Springdale: i primi benchmark

Springdale: i primi benchmark

Alcuni memori test effettuati con Sandra 2003 mostrano ottime potenzialità per la piattaforma Dual DDR400 di Intel

di pubblicata il , alle 12:36 nel canale Schede Madri e chipset
Intel
 
Alcuni memori test effettuati con Sandra 2003 mostrano ottime potenzialità per la piattaforma Dual DDR400 di Intel, attesa in commercio per il secondo trimestre dell'anno. Il sito tedesco Computerbase, in occasione dell'Intel Developer Forum, è riuscito ad eseguire i seguenti benchmark su una macchina di test.

I risultati riportati con la sigla +4% sono stati ottenuti overcloccando processore e bus di sistema, portanto la frequenza di lavoro di quest'ultimo a 832 Mhz.

springdale_benchmark.gif


Analizzando i dati si nota la notevole bandwidth massima della configurazione Dual DDR400. E' però bene non dimenticare che questa piattaforma utilizza frequenza di bus di 800 Mhz, mentre le altre confrontate quella di 533 Mhz. Nel calcolo della bandwidth massima la frequenza di bus assume un ruolo molto importante e questo giustifica in parte il divario.

Fonte: computerbase.de.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
OverClocK79®24 Febbraio 2003, 12:48 #1
bhe hanno presto il test in cui le prestazioni salgono di +
però un benk su altri applicativi avrevve resto di +
e poi è un Northwood o un Prescott???

mi sa la prima

BYEZZZZZZZZZZ
Dodo@Overclocker24 Febbraio 2003, 13:11 #2
Sarebbe stato curioso Downcloccare la scheda madre a BUS = 533... così si vedeve a parità di MHz la velocità del nuovo chipset...

Questi test del piffero...
OverClocK79®24 Febbraio 2003, 13:37 #3
si ma sappiamo che CPU era montata?
l'hanno detto per caso?

BYEZZZZZZZZZZ
Uomo del monte24 Febbraio 2003, 13:37 #4

Dicono tutto e dicono niente....

Questi test "puri" dicono tutto e dicono niente.
Bisogna aspettare un benchmark applicativo per valutare i reali benefici (indubbiamente esistenti).
ErPazzo7424 Febbraio 2003, 13:45 #5
Se il bus è a 800FSB è un prescott....ciao
OverClocK79®24 Febbraio 2003, 13:52 #6
ti sbagli
che mi risulta possono benissimo aver usato un Northwood sbloccato.....
e cmq può essere il 3.2 bus 800

BYEZZZZZZZZZZZZ
^Gotan^24 Febbraio 2003, 13:54 #7
Può benissimo essere un northwood a 800 MHz visto che fra poco escono i nuovi Pentium 4 Northwood con bus a 800 MHz. Il Prescott esce più avanti.
Ciao!
ronthalas24 Febbraio 2003, 13:56 #8
puro marketing delle cifre... ;(
piefab24 Febbraio 2003, 15:08 #9
aspettiamo il canterwood!!! (i875)
TheDarkAngel24 Febbraio 2003, 17:02 #10
già già
prendetevi il palladium...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^