Asus costruisce un nuovo stabilimento in Repubblica Ceca

Asus costruisce un nuovo stabilimento in Repubblica Ceca

La nota compagnia taiwanese ha investito 28 milioni di dollari per la costruzione di un nuovo impianto nell'Est europeo

di pubblicata il , alle 09:28 nel canale Schede Madri e chipset
ASUS
 

Asustek Computer ha deciso di stanziare un investimento di 28 milioni di dollari per la costruzione di un nuovo stabilimento ad Strava, nella Repubblica Ceca. Il nuovo impianto, situato nella zona est del paese, produrrà sistemi desktop e notebook.

Fonti interne alla compagnia hanno confermato che ASUS sta per versare ulteriori capitali nel paese per spingere la produzione dei PC, ma non sono state rilasciate informazioni circa l'ammontare degli stanziamenti.

Lo stabilimento di Ostrava occuperà un'area di 6,5 ettari e avrà una capacità di produzione mensile di 200 mila unità desktop e notebook, con l'avvio delle produzioni in volumi per il primo trimestre del 2005.

Il nuovo stabilimento sarà anche responsabile dei servizi post-vendita con la possibilità di riparare fino a 50 mila pc al mese. Attualmente ASUS possiede un altro stabilimento nell'ovest della Repubblica Ceca, a Rudna, costruito due anni fa con un investimento di 2,35 milioni di dollari.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
frency26 Marzo 2004, 09:49 #1
Repubblica Ceca economicamente più conveniente dei Cinesi.....da non credere!!
flisi7126 Marzo 2004, 09:50 #2
Nel secondo rigo si dovrebbe leggere Ostrava (come giustamente appare anche nel terzo paragrafo) piuttosto che Strava.

Ciao

Federico

davidon26 Marzo 2004, 09:52 #3
niente male x la repubblica ceca...
l'allargamento dell'unione europea a mio avviso sarà un'occasione importante per questa nazione, già avvantaggiata dalla vicinanza con la germania

sapete se ci sono altri brand e altre fabbriche di questo tipo già impiantate in europa?
io pensavo che quasi tutto il materiale informatico provenisse dall'oriente
personalmente non ho molto da lamentarmi della qualità dei prodotti, ma non mi dispiacerebbe affatto avere un notebook "made in UE"
joe4th26 Marzo 2004, 10:15 #4
Come al solito l'Italia rimane sempre molto
competiva...

A parte la Micron e la STM, il resto?
Sig. Stroboscopico26 Marzo 2004, 11:39 #5

x joe4th

In Italia non basterebbero manco il doppio di quei soldi per fare quella fabbrica...
Senza contare tutti i problemi con cui avrebbero a che fare per tirare avanti...

Ieri ho visto dei costi di produzione cinesi... compresi anche di costo di trasporto... roba da un ventesimo del nostro costi in fabbrica... mi sa che nel giro i 1 - 2 anni un bel pò di gente si ritrova se va bene (finchè dura) in cassa integrazione...

sigh!

raga, comperate roba fatta e prodotta in Italia, non pensate solo a risparmiare!

-__-'
dragunov26 Marzo 2004, 13:06 #6
se facessero uno stabilimento in italia così!!!
ma credo mai
luposol26 Marzo 2004, 13:17 #7
x Davidon
a quanto mi risulta anche molti prodotti hp arrivano già dalla repubblica ceca, o almento i computer che ci sono in ufficio hanno l'adesivo della repubblica ceca.

In effetti mettere una fabbrica così in Italia sarebbe da pazzi. Prima ancora di finirla sarebbe già chiusa per sciopero
dr-omega26 Marzo 2004, 14:25 #8
"In effetti mettere una fabbrica così in Italia sarebbe da pazzi. Prima ancora di finirla sarebbe già chiusa per sciopero"
Quoto...
DioBrando26 Marzo 2004, 15:35 #9
poi ci si chiede come mai i nostri siano tra i prezzi + alti in Europa in rapporto al costo della vita

se lo stato n incentiva le grosse case ad investire nel nostro territorio n ci verranno mai...al solito ci facciamo riconoscere, maggiore è il nostro potenziale e maggiore sarà il suo spreco, robe da darsi martellate sulle @@ :muro
zetec27 Marzo 2004, 09:05 #10
certo x nn parlare del racket in caso venissero ad aprirlo al sud....il racket il pizzo mi sembra di stare ancora al medioevo.....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^