ATI Radeon RV670: nuove immagini

ATI Radeon RV670: nuove immagini

Ulteriori conferme sulla prossima generazione di schede video di fascia media sviluppate da AMD, basate su tecnologia produttiva a 55 nanometri

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 11:52 nel canale Schede Video
ATIAMDRadeon
 

A questo indirizzo, su un forum asiatico, sono emerse ulteriori immagini che confermano lo studio, da parte di AMD, di una nuova serie di schede video di fascia media derivate dall'architettura R600 ma costruite con tecnologia produttiva a 55 nanometri.

Parliamo delle schede basate su GPU nota con il nome in codice di RV670; di seguito alcune immagini di una reference board  indicata con la sigla di RV670-XTX.

rv670_msi_1.jpg (88000 bytes)

rv670_msi_2.jpg (54527 bytes)

rv670_msi_3.jpg (56503 bytes)

La scheda è caratterizzata da un adesivo MSI, ma si tratta di una reference board. L'etichetta posta nella parte posteriore indica che questa è un engineering sample e che è stata costruita in Canada: da questo ne deduciamo che la scheda è stata costruita nella linea produttiva di Markam, Ontario, all'interno degli ex uffici ATI, costruita dal produttore proprio per sviluppare le prime schede video che vengono utilizzate per i test interni.

La GPU è derivata da un die shrink ottico della tecnologia a 65 nanometri; è prevista l'implementazione di 320 stream processors, con frequenza di clock di 600 MHz e supporto allo Shader Model 4.1. Il bus memoria sarà da 256bit di ampiezza, con memoria GDDR3 a 900 MHz di clock con quantitativo pari a 256 Mbytes. Il bus di connessione, infine, sarà quello PCI Express 2.0 di prossima implementazione nel mercato.

Le dimensioni complessive della scheda riprendono quelle della soluzione Radeon HD 2900 XT: troviamo nella parte superiore i due connettori per la tecnologia Crossfire, con un singolo connettore di alimentazione a 6 pin.

Il sistema di raffreddamento utilizzzato è del tipo a 1 Slot di ingombro, con un radiatore in rame che sormonta sia GPU che memoria video con una ventola di raffreddamento di ridotte dimensioni ad assicurare il necessario smaltimento del calore. Si tratta di un sistema di fatto identico a quanto utilizzato da ATI per le proprie schede Radeon X1950 PRO, presentate nel corso dell'autunno 2006.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

121 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
monsterman27 Settembre 2007, 11:59 #1
speriamo siano realmente schede da fascia media con prezzi da fascia media
se vengono fatte bene si può sperare in un po' di concorrenza sui prezzi che non fa mai male
faber8027 Settembre 2007, 11:59 #2
scusate, ma con tutto il buon cuore.... mi fate una scheda compatibile col PCI eX 2.0 ...... e me la castrate a 256bit ?

sui 256 Mb in dotazione stendo un velo pietoso......
vabbè....ho capito...Amd fuma di brutto

rinnovo la mia opinione:
concentrate i tempi e le risorse sull'R700, che fate + figura (forse)
Yoio27 Settembre 2007, 12:00 #3
256 bit...
Freisar27 Settembre 2007, 12:05 #4
a 1440x900 aa/af 4x 256bit vanno bene?
ghiltanas27 Settembre 2007, 12:05 #5
anch'io sono scettico sui 256 bit, avrebbero avuto senso ora sulla fascia media, ma visto che lanci una architettura semi nuova, fai uno sforzo e mettilo a 512 o qualcosina di + insomma...e poi cacchio 256 mb di memoria?? e mettine 512 e siamo tutti + contenti...beh speriamo almeno abbiano aumentato il numero di rops che castrano in maniera esagerata le attuali ati, e venga gestito come si deve l'aa (nn via shader)
jp7727 Settembre 2007, 12:06 #6
Originariamente inviato da: faber80
scusate, ma con tutto il buon cuore.... mi fate una scheda compatibile col PCI eX 2.0 ...... e me la castrate a 256bit ?

sui 256 Mb in dotazione stendo un velo pietoso......
vabbè....ho capito...Amd fuma di brutto

rinnovo la mia opinione:
concentrate i tempi e le risorse sull'R700, che fate + figura (forse)


Originariamente inviato da: Yoio
256 bit...


non penso affatto che i 256bit la castrino e 256Mb di ram per una fascia media sono adeguati...non capisco cosa volete da questa benedetta fascia media?!?!?!
Catan27 Settembre 2007, 12:07 #7
questa è bella allora è una vga di fascia medio alta e non di fascia alta.
prima tutti a piangere xè la fascia media ha il bus a 128bit e mo tutti a dire che una scheda con un bus da 256bit e 900mhz di memoria per una banda totale di 60gb è poco?
600mhz per un r600 a 55nanometri non è male.
secondo questa vga andrà leggermente meno ad alte risoluzione della 2900pro di prossima uscita visto lo stesso clock di core ma una banda passante minore.
se la vga riuscità a stare sempre attorno ai 200-250e non sarà male.
poi è ovvio che la fanno pci-ex2.0 scusa è solo uno standard nuovo di connessione xè non farlo?
allora tutte le fasce medie o basse che saranno fatte in pci-ex 2.0 le dovrebbero lasciare in pci-ex normale?
ghiltanas27 Settembre 2007, 12:07 #8
Originariamente inviato da: Freisar
a 1440x900 aa/af 4x 256bit vanno bene?


per prima cosa essendo dx10.1 l' aa 4x nn bisogna + chiederselo, sarà attivato sempre e se è sviluppato come dico io nn dovrebbe pesare sulle prestazioni..poi cmq dipende dal gioco e dall'architettura della vga, or è troppo prematuro per rispondere
AndreaG.27 Settembre 2007, 12:09 #9
Ragazzi suvvia! dipende da che prezzo avrà. se uscisse oggi (ragionando per assurdo) e stesse nell'intorno dei 200 euro (per le varie personalizzazioni delle ditte produttrici) sarebbe ottima.....
Freisar27 Settembre 2007, 12:09 #10
128 bit 256mb fascia bassa
256bit 512mb fascia media
512bit 1gbram fascia alta

All'incirca è cosi ora siamo in una fase mista ma dal 2008 sarà cosi la ram video incomincia a volercene sempre di più.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^