ATI Eyefinity 6, finalmente tra le mani il kit

ATI Eyefinity 6, finalmente tra le mani il kit

A diversi mesi dal lancio abbiamo ora la possibilità di mettere mano ad un kit Eyefinity formato da sei display Dell P2210

di pubblicata il , alle 17:32 nel canale Schede Video
ATIDell
 

Non si contano le volte che, a partire dal mese di Ottobre 2009, abbiamo parlato di Eyefinity: la tecnologia implementata da ATI all'interno delle nuove schede video della famiglia Radeon HD 5000, in grado di pilotare fino a 6 display contemporaneamente. Gli scenari di impiego che questa possibile funzionalità apre sono numerosi e di diversa natura; non si parla quindi solo di impieghi videoludici ma anche di tipo lavorativo. Per poter sfruttare correttamente tale funzionalità e avere così a disposizione sei display, sono necessari due requisiti fondamentali: avere una scheda video Eyefinity edition e monitor con uscite displayport, possibilmente uguali. A tutto questo va inoltre prevista una struttura portante che sia in grado di garantire un corretto supporto ai sei display.

Requisiti non facili da soddisfare e che richiedono un adeguato impegno economico da parte dell'utente finale. Dopo mesi di attesa, teorie, ipotesi e congetture, abbiamo finalmente l'occasione di poter mettere mano direttamente al tanto bramato kit Eyefinity: una struttura proprietaria sviluppata per l'impiego di sei display contemporaneamente.

Eyefinity

Oltre ad un adeguato spazio, sia in altezza sia in larghezza è impensabile poter montare questa struttura in solitaria: dover avvitare i display alla struttura portante richiede un qualche tipo di collaborazione. I sei display utilizzati per lo sviluppo di questo "muro" di monitor sono soluzioni Dell P2210: capaci di raggiungere una risoluzione di 1680x1050 pixel sono commercializzati con costo approssimativo di 240 euro iva inclusa l'uno.

Eyefinity

Per ora possiamo limitarci ad alcune considerazioni circa la procedura di montaggio, non particolarmente complicata ma che necessita di una certa attenzione e precisione. La vera sfida è l'allineamento dei display; per quanto precisa possa esser stata sviluppata la struttura portante ci troviamo di fronte ad un sistema di fissaggio fatto di viti e bulloni che, unito alla possibilità di orientare in modo completamente indipendente un display dall'altro, rende sempre poco preciso l'allineamento di una soluzione all'altra, compromettendo sensibilmente il risultato finale. Per la prova completa vi rimandiamo ai prossimi giorni.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

86 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Arnalde21 Aprile 2010, 17:39 #1
sbav sbav sbav!
Non vedo l'ora che esca l'articolo.
SoulKeeper21 Aprile 2010, 17:50 #2
non riesco a capire come sia commercializzabile una cosa del genere.... no, davvero, più di 1400€ solo di monitor.
Fai prima a comprarti un megaschermo e via, niente bordi in mezzo allo schermo
g.dragon21 Aprile 2010, 17:50 #3
potevate almeno inquadrare la parte davanti dei 6 schermi...cmq sta prova gia la ho vista e devo dire che le cornici dei monitor rendono ingiocabile e inguadabile qualsiasi fil o bluray..
appleroof21 Aprile 2010, 17:53 #4
Originariamente inviato da: SoulKeeper
non riesco a capire come sia commercializzabile una cosa del genere.... no, davvero, più di 1400€ solo di monitor.
Fai prima a comprarti un megaschermo e via, niente bordi in mezzo allo schermo


quoto, e non sono nemmeno full-hd, inoltre per quell'ambaradam devi avere molto spazio in casa, dal punto di vista dell'immersività nei giochi reputo più attraente il 3d (poi tutt'altre considerazioni si fanno per contesti di lavoro, show-room ecc)...ad ogni modo la mia curiosità è tanta e aspetto pure io un bel videoarticolo sull'argomento

Originariamente inviato da: g.dragon
potevate almeno inquadrare la parte davanti dei 6 schermi...cmq sta prova gia la ho vista e devo dire che le cornici dei monitor rendono ingiocabile e inguadabile qualsiasi fil o bluray..


pure qua quoto
Persio21 Aprile 2010, 17:53 #5
Originariamente inviato da: g.dragon
potevate almeno inquadrare la parte davanti dei 6 schermi...cmq sta prova gia la ho vista e devo dire che le cornici dei monitor rendono ingiocabile e inguadabile qualsiasi fil o bluray..


in effetti funziona meglio su proiettori... ma il tutto ha dei costi improponibili...
hammer8321 Aprile 2010, 17:53 #6
lo voglio... Non so per farne cosa, ma LO VOGLIO!!!
montanaro7921 Aprile 2010, 17:55 #7
@ g.dragon

non credo venga usato per giocare o per guardare film .... non avrebbe senso ..
credo venga usato per poter utilizzare programmi tipo : montaggio video, grafica ecc.. , vuoi mettere la comodità ?
Marok21 Aprile 2010, 17:58 #8
Ma dai ancora non l'avete capito che per giocare non serve ad una mazza?
Lo scopo è avere in ogni monitor un applicativo diverso e non certo un film diviso in 6.
Utilissimo solo per professionisti o quasi.
Marok21 Aprile 2010, 17:59 #9
montanaro mi hai tolto le lettere dalla tastiera!
ilmassa121 Aprile 2010, 18:01 #10
Per modellazione e grafica è eccezionale.
In ambito di gaming un po meno dato che credo disperda l'attenzione (specialmente se si parla di FPS online), l'unico genere che potrebbe riceverne beneficio è quello degli strategici.
Se poi si parla di avere più applicativi contemporaneamente (sui vari monitor), allora è diversa la situazione.

Certamente credo sia più utile questo che il 3D stereoscopico (che fa male alla vista, anche se poco).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^