Phantom Canyon: il NUC Intel per il 2020 sarà a 10 nanometri

Phantom Canyon: il NUC Intel per il 2020 sarà a 10 nanometri

Il processore Tiger Lake a 10 nanometri, dotato di GPU integrata della famiglia Xe, è il cuore del prossimo NUC Phantom Canyon di Intel. Design compatto che riprende quello del popolare Haydes Canyon

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Sistemi
IntelCoreNUC
 

Intel sembra intenzionata a continuare a proporre soluzioni NUC nella propria gamma di prodotti anche per i prossimi anni. Si tratta, lo ricordiamo, di sistemi desktop particolarmente compatti che integrano un processore Intel, una soluzione di storage via SSD e memoria di sistema offrendo un adeguato numero di porte di connessone.

Questi sistemi vedono l'utilizzo di componenti che sono derivati dalla gamma di soluzioni Intel per sistemi notebook. In questo modo si massimizzano le prestazioni mantenendo contenuti i consumi, caratteristica pressoché obbligata viste le dimensioni contenute.

Phantom Canyon è il nome in codice con il quale viene indicato un futuro NUC basato su processore Intel della famiglia Tiger Lake a 10 nanometri, dotato al proprio interno di 4 core e capace di gestire sino a 8 threads in parallelo grazie alla tecnologia HyperThreding. Mancano conferme ufficiali da Intel, con le prime informazioni emerse in questo post su Reddit che indicano quale periodo per il debutto di questa nuova soluzione il prossimo anno o il 2021.

La peculiarità di questa proposta è quella di integrare una nuova generazione di GPU, basata su architettura Intel Xe: si tratta di una declinazione ben più potente di quanto Intel offra al momento attuale all'interno delle proprie CPU, ma non sino al punto da poter rivaleggiare con le GPU dedicate su scheda PCI Express. Le informazioni attualmente a disposizione indicano infatti una potenza massima teorica attorno a 2 TFLOPS per questo chip video.

intel_nuc_gaming_720.jpg
Intel NUC Haydes Canyon

Il form factor utilizzato da questo NUC sarà speculare a quello del sistema Hades Canyon, al momento attuale in commercio: sviluppo in orizzontale, a ricordare di fatto le dimensioni di un router domestico. Non mancheranno supporto alla tecnologia Thunderbird 3, oltre al controller PCI Express 4.0 di nuova generazione.

Niente GPU discreta per questo sistema, ma solo la potenza di calcolo offerta dal chip video integrato nel processore (in versione con TDP da 28 Watt) al pari di quanto offerto del resto con il NUC Hades Canyon. Abbiamo parlato, in questa notizia, del sistema NUC Quartz Canyon che Intel renderà disponibile prossimamente: in questo caso il form factor differirà, con un volume interno più elevato compatibile con l'utilizzo di una scheda video discreta.

Prima del debutto di Phantom Canyon vedremo al debutto anche la soluzione NUC Ghost Canyon nel corso dell'autunno 2019, proprio a prendere il posto di Haydes Canyon. In questo caso troveremo all'interno il processore Core i9-9980HK, proposta per sistemi mobile che al momento è la più potente che Intel offre sul mercato. Phantom Canyon prenderà quindi presumibilmente il posto di Ghost Canyon, venendo affiancata da altri NUC più grandi per volume ma in grado di integrare anche una scheda video dedicata.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
thecatman13 Agosto 2019, 22:59 #1
bellino, costerà mezzo rene
Bradiper14 Agosto 2019, 14:21 #2
Ma che sarebbe un portatile non portatile?
nickname8814 Agosto 2019, 16:17 #3
Intel che sfida Apple nella lotta a chi manda più in trottling la cpu

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^