Risultati del primo semestre per i produttori di schede madri

Risultati del primo semestre per i produttori di schede madri

I produttori first-tier pubblicano i risultati della prima metà 2005. L'unica compagnia con risultati rassicuranti è Asustek

di pubblicata il , alle 09:18 nel canale Schede Madri e chipset
 

Asustek Computer ha visto i propri margini lordi relativi alla prima metà dell'anno incrementare di 1,92 punti percentuali su base annuale arrivando a quota 18,41%. Il risultato è stato ottenuto anche per via dei problemi di fornitura limitata che ha costretto la compagnia a non praticare tagli di prezzo sui propri prodotti.

La compagnia ha registrato un incremento dell'8,5% nei ricavi consolidati e del 16% nei profitti pre-tax. La maggior parte degli altri produttori first-tier hanno invece riscontrato risultati contrastanti.

ECS ha registrato 74 milioni di dollari taiwanesi di profitti pre-tax, rispetto alla perdita di 598 milioni del medesimo periodo dello scorso anno e ha registrato EPS (Earnings per share di 0,10 dollari taiwanesi rispetto ai -0,90 della prima metà dello scorso anno.

Gigabyte Technology ha invece registrato un calo del 49,4% nei profitti pre-tax, arrivando a quota 629 milioni di dollari taiwanesi e un calo del 52,% negli EPS, con un risultato di 0,83 dollari.

MSI registra un leggero incremento, ma solo in merito ai profitti pre-tax: con i 460 milioni di dollari registrati, riesce a conseguire una crescita dell'8,2%. In calo invece gli EPS: si arriva a 0,63 dollari che segnano una flessione del 20,3%.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Spoiker02 Settembre 2005, 11:26 #1
Grande MSI!
MasterGuru02 Settembre 2005, 11:46 #2
Complimenti ad Asustek...forse le altre case devono migliorare nel rapporto qualità/prezzo
lucusta02 Settembre 2005, 11:50 #3
strano per gigabyte.. e' vero che i suoi prodotti sono mediamente piu' cari del 5-10% rispetto agli altri, ma hanno caratteristiche che gli altri non possono assolutamente vantare (il dual bios, per esempio).
forse il problema e' stato nella affannata diversificazione dei prodotti?
tisserand02 Settembre 2005, 15:37 #4
Asustek Computer ha visto i propri margini lordi relativi alla prima metà dell'anno incrementare di 1,92 punti percentuali su base annuale arrivando a quota 18,41%. Il risultato è stato ottenuto anche per via dei problemi di fornitura limitata che ha costretto la compagnia a non praticare tagli di prezzo sui propri prodotti. Quindi questa fornitura limitata ha causato mancati guadagni ad Asus che sarebbero stati quindi ben maggiori...per chiarire!
ECS ha registrato 74 milioni di dollari taiwanesi di profitti pre-tax, rispetto alla perdita di 598 milioni del medesimo periodo dello scorso anno e ha registrato EPS (Earnings per share di 0,10 dollari taiwanesi rispetto ai -0,90 della prima metà dello scorso anno. E quindi è di Ecs il risulato di maggiore risalto nel periodo in quanto da una perdita di rilievo è passata ad un utile. Anche questo per chiarire!
Quindi è chiarissimo il mercato. Si premia la qualità e il prezzo concorrenziale lasciando le seghe mentali dell'oc ad altri. Ciao
IL PAPA02 Settembre 2005, 19:26 #5
Originariamente inviato da: tisserand]E quindi è

La perdita dello scorso anno, io non ho indagato, potrebbe essere dovuta ad un investimento in risorse umane, nuovi impianti produttivi o nuovi team di progettazione, quindi potrebbe non essere equiparabile con il margine di quest anno, sarebbe da vedere nel dettaglio i capitolati di spesa dell'azienda.

[QUOTE=tisserand]Si premia la qualità e il prezzo concorrenziale lasciando le seghe mentali dell'oc ad altri. Ciao


E' una crociata personale quindi? non è il tuo primo post quasi insensatamente polemico sull'argomento, in ogni caso è una tua opinione, magari da suffragare con motivazioni pratiche sul perchè mettere al rogo l'OC.
IL PAPA02 Settembre 2005, 19:30 #6
E' il secondo semestre consecutivo che Asus consegue risultati così buoni, può voler dire che le partnership strette sono solide ma specialmente di successo, i partner di Asus, forse al pari di Asus stessa, stanno ottenendo buoni risultati, ed il merito di tale risultato è probabilmente anche questo, poi nel thread purtroppo non si specifica con precisione quali siano i settori di maggior traino delle varie aziende, anche se immagino si parli di schede madri.
Un ottimo risultato anche per MSI, anche se sarebbe da capire il perchè del passaggio da un passivo così pesante ad un attivo tutto sommato discreto, io propendo per un notevole sforzo cui la società si è sottoposta lo scorso anno, ma magari mi sbaglio.
tisserand02 Settembre 2005, 22:08 #7
Unica nota positiva è quel...QUASI ins...di cui ti ringrazio. Comunque tornando all'argomento credo ti riferissi ad Ecs per quello che riguarda la perdita precedente e l'utile attuale; invece per quanto è riferito su Msi mi pare si possa capire che abbia avuto un risultato almeno non pari rispetto alle sue aspettative.
Poi sul resto non mi sento Goffredo di Buglione, e invece credo di i avere di fronte una armata Brancaleone che cerca con marchigegni vari di apparire invece di essere . Ciao
IL PAPA03 Settembre 2005, 00:13 #8
Originariamente inviato da: tisserand
Unica nota positiva è quel...QUASI ins...di cui ti ringrazio. Comunque tornando all'argomento credo ti riferissi ad Ecs per quello che riguarda la perdita precedente e l'utile attuale; invece per quanto è riferito su Msi mi pare si possa capire che abbia avuto un risultato almeno non pari rispetto alle sue aspettative.
Poi sul resto non mi sento Goffredo di Buglione, e invece credo di i avere di fronte una armata Brancaleone che cerca con marchigegni vari di apparire invece di essere . Ciao


Si sorry, scritto MSI anzichè ECS, grazie della nota
mjordan03 Settembre 2005, 01:39 #9
Originariamente inviato da: lucusta
strano per gigabyte.. e' vero che i suoi prodotti sono mediamente piu' cari del 5-10% rispetto agli altri, ma hanno caratteristiche che gli altri non possono assolutamente vantare (il dual bios, per esempio).
forse il problema e' stato nella affannata diversificazione dei prodotti?


Testimoninaza del fatto che la qualità a volte non viene mai premiata se non in casi isolati.
tisserand03 Settembre 2005, 14:49 #10
Gigabyte qualità? Ma dove? Le paghi la metà di una msi e compri quelli che ti danno...molto poco.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^