QDI annuncia nuova scheda madre per luglio

QDI annuncia nuova scheda madre per luglio

Durante questa estate QDI immetterà sul mercato una scheda madre basata su chipset VIA KT600

di pubblicata il , alle 09:55 nel canale Schede Madri e chipset
 

In un brevissimo comunicato stampa QDI ha annunciato il lancio della scheda madre QDI K7V 600 per il mese di luglio. La scheda è basata sul chipset KT600 di VIA e farà uso del South Bridge 8237.

La scheda è in grado di supportare le frequenze 200/266/333/400 MHz di FSB, è provvista di 3 slot per memorie DDR 400/333. Sono presenti cinque slot PCI, uno slot AGP ed uno CNR. E' garantito il supporto ad AGP 8x, ATA 133, Serial ATA e USB 2.0

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
mikezip09 Aprile 2003, 10:01 #1
Dual DDR no eh??????????
Mirus09 Aprile 2003, 10:07 #2
Il SB è quello vecchio?
Aryan09 Aprile 2003, 10:10 #3
In pratica continua a rimanere inferiore come caratteristiche(vedi dual channel) a nForce2 che è uscita mesi fa...

Va bene che per AMD tutti aspettano i 64 bit, però...
ErPazzo7409 Aprile 2003, 10:20 #4
Il South Bridge è quello nuovo.....
Del dual ddr non se ne fa nulla o quasi visto che la scheda video integrata non c'è.........
Eppoi meglio comprare 1 solo modulo e risparmiare un pò magari anche guadagnando un filino in stabilità che spendere + x l'1-2% di prestazioni.......
Ciaozzzz
cionci09 Aprile 2003, 10:25 #5
Il dual channel non serve praticamente a niente... Solo nel caso che si usi la scheda video integrata ha qualche senso...
Arruffato09 Aprile 2003, 10:34 #6

KT600

OK per il dual channel, che però tra averlo e non averlo io preferisco averlo, ma i fix?
Già sembrava che il KT400A dovesse averli e poi, come era facilmente immaginabile, non ci sono. A questo punto per essere paragonabile al nForce2 occorrerebbero.
Tutto questo dando per scontato che sblocchi i Thoro/Barton.
asterix309 Aprile 2003, 10:36 #7
be se amd non supporta con buoni chipset i suoi processori rimane poca scelta HA HA
Mirus09 Aprile 2003, 10:41 #8
Originally posted by "asterix3"

be se amd non supporta con buoni chipset i suoi processori rimane poca scelta HA HA

...

Spero proprio abbia i FIX e, soprattutto, delle latenze decenti con la DDR400. Altrimenti non vedo vantaggi significativi rispetto al buon vecchio KT333 (che ritengo il migliore sino ad ora).
Golden American09 Aprile 2003, 15:33 #9
non servira' a chi gioca il dualchannel ma a chi lavora con il pc serve e come....notate che in test come specview ed altri il dualchannel fa veramente la differenza
Golden American09 Aprile 2003, 15:37 #10
i fix non li avra'...x implementare i fix occorre rifare da zero il chipset xche' nforce ha un pll dedicato indipendente x ogni cosa: PCI-AGP-etc....VIA ha un solo PLL e usa moltiplicatori interni (divisori) ....x esempio sull'agp ha divisore 1/2 x il pci....e cosi' via....costruire una mobo come l'nforce costa molto di + e via ha sempre seguito la strada dei chipset pin to pin compatibibili quindi ci sara' il divisore 1/6 altro che fix!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^