Panchina Smart, un punto di sosta dotato di servizi come sistemi di ricarica e Hotspot WiFi

Panchina Smart, un punto di sosta dotato di servizi come sistemi di ricarica e Hotspot WiFi

Tramite un'iniziativa della città di Novara, Piemonte, che ha visto l'installazione di questo oggetto in una zona del centro, veniamo a conoscenza di Steora, panchina Smart per la distribuzione di energia e servizi internet

di pubblicata il , alle 20:01 nel canale Sistemi
 

Tramite un'iniziativa della città di Novara, Piemonte, che ha visto l'installazione di questo oggetto in una zona del centro, veniamo a conoscenza di Steora, panchina Smart per la distribuzione di energia e servizi internet.

Un semplice panchina equipaggiata di pannelli fotovoltaici nella superficie piana e sistemi tecnologici al suo interno: i pannelli raccolgono energia durante le giornate soleggiate immagazzinandola all'interno di apposite batterie integrate, tale energia viene usata in loco per alimentare apparecchiature incluse nella panchina, come display LCD informativi o Hotspot WiFi, oppure ceduta a chi ne avrà bisogno tramite connessione cablata o senza fili, per ricaricare dispositivi mobile.

Per come configurata, questa panchina intelligente è quindi in grado di auto alimentarsi senza necessitare di un'alimentazione ausiliaria da rete, facendone pertanto un'interessante soluzione da posizionare in praticamente qualunque area urbana e rurale.

"In un mondo in cui la ricerca di prodotti innovativi, abbinati all’energia rinnovabile ed alla protezione dell’ambiente, è sempre più pressante, le soluzioni smart diventano parte integrante delle città e della vita quotidiana delle persone ed agevolano il cambiamento" spiega Etneo, azienda ideatrice di questa panchina Smart "L’arredo urbano quindi è il semplice punto di ingresso verso le Città Intelligenti".

E nella vostra città sono già comparsi oggetti Smart installati qua e là?

Per maggiori informazioni su Steora vi invitiamo a visitare la pagina dedicata a questo oggetto per l'arredo urbano.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Andy936525 Febbraio 2019, 20:07 #1
A Lugano la stessa panchina è già attiva da diversi anni, forse 4 o 5.
Axios200625 Febbraio 2019, 20:24 #2
In certe citta' diventerebbe "arredo privato" prima ancora che la scendano dal camion... O vittima dei vandali...
stoka25 Febbraio 2019, 21:44 #3
in certe città le panchine le hanno tolte...per evitare soste prolungate di nullafacenti scrocconi di wifi e spacciatori
Ratavuloira25 Febbraio 2019, 22:16 #4
Spettacolo. Peccato che nei paesi piccoli come il mio non le installeranno mai
Maxt7526 Febbraio 2019, 00:40 #5
Sono l'unico che ha guardato soltanto la tipa sulla panchina? Non ne sarei nemmeno dispiaciuto se sapessi che il 99% degli uomini notasse esclusivamente la banda o la ricarica.
kingvampire26 Febbraio 2019, 07:36 #6
Originariamente inviato da: Maxt75
Sono l'unico che ha guardato soltanto la tipa sulla panchina? Non ne sarei nemmeno dispiaciuto se sapessi che il 99% degli uomini notasse esclusivamente la banda o la ricarica.


Vista anche io....gran topa
emanuele8326 Febbraio 2019, 08:11 #7
Mi vedo già barboni 2.0 (non credo che gli homeless siano ancora stati a una versione più sopra la 0.99-A che comunque è piena di bug: praticamente una alpha spacciata per release candidate) con termocoperte USB che risucchiano 40Wh alla volta da tutte le prese USB della panchina durante la notte per scaldarsi.

Originariamente inviato da: Maxt75
Sono l'unico che ha guardato soltanto la tipa sulla panchina? Non ne sarei nemmeno dispiaciuto se sapessi che il 99% degli uomini notasse esclusivamente la banda o la ricarica.


Originariamente inviato da: kingvampire
Vista anche io....gran topa


consiglio per entrambi un giretto su youjizz.com o simili. Da consumarsi regolarmente. Per i più abbienti e vicini al confine: Lugano.
Ma forse vi basta cercare con google "gran gnocca" o "Jailbait" e siete a posto.
Ork26 Febbraio 2019, 09:59 #8
Originariamente inviato da: Maxt75
Sono l'unico che ha guardato soltanto la tipa sulla panchina? Non ne sarei nemmeno dispiaciuto se sapessi che il 99% degli uomini notasse esclusivamente la banda o la ricarica.


Si. è un roione neanche così eccezionale.
biometallo26 Febbraio 2019, 11:22 #9
Originariamente inviato da: Ork
Si. è un roione neanche così eccezionale.


E infatti Roione pare sia proprio un cognome tipico del Piemonte
Comunque io sto a pochi chilometri da Novara, se mi dite su quale panchina trovo la tipa magari un giro ce lo faccio anche

Boh, se devo essere onesto a parte l'effetto "non sanno più cosa inventarsi" e permettersi alle amministrazioni di vantarsi di essere "hi-tech" a me queste trovate paiono più uno spreco di denaro pubblico che altro, che a proposito quanto potrebbe costare una panchina simile? immagino qualche mille euro...
Mparlav26 Febbraio 2019, 11:45 #10
Costa sui 1000 euro (oltre iva), poi si sale per i modelli con 4G o display led pubblicitari/informativi.

Una panchina qualsiasi va' dai 250 agli 800 euro, senza scomodare modelli di qualche "archistar".

In un "parchetto urbano" da attrezzare, dove si mettono 6-8 panchine, alla fine non è un grosso investimento in rapporto alla spesa complessiva.

Invece di mettere i lampioni led con wifi, si possono mettere le panchine smart.

Se dovessimo pensare sempre alla resistenza agli atti vandalici, dovremmo mettere solo panchine in cemento armato.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^