Da Razer Core X, una soluzione economica per la grafica esterna collegata ai notebook

Da Razer Core X, una soluzione economica per la grafica esterna collegata ai notebook

Razer offre, con Core X, una alternativa economica all'utilizzo di una scheda video discreta collegata ad un notebook: tutto sfruttando la tecnologia Thunderbolt 3

di pubblicata il , alle 08:21 nel canale Schede Video
RazerNVIDIAAMDThunderbolt
 

Core X è il nome che indica la nuova proposta di Razer per collegare una scheda video discreta ad un sistema notebook, sfrutttando la tecnologia Thunderbolt. Questo sistema di grafica esterna è il terzo sviluppato da Razer, e di gran lunga quello più economico grazie ad un listino pari in nord America a 299 dollari tasse escluse.

Lo chassis, costruito in alluminio, può ospitare schede video AMD o NVIDIA dotate di sistema di raffreddamento sino a 3 slot d'ingombro, con una potenza che può raggiungere quale massimo i 500 Watt. L'alimentatore integrato ha una potenza di 650 Watt e permette di fornire al sistema notebook collegato sino a 100 Watt di alimentazione attraverso collegamento Thunderbolt 3.

La compatibilità di Core X è indicata da Razer con vari propri notebook, con alcune soluzioni Mac (solo in abbinamento a GPU AMD) e con altri modelli di notebook basati su sistema operativo Windows 10 con Anniversary Update installato.

Core X rappresenta una interessante evoluzione rispetto a quanto offerto da Razer con il modello Core v2, soprattutto per quanto riguarda il costo d'acquisto che passa dai precedenti 499 dollari agli attuali 299 dollari. A tale risultato si è giunti con una semplificazione generale del design e con la rimozione del secondo controller Thunderbolt 3 che è invece presente in Core X.

Abbinato ad un dispositivo compatibile, Core X permette di espandere la flessibilità d'uso di un PC portatile grazie all'abbinamento con una scheda video discreta anche di elevata portenza. L'interfaccia Thunderbolt 3 non garantisce la stessa bandwidth di un collegamento PCI Express 16x tipico di sistemi desktop ma permette di assicurare un livello prestazionale medio elevato, ben superiore a quello delle GPU integrate tipicamente in un notebook.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Notturnia23 Maggio 2018, 15:50 #1
rispetto a queste soluzioni non capisco perchè non passare ad un fisso di minor costo ed un portatile normale..
carlone8824 Maggio 2018, 01:37 #2
Originariamente inviato da: Notturnia
rispetto a queste soluzioni non capisco perchè non passare ad un fisso di minor costo ed un portatile normale..


Nemmeno io...

Non capisco nemmeno perchè dovrebbe essere diverso da: spendere l'equivalente del box esterno e della scheda grafica che ci devi piazzare dentro, o prendere direttamente un notebook con scheda grafica discreta già montata dentro... RISPARMI PURE ECONOMICAMENTE !

Un tempo ero affascinato dall'idea della Egpu. Mi ero pure assemblato un prototipo antelitteram funzionante . Ma era scomodo, molto poco pratico e in piu non hai mai la certezza al 100/100 di andare liscio con i driver ...
giamic24 Maggio 2018, 17:58 #3
In effetti se ti limiti a metterci una 1060 da 6gb arriva a minimo 600 euro di spesa quando alla fine un portatile con questa scheda e i7 7700HQ si può trovare intorno ai 1.150 euro e non credo che con 550 euro compreresti un notebook decente per supportare tale scheda.
globi24 Maggio 2018, 23:48 #4

@carlone88

Ma le schede grafiche versione laptop hanno prestazioni inferiori di quelle della stessa serie ma versione desktop, stessa cosa come per i processori.
Secondo me se uno deve acquistare un case, una scheda grafica costosa e un alimentatore per poi avere quel cassettone sopra o sotto il tavolo tanto vale che assembli un PC completo, non verrebbe a costare molto di più.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^