Alcune indiscrezioni sulle future GPU ATI

Alcune indiscrezioni sulle future GPU ATI

Emergono dettagli sulle varie evoluzioni del progetto R600, attese al debutto tra fine 2007 e i primi mesi del 2008

di pubblicata il , alle 08:39 nel canale Schede Video
ATI
 

Con l'avvicinarsi del debutto di nuove architetture video emergono online, con una certa periodicità, indiscrezioni circa le caratteristiche tecniche e prestazionali di nuove GPU; è il caso quest'oggi delle future soluzioni che AMD presenterà nel corso dei prossimi mesi, sia come evoluzioni dell'architettura R600 che come progetti completamente nuovi.

Il sito VR-Zone segnala la scheda Radeon HD 2950 PRO, soluzione il cui nome lascia suggerire una parentela in termini di posizionamento sul mercato con la scheda Radeon X1950 PRO presentata da ATI lo scorso autunno. La GPU utilizzata è quella RV670, architettura a 55 nanometri di tecnologia produttiva con 320 stream processors e interfaccia memoria a 256 bit di ampiezza. Questa nuova GPU verrà posizionata nel segmento di mercato tra 199 e 249 dollari USA, con debutto previsto nel mese di Dicembre e due distinte versioni per ora pianificate, la primacon clock di 825 MHz per la GPU e di 1,2 GHz per la memoria video mentre per la seconda 750 MHz di clock per la GPU e 900 MHz per la memoria video.

Tra Settembre e Ottobre AMD dovrebbe presentare due nuove schede basate su architettura R600: parliamo dei modelli Radeon HD 2900 GT e Radeon HD 2900 PRO, basati su una versione della GPU R600 dotata di soli 160 stream processors attivi contro i 320 delle schede Radeon HD 2900 XT. La versione PRO dovrebbe essere caratterizzata da una frequenza di clock di 600 MHz, con memoria video abbinata a bus da 256bit di ampiezza e prezzo indicativo previsto attorno a 249 dollari USA. Se queste informazioni venissero confermate ci troveremmo davanti ad una scheda pari alla metà di una soluzione Radeon HD 2900 XT in termini sia di ampiezza del bus memoria che di numero di stream processors, soluzione che a 249 dollari di prezzo non risulterebbe quindi essere particolarmente accattivante.

L'ultima indiscrezione disponibile riguarda la soluzione R680, futura proposta top di gamma dotata di supporto alle API DirectX 10.1 e allo Shader Model 4.1; rispetto a R600 questa GPU dovrebbe mantenere il numero di stream processors, ma implementare la double precision particolarmente interessante in ottica di utilizzo per elaborazioni GPGPU. La tecnologia produttiva utilizzata per questa GPU potrebbe essere quella a 55 nanometri, con bus memoria a 512bit di ampiezza, clock della GPU anticipato essere oltre gli 800 MHz e dotazione di memoria variabile da 512 Mbytes a 1 Gbyte a seconda delle versioni.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

69 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
kakahack23 Agosto 2007, 08:55 #1
buon giorno a tutti!!
penso che ati crede nella botta quando le dx10 saranno implementate per bene...io ho 400euro e sto impazzendo di attesa che cavolo mi devo prendere ma mi sa che aspetto le nvidia che ne caccia un'altra pesante per lo stesso periodo...sono un grande supporters di ati ma cosi nn si puo andare avanti..a ottobre esce una vagonata di giochi mostruosi il tempo stringe!!!!!!
aaasssdddfffggg23 Agosto 2007, 09:12 #2
in arrivo un'altra bella mazzata per AMD con l'uscitoa del G92 di nVIDIA a Novembre.I dati mi daranno ragione a Novembre...
jp7723 Agosto 2007, 09:15 #3
La 2950pro sembra una scheda molto interessante...le prestazioni sulla carta non dovrebbero essere molto distanti dalla sorella maggiore...con un prezzo aggressivo potrebbe diventare un best seller....le altre due non mi convincono molto.
mauriziofa23 Agosto 2007, 09:17 #4
Fermi tutti, lo so che il R680 non è proprio un'architettura nuova ma è un ibrido che dervia dal R600 con qualche aggiunta ma la sua carta vincente potrebbe essere il processo produttivo a 55nm. Ebbene si potrebbero fare una scheda che scalda poco e sia molto overcloccabile oltre ad avere il plus delle directx10.1 e del prezzo sicuramente inferiore al G92. Il G92 sarà sicuramente più potente, ma prodotto ad 80nm, nemmeno 65, per farlo uscire in tutta fretta. Quindi da un lato una scheda meno performante ma piccola, silenziosa, overcloccabile che non rishiede una doppia alimentazione dall'alimentatore e che costa poco, dall'altro il solito mostro di potenza con ventolone doppio slot, doppia alimentazione, costo spropositato. In questo contesto pur sforzandomi non riesco a vedere AMD perdente, non vince sempre chi ha la scheda più veloce.
int main ()23 Agosto 2007, 09:20 #5
Originariamente inviato da: Nemesis Elite
in arrivo un'altra bella mazzata per AMD con l'uscitoa del G92 di nVIDIA a Novembre.I dati mi daranno ragione a Novembre...


ankora con sti post tu!!!! la volta scorsa hai detto la stessa cosa per le ati e gli hai portato sfiga!!! spero ke nn porti sfiga a mamma Nvidia!!!
MiKeLezZ23 Agosto 2007, 09:22 #6
Originariamente inviato da: Nemesis Elite
in arrivo un'altra bella mazzata per AMD con l'uscitoa del G92 di nVIDIA a Novembre.I dati mi daranno ragione a Novembre...
A proposito di AMD avete visto che Henri Richard va a casa? E giusto 2 giorni prima del lancio di Barcelona...
http://www.tgdaily.com/content/view/33511/118/
M4R1|<23 Agosto 2007, 09:27 #7
@ mauriziofa:

quello che hai detto è verissimi, BRAVO!!!!!
gaspanic66623 Agosto 2007, 09:33 #8
@ mauriziofa:

dipende da quanto sarà meno potente...
se una cosa passabile ok ma se il divario sarà grosso...
halduemilauno23 Agosto 2007, 09:38 #9
Originariamente inviato da: MiKeLezZ
A proposito di AMD avete visto che Henri Richard va a casa? E giusto 2 giorni prima del lancio di Barcelona...
http://www.tgdaily.com/content/view/33511/118/


gia.
mauriziofa23 Agosto 2007, 09:42 #10
"A proposito di AMD avete visto che Henri Richard va a casa? E giusto 2 giorni prima del lancio di Barcelona..."


Lo so che porta apprensione perchè uno pensa se questo se ne va sono alla frutta ma fino a quando non avremo prove che questi sono alla frutta vediamo il bicchiere mezzo pieno, magari se na va perchè in contrasto con la nuova proprietà, quando si fondono le aziende le defezioni sono all'ordine del giorno.
Speriamo solo che la nuova proprietà non sia come quella Commodore degli anni 1992-1994 sennò stiamo freschi ma prima di lanciare allarmismi vediamo cosa succederà questo Natale, li si giocano molte carte (e molti miliardi al Nasdaq).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^