Intel al lavoro per schede madri Socket T

Intel al lavoro per schede madri Socket T

Il secondo trimestre del prossimo anno Intel immetterà sul mercato le nuove schede madri con chipset Grantsdale

di Andrea Bai pubblicata il , alle 15:58 nel canale Schede Madri e chipset
Intel
 

Intel è particolarmente nota per i nomi evocativi che è solita utilizzare peri nomi in codice delle proprie schede madri. Attualmente Intel sta sviluppando schede madri Socket T che saranno rilasciate il secondo trimestre del prossimo anno; tuttavia in data 30 Luglio 2003 vi srà il tape out della primissima revisione del chipset Grantsdale. The Inquirer ha pubblicato i nomi delle schede madri intel di prossima uscita: Battle Lake, Powers Lake, Marblehead, Avalon, Augsburg, Eatonville, e Luxemburg.

Queste schede madri sono totalmente sprovviste di funzionalità di tuning. Ovviamente ciò non rappresenta un problema per chi non effettua operazioni di overclock, tuttavia molti utenti preferiscono avere a disposizione queste funzionalità pur senza mai utilizzarle. Tutte le schede madri, disponibili dal secondo trimestre del prossimo anno, supporteranno i processori Prescott e Tejas su socket T.

Battle Lake e Powers Lake sono basate su Grantsdale P. Entrambe supportano PCI Express, memoria DDR-II SDRAM 533MHz, FireWire, SerialATA-150 RAID e controller I/O ICH6. La differenza tra le due schede madri è solo per il formato: ATX per Battle Lake e microATX per Powers Lake.

Secondo le prime voci pare che le schede Marblehead, Avalon, Augsburg, Eatonville e Luxemburg saranno invece equipaggiate con chipset Grantsdale-G, soluzione con grafica integrata. Le ultime due schede sono fondamentalmente identiche a Battle Lake e Powers Lake con la differenza che implementano, appunto, sottosistema video integrato. Avalon e Augsburg supporteranno solo memoria PC3200.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ally16 Giugno 2003, 16:12 #1
....cavolo Intel con questi nomi si è terribilmente avvicinata alla mia super password segreta.....
...devo subito rimediare...
barabba7316 Giugno 2003, 16:26 #2
)
mahrius16 Giugno 2003, 17:01 #3
manca solo il formato super ATX:
POWER RANGER!

Wonder16 Giugno 2003, 17:08 #4
non era Yogi the bear?
spetro16 Giugno 2003, 17:23 #5
Visto i nomi che danno forse Yogi the beer
ErPazzo7416 Giugno 2003, 17:43 #6
beh da quel che ho letto la ati r420 ci sara' all'appuntamento col pci express, vedremo se lo stesso varra' x le ddrII.
biffuz16 Giugno 2003, 18:16 #7
un socket oggi, un socket domani... a 'sto punto saldate pure il processore sulla mobo, tanto a che serve un socket se non ci sono più processori da metterci?

Almeno i socket AMD durano qualche annetto, diamine...
Spectrum7glr16 Giugno 2003, 18:40 #8
x biffuz:
é vero che il socket di AMD è durato di più del corrispettivo Intel ma la vera questione è secondo me la velocità con la quale si susseguono i chipset da una parte e dall'altra...te ad esempio lo monteresti un xp 3200+ su una scheda con kt266 (ammesso che si possa)? meccanicamente sarà anche compatibile ma ammesso che si riesca nell'intento sfrutteresti il procio al 60-70% delle sue possibilità (rispetto ad una mobo con nforce 2, memoria sincrona col fsb magari in configurazione dual) e chiaramente il discorso vale anche (e forse anche di più per Intel
MegaSlayer16 Giugno 2003, 18:42 #9
Il Socket T e le donne
rafpro16 Giugno 2003, 18:46 #10
come senza funzioni di tuning? cosa sono?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^