Lenovo Thinkstation P620 è la prima con Ryzen Threadripper PRO

Lenovo Thinkstation P620 è la prima con Ryzen Threadripper PRO

Lenovo annuncia una nuova e potente workstation per gli ambiti di utilizzo più impegnativi, che abbina processori Ryzen Threadripper PRO alle schede video NVIDIA Quadro RTX

di pubblicata il , alle 18:41 nel canale Sistemi
LenovoAMDRyZenThreadripperNVIDIAQuadroRTX
 

Si tratta della prima workstation a utilizzare i processori AMD Ryzen Threadripper PRO che viene annunicata sul mercato: parliamo di Lenovo Thinkstation P620, proposta che completa la gamma di workstation professionali dell'azienda americana abbinando le nuove CPU AMD a un sottosistema video basato su GPU NVIDIA della famiglia Quadro.

Si può spingere quale massimo a 64 core, opzione offerta scegliendo il processore AMD Ryzen Threadripper PRO 3995WX, sfruttando il controller memoria DDR4 a 8 canali e quello PCI Express Gen 4.0 che offre sino a 128 linee. Onboard è integrato un controller ethernet di tipo 10 Gbit mentre il controller memoria è compatibile con un quantitativo di memoria di sistema che può arrivare quale massimo a 1TB mantenendo la frequenza di clock a 3.200MHz.

Le opzioni di configurazione tengono conto non solo delle differenti versioni di processore Ryzen Threadripper PRO che AMD rende disponibili da quest'oggi in commercio, ma anche della componente GPU. la scelta può passare da una coppia di schede NVIDIA Quadro RTX 8000 con NVLink, capaci di offrire in combinata un frame buffer di 96 Gbytes, sino a 4 schede Quadro RTX 4000 con le quali poter pilotare sino a 16 schermi contemporaneamente.

La presenza di un controller PCI Express 4.0 viene molto utile per quanto riguarda lo storage via SSD: le nuove workstation Lenovo infatti implementano unità Samsung PM9A1, di tipo Gen 4, grazie alle quali è possibile ottenere un sensibile incremento delle velocità di lettura (+86%) e scrittura (+58%) rispetto a modelli comparabili dotati di interfaccia PCI Express Gen 3.

Le workstation Lenovo ThinkStation P620 sarà disponibile a partire da settembre 2020 a partire da $4.599,00 USD. 

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Riky197915 Luglio 2020, 07:47 #1
Finalmente qualcosa cambia nel mondo workstation! Peccato solo che AMD non riesca ad avere prodotti a livello tecnico (in parte) e commerciale al pari di nVidia altrimenti avremmo avuto una WS completamente AMD.
Sarà interessante vedere cosa succederà con Dell che è strettamente legata ad Intel, Lenovo e HP hanno sempre avuto qualche prodotto professionale AMD nel listino a seconda delle performance delle cpu in proposte entrylevel o professionali, ma Dell solo quando era imposto dall'alto come antitrust (primi pc Dell AMD) e qualche rarissimo caso giusto per non avere accuse di cartello.
A questo giro le performance arrivano da AMD vedremo se Dell cambia strada offrendo anche proposte AMD o se rimarrà fedele ad Intel, ed in quel caso sarebbe bello conosce la proposta segreta di Intel per rimanere unico fornitore.
MaxVIXI15 Luglio 2020, 08:25 #2
Lungi da me difendere a spada tratta Intel ma guardavo l.altro giorno un paio di video "perché passare ad amd" e "perché restare as Intel", in cui si affrontava l argomento workstation e veniva detto che in termini di affidabilità e lavoro prolungato Intel fosse ancora più avanti e più prevedibile. Penso che entrare in un mercato consolidato e con molta inerzia come quello del segmento workstation ci voglia veramente molto tempo.

Io dovessi assemblarmi un PC oggi a livello CPU andrei sicuramente di AMD, dovessi assemblarlo per qualcun altro e dargli pure delle garanzie, non so. Probabilemtne andrei su quello che conosco meglio xD
Mparlav15 Luglio 2020, 11:15 #3
Quelle ws non possono essere assemblate, perchè sono componenti destinate al mercato oem.
C'è da girare sul mercato "parallelo" per trovare cpu e MB.

Le Lenovo Thinkstation P620 sono destinate alla vendita diretta o ormai più frequentemente, al noleggio con assistenza on site.

A voler comprare il modello entry level con:
Threadripper Pro 3945WX
16GB di ram
256GB PCIe 3.0 SSD
Nvidia Quadro P620
viene i 4600 $ riportati nella news.
Giuseppe Cosenza15 Luglio 2020, 16:19 #4
"dell'azienda americana" - Lenovo è una multinazionale cinese
Phantom II16 Luglio 2020, 11:36 #5
Originariamente inviato da: Riky1979
Finalmente qualcosa cambia nel mondo workstation! Peccato solo che AMD non riesca ad avere prodotti a livello tecnico (in parte) e commerciale al pari di nVidia altrimenti avremmo avuto una WS completamente AMD.
Sarà interessante vedere cosa succederà con Dell che è strettamente legata ad Intel, Lenovo e HP hanno sempre avuto qualche prodotto professionale AMD nel listino a seconda delle performance delle cpu in proposte entrylevel o professionali, ma Dell solo quando era imposto dall'alto come antitrust (primi pc Dell AMD) e qualche rarissimo caso giusto per non avere accuse di cartello.
A questo giro le performance arrivano da AMD vedremo se Dell cambia strada offrendo anche proposte AMD o se rimarrà fedele ad Intel, ed in quel caso sarebbe bello conosce la proposta segreta di Intel per rimanere unico fornitore.

Dell al momento ha messo a listino questo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^