NVIDIA Ion, non tanto popolare al Cebit

NVIDIA Ion, non tanto popolare al Cebit

Nonostante sia una delle piattaforme più discusse degli ultimi tempi, in grado di rappresentare una valida alternativa ad Atom, durante la manifestazione, Ion non ha trovato ampi spazi

di Gabriele Burgazzi pubblicata il , alle 09:28 nel canale Sistemi
NVIDIAAtomIntel
 

Si presenta con caratteristiche hardware in grado di mettere in seria difficoltà chipset rivali, come il 945GSE utilizzato da Intel nella stragrande maggioranza dei sistemi netbook, e, se in molti indicavano come Cebit la giusta occasione per vedere all'opera soluzioni basate su tale piattaforma, la realtà dei fatti è ben diversa.

Ad oggi mancano annunci ufficiali da parte di produttori, ma è chiaro che marchi taiwanesi leader nello sviluppo di Netbook, Asus ed MSI su tutti, non intendono, almeno per ora, sviluppare soluzioni su piattaforma Ion: nonostante le specifiche che il prodotto progettato dal colosso americano risultino sicuramente interessanti, la paura di inimicarsi Intel, con le dirette conseguenze del caso, limita i due brand. Una delle strategie con cui il colosso americano leader nello sviluppo di CPU è quella rappresentata dal veicolare assieme la piattaforma: Atom è un processore che quindi non può essere comprato a parte, ma solo assieme al resto del sistema. I produttori o OEM si troverebbero così nella scomoda situazione di dover acquistare l'intero sistema, non utilizzare il chipset e affiancare ad Atom Geforce 9400M, un'operazione che non aiuta sicuramente a mantenere un costo competitivo.

Uno dei produttori più accreditati per lo sviluppo di una soluzione Ion-based sembra proprio essere Acer: nel corso della giornata di ieri, il noto produttore ha avuto modo di incontrare la stampa, fare il punto della situazione e aggiornare circa le proprie strategie future, senza mai però nominare Ion.

Una cosa è chiara, GeForce 9400M piace ad Apple, come dimostrato dalla nuova linea di prodotti presentati pochi giorni fa; al momento attuale, però, sperare di vedere Ion in un sistema in vendita assieme ad Atom, rimane ancora un miraggio.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Eraser|8505 Marzo 2009, 09:41 #1
mi ricorda tanto la storia di intel contro la diffusione dei processori AMD...
Nemesis205 Marzo 2009, 09:42 #2
Stai a vedere che se ad Acer riesce il colpaccio, sbaraglia tutti e sai che risate.
demon7705 Marzo 2009, 09:46 #3
Se ion è migliore il primo che si farà avanti (acer?) con un netbook ruberà mercato agli altri e tutti lo adotteranno!

Alla fine il mercato si adegua alla domanda!
cicastol05 Marzo 2009, 09:59 #4
Fa bene Intel,nvidia non ha la licenza x86 e dovrebbe appoggiarsi sullo sviluppo di una piattaforma completa fornita da intel,alla fine chi fa il furbo e ha fatto i conti senza l'oste è nvidia.......
Alla fine tanto si risolverà tutto tramite i soliti scambi di soldi\brevetti\cross licensing.
Sylvester05 Marzo 2009, 10:01 #5
A sto punto se fossi per AMD la butterei fuori una cpu simili atom dal consumo bassissimo (e con la loro esperienza con i proci a basso consumo non dovrebbe essere difficile). AMD + Ion sarebbe un durissimo colpo per Atom, con buona pace di Intel...
keggy8505 Marzo 2009, 10:09 #6
Originariamente inviato da: cicastol
Fa bene Intel,nvidia non ha la licenza x86 e dovrebbe appoggiarsi sullo sviluppo di una piattaforma completa fornita da intel,alla fine chi fa il furbo e ha fatto i conti senza l'oste è nvidia.......
Alla fine tanto si risolverà tutto tramite i soliti scambi di soldi\brevetti\cross licensing.


La lincensa x86 non c'entra niente in questo caso... Ma di cosa parli?
Nemios05 Marzo 2009, 10:14 #7
AMD per ora ha le sue grane e la sua riorganizzazione, anche se farebbe piacere pure a me vedere un procio tipo Atom da parte di AMD. Potrebbe invece essere una buona occasione per VIA.
Redvex05 Marzo 2009, 10:16 #8
Infatti la "licensa" non centra nulla. Nvidia non ha mica sviluppato una cpu, ma una mobo + grafica integrata
nix105 Marzo 2009, 10:43 #9
Niente da fare, Nvidia deve fondersi con Via o verra comprata da Intel per due lire e usata come impresa di pulizia
Xile05 Marzo 2009, 10:51 #10
Gli Atom li trovo fermi, vedo solo quelli nei netbook, sarebbe ora un pò di concorrenza.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^