Nuovo chipset ALi per processori Hammer

Nuovo chipset ALi per processori Hammer

Annunciato ufficialmente il nuovo chipset di ALi M1647/M1563, North Bridge e South Bridge, per processori Hammer

di pubblicata il , alle 15:38 nel canale Schede Madri e chipset
 

ALi ha ufficialmente annunciato il nuovo M1647/M1563 chipset, una combinazione di North e South Bridge presentata in occasione del Computex 2002 e indirizzato ai processori Hammer x86-64

L'M1647 offrirà supporto AGP3.0, connessione HyperTransport a 16bit con la CPU ad una bandwidth di 6.4GB/sec e connessione HyperTransport a 8bit con il controller I/O ad una bandwidth di 1.6GB/sec. Il package è un BGA 31x31 mm a 564 pin.

L'M1563, invece, supporta due canali ATA-66/100/133, 6 porte USB 2.0, fino a 6 slot PCI, Ethernet, Memory Stick, Secure Digital, fast IR, AC Link e molte altre interfacce I/O. Il package è un BGA 31x31 mm a 444 pin.

 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta pi interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
daniele.g24 Luglio 2002, 18:00 #1
ertett
miche24 Luglio 2002, 20:09 #2
Vedete che bello? ora che i produttori di chipset non devono stare a progettare i memory controller possono dedicarsi a fare dei gioielli di southbridge pieni zeppi di features...
Gohansupersaiyan424 Luglio 2002, 21:51 #3
veramente ottimo !
Lei@zeroone25 Luglio 2002, 03:32 #4
L'M1647 avrà 6.4 GB di banda con la CPU e 1.6 con il controller I/O. prima nell'altra news dava una banda(non so a che riguardo) di 3.2 GB! alla fine che banda avrà sto HAMMER?!?!?!?!?
cdimauro25 Luglio 2002, 07:40 #5
La banda verso la memoria dipende dal tipo di processore: il ClawHammer supporta fino alle PC2700 (quindi 2,7Gb/s), mentre l'Opteron supporta le PC2700 dual channel (quindi 5,4Gb/s). Inoltre gli Opteron "raddoppiano" la banda con ogni processore che viene aggiunto: un sistema a 2 vie (2 processori) arriva a 10,8Gb/s, a 4 vie arriva a 21,6Gb/s, ed infine ad 8 vie fino ad 43,2Gb/s...

La banda verso l'I/O è pari, per ogni canale HyperTransport, a 1,6GTransazioni/s x 16 bit, quindi al massimo 3,2Gb/s di transfer rate massimo di dati verso il southbridge. Il ClawHammer ha un solo canale HyperTrasport, mentre l'Opteron ne ha 3, quindi arriva a 4,8GTransazioni/s, pari a 9,6Gb/s di transfer rate verso gli altri processori e/o il southbridge.

E' interessante notare che la banda verso la memoria e quella verso l'I/O, IN TEORIA, si possono "aggreggare", cioè funzionare in modo indipendente e quindi la banda totale del sistema aumenta. Questo si verifica sotto certe condizioni: è chiaro se che il southbridge richiede o scrive un dato verso la memoria, il processore dovrà impegnare entrambi i bus per soddisfare la sua richiesta. Se i southbridge saranno realizzati con un minimo di buffering, le performance dovrebbero essere superiori a quelle dei sistemi tradizionali, che condividono lo stesso bus per accedere sia alla memoria che all'I/O...
F@biuz25 Luglio 2002, 13:49 #6
ottima spiegazione, non avrei saputo far meglio :-D

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^