di punta. Sembra quindi che ci saranno maggiori probabilità di ottenere una GPU superiore al livello base, quindi capace di salire leggermente di più overclock oppure di scaldare leggermente meno rispetto ai chip Bin 0.

Dato il tempo di produzione piuttosto contenuto a disposizione di Samsung, questi valori sembrano già piuttosto buoni ed è probabile che le percentuali delle GPU Bin 1 e Bin 2 cresceranno con la maturità del processo.

76 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Andy111113 Settembre 2020, 12:38 #1
B0 B1 B2 cavolo ho perso mi hanno affondato la corazzata!!!!

A partire da 719€ .... magari
719€ B0
759€ B1
799€ B2

???????????
300013 Settembre 2020, 13:18 #2
Inutile oh, la gente pare abbia voglia di pagare di più le cose, a vedere cosa e come scrive dal 1° Settembre circa le nuove RTX.
DukeIT13 Settembre 2020, 15:11 #3
Per cui, stando all'articolo, una VGA con BIN0, funzionerà come da previsioni, nella media, ma poi si potrà essere fortunati, anzi, molto probabilmente lo si sarà perché ci sono buone probabilità di ottenere il BIN1, ma si potrà esserlo ancora di più ed avere addirittura il BIN2, in questo caso le possibilità sarebbero però molto scarse. In definitiva non si andrebbe mai a perdere, perché male che vada si avrà il chip con prestazioni standard, ma è molto probabile si riesca ad ottenere di più.

Ho un piccolo dubbio però... ma in base a cosa si stabiliscono le prestazioni e ciò che l'acquirente dovrebbe aspettarsi come medie (rispetto alle quali c'è una buona probabilità di ottenere di più?
È molto probabile che chi si informa sulle prestazioni andrà a leggersi i test sulle principali testate online. Ma queste testate eseguono il test su esemplari di schede fornite da nVidia.
E che chip metterà nVidia sulle VGA che distribuirà alle principali testate per i test?
Perché se, come penso io, metteranno il BIN2 (schede fortunate), gli acquirenti avranno enormi possibilità che le VGA che acquisteranno avranno un chip inferiore, e buone possibilità che sia addirittura il peggiore.
aldo87mi13 Settembre 2020, 15:12 #4
Originariamente inviato da: 3000
Inutile oh, la gente pare abbia voglia di pagare di più le cose, a vedere cosa e come scrive dal 1° Settembre circa le nuove RTX.


Infatti sono schede inutili queste Ampere. L'unica cosa che fanno è essere più veloci nei giochi. Per il resto la stessa qualità di raytracing che vedevi su schermo con le Turing vedrai anche con le Ampere. Non aggiungono nessun effetto visivo qualitativo in più in nessun campo. E hanno un quantitativo di memoria Vram ridicolo. Sicuramente Nvidia se ne uscirà tra un anno con versioni Ampere super ritoccate e dotate di 16GB Vram (3070) e 20GB Vram (3080). Per il resto queste schede sono fumo negli occhi. E c'è gente impazzita esaltata per queste schede, molti hanno venduto la 2080ti a 300 eur pur di comprare il prima possibile una scheda Ampere. Sono dei pazzi. Io mi tengo la mia rtx 2060 super, non mi faccio imbrogliare da Nvidia. Ero così ansioso per l'annuncio delle nuove schede ma questa volta Nvidia mi ha deluso. Le nuove schede sono soltanto fumo negli occhi
DukeIT13 Settembre 2020, 15:27 #5
@aldo87mi
Non sono schede inutili. Sono quello che devono essere le nuove schede. Hanno migliori prestazioni allo stesso prezzo, hanno più efficienza, hanno rt cores e tensor cores più efficienti (per cui dovrebbe aumentare il divario con la precedente generazione in rt), hanno un nuovo pp, hanno il PCI-E 4.0. Cosa dovrebbe avere una nuova VGA altrimenti?
La qualità video di cui parli la hai, nel momento che riesci a farci girare al meglio giochi pesanti con settaggi medio alti.
In base a quanto sappiamo, invece, queste VGA saranno un passo avanti maggiore di quanto non fosse stato a suo tempo la serie precedente. In particolare per quanto riguarda l'incremento di prestazioni in relazione a modelli pari prezzo della serie precedente.
aldo87mi13 Settembre 2020, 15:33 #6
Originariamente inviato da: DukeIT
@aldo87mi
Non sono schede inutili. Sono quello che devono essere le nuove schede. Hanno migliori prestazioni allo stesso prezzo, hanno più efficienza, hanno rt cores e tensor cores più efficienti (per cui dovrebbe aumentare il divario con la precedente generazione in rt), hanno un nuovo pp, hanno il PCI-E 4.0. Cosa dovrebbe avere una nuova VGA altrimenti?
In base a quanto sappiamo, invece, queste VGA saranno un passo avanti maggiore di quanto non fosse stato a suo tempo la serie precedente. In particolare per quanto riguarda l'incremento di prestazioni in relazione a modelli pari prezzo della serie precedente.


Appunto, l'ho detto sono solo più veloci. Stop
DukeIT13 Settembre 2020, 15:37 #7
Originariamente inviato da: aldo87mi
Appunto, l'ho detto sono solo più veloci. Stop

Non sono semplicemente più veloci. Sono principalmente più veloci. Ma non vedo il problema, secondo te cosa dovrebbe essere una nuova VGA?
xxxyyy13 Settembre 2020, 15:59 #9
Originariamente inviato da: aldo87mi
Infatti sono schede inutili queste Ampere. L'unica cosa che fanno è essere più veloci nei giochi. Per il resto la stessa qualità di raytracing che vedevi su schermo con le Turing vedrai anche con le Ampere. Non aggiungono nessun effetto visivo qualitativo in più in nessun campo.


All'inizio pensavo fossi sarcastico...
Andare piu' veloce? e cosa dovrebbe fare una scheda nuova?
Ray tracing sempre lo stesso? Il ray tracing E' sempre lo stesso da quando? fine anni '60? E ci fai gli effetti piu' vari e pazzeschi possibili. Peccato che non c'e' mai potenza di calcolo sufficiente, come nella (penosa, in ray tracing e in rapporto prezzo/prestazioni in generale) serie 20xx.
Mah...
ningen13 Settembre 2020, 16:49 #10
Originariamente inviato da: aldo87mi
Appunto, l'ho detto sono solo più veloci. Stop


Ma per caso sei uno di quelli che diceva che il Raytracing ed il DLSS delle RTX 2000 erano inutili ed ora parli di mancanza di nuove feature? Cosi tanto per sapere.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^