Rock Pi 4, un concorrente di Raspberry Pi con CPU esa-core a 39$

Rock Pi 4, un concorrente di Raspberry Pi con CPU esa-core a 39$

Rock Pi 4 è un nuovo computer su singola scheda à la Raspberry Pi che, però, offre specifiche tecniche di tutto rispetto e il supporto ufficiale per Ubuntu, Debian e Android 9 Pie

di pubblicata il , alle 15:21 nel canale Sistemi
 

Il mondo dei computer su singola scheda è in continua espansione ed evoluzione e si ritrova sempre più affollato, con proposte che vanno oltre il classico Raspberry Pi per proporre soluzioni con maggiore potenza e/o con più connessioni. Il Rock Pi 4 è una nuova scheda dalle dimensioni simili al Raspberry Pi, ma con una dotazione di livello maggiore.

Il processore è infatti un Rockchip RK3399, un SoC con sei core: due Cortex-A72 operanti a 2 GHz e quattro Cortex-A53 operanti a 1,5 GHz, in modalità big.LITTLE. La GPU è una ARM Mali-T860MP4, in grado di supportare video in 4K a 60 fps tramite HDMI 2.0. Sono poi presenti tre differenti tagli di memoria: 1 GB, 2GB e 4 GB.

Rock Pi 4

L'archiviazione è affidata a un connettore M.2 che supporta SSD NVMe fino a 2 TB ed eMMC fino a 128 GB. È possibile espandere ulteriormente l'archiviazione (e collegare altre periferiche) utilizzando due porte USB 3.0, due porte USB 2.0 e una porta USB Type-C (utilizzata per l'alimentazione).

La connettività è affidata alla porta HDMI già citata, a una porta Gigabit Ethernet e a un connettore GPIO da 40 pin. È inoltre collegare cuffie o altoparlanti grazie a una porta jack da 3,5 mm.

Sul fronte del software, il Rock Pi 4 supporta Debian, Ubuntu e Android e ha dunque una vasta gamma di software a sua disposizione per essere adattato a diversi usi.

Sono presenti due diversi modelli: il Rock Pi 4 Model A ha prezzi pari a 39$ per il modello da 1 GB di RAM, 49$ per il modello da 2 GB e 65$ per quello da 4 GB. Il Rock Pi 4 Model B ha prezzi di 49$, 59$ e 75$ per le stesse configurazioni ma offre in più Bluetooth 5.0, WiFi 802.11ac e Power over Ethernet. Non ci sono ancora informazioni circa la disponibilità, nemmeno sul sito ufficiale del produttore.

Il Rock Pi 4 si posiziona dunque a metà strada tra il Pine H64 e il Libre Computer Renegade, sebbene offra caratteristiche più simili al secondo che al primo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ansem_9309 Novembre 2018, 16:21 #1
Quindi l'uscita HDMI supporta fino al 4k 60fps?!
E che distribuzioni linux funzionano su di esso?!
Giouncino09 Novembre 2018, 16:22 #2
tanti auguri con Rockchip....
demon7709 Novembre 2018, 16:32 #3
Sulla carta avrà anche caratteristiche migliori del raspberry.. ma non è neanche il solo se è per questo.
In rete ci sono diecimila concorrenti che per prezzi poco superiori vantano maggiori caratteristiche HW.

La differenza grossa sta nel supporto e ed il materiale dispopnibile all'uso.

Per raspberry c'è un intero mondo che lo rende davvero utile per un milione di usi.. per gli altri ci sono quattro cazzate in croce.
Il che rende il loro vantaggio in termini di hardware totalmente inutile.
Opteranium09 Novembre 2018, 16:35 #4
potente finché vuoi ma senza supporto la vedo buia..
chaosblade09 Novembre 2018, 20:21 #5
per schede del genere bisogna contare solo su se stessi e la vedo ardua anche in termini di tempo da dedicare soprattutto
WarDuck09 Novembre 2018, 21:39 #6
Io sto aspettando ancora delle schede ARM con doppio SATA per farci un bel NAS domestico

Ma si contano sulla punta delle dita e quelle promettenti costano uno svario.

Alla fine toccherà andare di Atom.
demon7710 Novembre 2018, 01:16 #7
Originariamente inviato da: WarDuck
Io sto aspettando ancora delle schede ARM con doppio SATA per farci un bel NAS domestico

Ma si contano sulla punta delle dita e quelle promettenti costano uno svario.

Alla fine toccherà andare di Atom.


Non so che esigenze hai ma per un nas, tenendo conto dei costi, alla fine non conviene puntare ad una soluzione già pronta tipo synology?
Rubberick11 Novembre 2018, 11:18 #8
Il problema sono i prezzi.. con 100 euro ti porti a casa un nuc e sei a livelli inarrivabili per sti cosetti..
demon7711 Novembre 2018, 12:00 #9
Originariamente inviato da: Rubberick
Il problema sono i prezzi.. con 100 euro ti porti a casa un nuc e sei a livelli inarrivabili per sti cosetti..


Si beh però precisiamo.. con 100 euro (sui 120 in realtà porti a casa un nuc senza niente.
Se ci metti su la ram vanno altre 30 euro minimo e sei a 150.

Quindi si parla di un costo più che triplo rispetto ad raspberry.
Cr4z3312 Novembre 2018, 09:45 #10
Originariamente inviato da: Giouncino
tanti auguri con Rockchip....

Intendi come supporto di software e hardware compatibili, o c'è qualcosa che non so?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^