KT880: Dual DDR400 per cpu Socket A

KT880: Dual DDR400 per cpu Socket A

VIA si appresta ad introdurre ufficialmente il proprio chipset con controller memoria Dual Channel, per processori AMD Athlon XP

di pubblicata il , alle 16:10 nel canale Schede Madri e chipset
AMD
 
VIA prevede di introdurre, nei primi mesi del 2004, un nuovo chipset per piattaforme AMD Athlon XP. Si tratta del modello KT880, dotato per la prima volta di controller memoria Dual DDR400.

Le caratteristiche tecniche di questo chipset lo posizionano in diretta concorrenza con la soluzione nVidia nForce 2 Ultra 400, anch'essa dotata di controller memoria Dual DDR400 e di supporto ufficiale alla frequenza di bus di 400 Mhz.

La particolarità di questa soluzione VIA è data non tanto dalle caratteristiche tecniche, quanto dal fatto che il produttore taiwanese abbia scelto di renderla disponibile sul mercato.

Il 2004, infatti, dovrebbe rappresentare il periodo di piena diffusione delle nuove piattaforme AMD Athlon 64; VIA propone già da parecchi mesi soluzioni chipset per questo processore e lo stesso può essere detto per nVidia.

Questa decisione, tuttavia, non deve sorprendere particolarmente: il mercato delle cpu Socket A continua infatti a rappresentare per AMD quello nel quale viene venduto il maggior numero di processori. Che a VIA, quindi, interessi continuare ad essere presente in questa fascia di mercato anche con soluzioni top della gamma non deve pertanto sorprendere.

Le previsioni indicano che nella seconda metà dell'anno i processori Athlon 64 supereranno, per volumi trimestrali di vendita, quelli per piattaforme Socket A Le cpu Athlon XP, comunque, continueranno ad essere commercializzate da AMD sicuramente almeno sino alla fine dell'anno, se non anche nel 2005 a seconda della domanda di mercato.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
bottaz08 Gennaio 2004, 16:57 #1
Certamente sino a quando non verrà rilasciato windows per amd64 le cpu verranno usate solo per metà e quindi meno usate dagli oem rispetto alle socket A
Muppolo08 Gennaio 2004, 16:58 #2
"VIA prevede di introdurre, nei primi mesi del 2004, un nuovo chipset per piattaforme AMD Athlon XP"

Nei "primi mesi" introdurranno il chip. Poi metti un altro mese per sviluppare/testare le Mb da parte dei produttori, un mese perchè il processo distributivo permetta di averlo sugli scaffali dei negozi...

Mi sa che lo devono mettere in commercio SUBITO, se vogliono venderlo. Due mesi di ritardo potrebbero essere fatali.
Poix8108 Gennaio 2004, 16:59 #3
secondo me e' buono. il 64bit mi sa' ancora un po' costoso (ovviamente per me).

Pero', sara' veramente utile il dual channel?
Se ci mettessero anche i Fix sarebbe un chipset da overclocker!


ciao ciao
blubrando08 Gennaio 2004, 17:41 #4
boh! sto' chipset è in ritardo (di appena un anno rispetto alla concorrenza)...chi voleva l'overclock già si è indirizzato su nvidia..., chi vuole piattaforme più performanti si butterà direttamente sul 64 bit.... almeno credo.
quello che vorrei capire è cosa avrà in più apparte il controller dual channel
Chainbreaker08 Gennaio 2004, 18:04 #5
Originariamente inviato da blubrando
boh! sto' chipset è in ritardo (di appena un anno rispetto alla concorrenza)...chi voleva l'overclock già si è indirizzato su nvidia..., chi vuole piattaforme più performanti si butterà direttamente sul 64 bit.... almeno credo.
quello che vorrei capire è cosa avrà in più apparte il controller dual channel


Forse sarà in tempo per essere implementato all'8239 come southbridge sulle nuove schede madri...
blubrando08 Gennaio 2004, 18:09 #6
almeno il southbridge nuovo spero di si ,altrimenti sarà solo un kt600 col dual channel,almeno mi pare di capire
ErminioF08 Gennaio 2004, 18:10 #7
Per alcune applicazioni/usi il socketA potrebbe campare fino al 2020
lasa08 Gennaio 2004, 18:34 #8
Peccato arrivi così tardi......
ominiverdi08 Gennaio 2004, 18:58 #9
perche' tardi?
non mi pare che il soket A sia destinato a scomparire in pochi mesi, per cui una versione di chipset ulteriormente perfezionata ed ottimizzata non guasta, certo i chipset via risentono molto della mancanza dei fix (speriamo mettano sti fix!!) e della possibilita' di settare tutto liberamente (fsb, molti, vcore ecc. ecc.) senza alcuna limitazione, e purtroppo in questo senso il kt600 si e' rivelato peggiore e piu' impedito del kt400, in quanto normalmente impedisce di modificare a piacimento i parametri e si autoregola in base alla cpu.
quindi c'e' da sperare in una inversione di tendenza di VIA e in un chipset che soddisfi pienamente anche gli overcloker!!!
iro08 Gennaio 2004, 19:58 #10
VIA non è poi tanto in ritardo in quanto la maggiore visibilità di AMD dovuta ai processori x86-64 tirerà inevitabilmente anche il mercato degli XP (naturalmente IMHO)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^