UPDATE: Nuove schede madri da Asus

UPDATE: Nuove schede madri da Asus

Asus si estende anche verso il settore mid/low, proponendo nuove soluzioni contrassegnate dalla sigla X

di pubblicata il , alle 12:36 nel canale Schede Madri e chipset
ASUS
 

Asrock è il marchio commerciale utilizzato da Hua-Ching, una nuova azienda taiwanese partecipata da Asus, che mira a proporre schede madri sia per il mercato cinese che per quello internazionale. I primi sample di queste schede stanno infatti giungendo in commercio anche in Italia.

L'obiettivo del marchio Asrock è quello di fornire prodotti per il mercato entry level, contraddistinti comunque da una buona qualità costruttiva.

Oltre a partecipare in Hua-Ching, Asus ha scelto di proporre sul mercato una nuova gamma di schede madri, contrassegnate dalla sigla X, che dovrebbe avere prezzi leggermente inferiori a quelli di equivalenti prodotti Asus già in commercio. Questo obiettivo è ottenuto non diminuendo la dotazione accessoria ma lavorando su una migliore gestione dei costi di trasporto e di produzione

Le seguenti schede saranno disponibili a partire da Marzo:

  • P4S8X-X (SiS648, HyperThreading Technology Support);
  • A7V8X-X (VIA KT400);
  • P4S533-X (SiS645DX, 2 DDR + 2 SDRAM );
  • P4S533-MX (mATX, SiS651, 2 DDR + 2 SDRAM);
  • P4BGL-MX (mATX, Intel 845GL);
  • PXP-X (Intel 845D, up to 533MHz Quad Pumped Bus; 2 DDR + 2 SDRAM).

Da informazioni ufficiali provenienti da Asus non possiamo confermare i primi prezzi in dollari indicati per queste schede; Asus conferma che la serie X dovrebbe avere un costo d'acquisto leggermente inferiore agli equivalenti modelli in commercio ma nell'ordine di pochi Euro. Resta comunque confermato che le schede della famiglia X non avranno una riduzione della dotazione accessoria.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ronthalas24 Febbraio 2003, 13:53 #1

bah!

a che serve fare un nuovo brand di sigle e marchi quando alla fine la differenza è di qualche monetina in più in tasca? Crea solo confusione di sigle e modelli...
Prezioso8424 Febbraio 2003, 14:15 #2
perché presto arriverà un nuovo brand per schede super-accessoriate che avranno immagino un altro suffisso....e un altro prezzo ...
kaj200124 Febbraio 2003, 15:18 #3
mah non ne sarei molto sicuro
Crisidelm24 Febbraio 2003, 15:55 #4
In Francia questi i prezzi (confermati da Asus France):
Asus P4S533-MX - 87€ TTC
Asus P4S8X-X - 105€ TTC
Asus PXP-P - 92€ TTC
blubrando24 Febbraio 2003, 21:21 #5
insomma poche monetine mica tanto ,in un negozio a7v333-X 88 € che è un bel po' dimeno rispetto a prima.
La cosa che mi colpisce è il fatto che è bastata migliorare la gestione del prodotto lasciando inalterata la qualità dello stesso.... mi sento preso per fesso.......
duluoz28 Marzo 2003, 14:52 #6

PERPLESSO

Asus continua a lasciarmi perplesso: ogni tanto se ne esce con qualche nuova sigla ma ormai da un anno a questa parte ho riscontrato davvero grossi problemi a livello di qualità delle schede asus...speriamo per il futuro....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^