Acer Aspire EasyStore con Windows Home Server

Acer Aspire EasyStore con Windows Home Server

Acer presenta un nuovo Aspire EasyStore con Windows Home Server

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 10:43 nel canale Sistemi
AcerWindowsMicrosoft
 

Acer amplia le proposte EasyStore aggiungendo alla gamma il modello AH340-UA230N ideato per lo storage e la condivisione di dati in ambito domestico. Il nuovo Aspire easyStore utilizza Windows Home Server di Microsoft, quindi a disposizione degli utenti vi è un vero e proprio pc e non solo un dispositivo per la memorizzazione e i backup.

Dalle informazioni disponibili al momento il nuovo easyStore utilizza una cpu Intel Atom N230 funzionante a 1,6GHz; questo processore si differenzia dal ben noto N270 utilizzato in svariati netbook per il TDP pari a 4W. Il modello N230, inoltre, integra le tecnologie Intel EM64T.

AH340-UA230N viene fornito dotato di un singolo hard disk da 1TB e sono disponibili altri 3 bay hotswap per un upgrade. Per ulteriori espansioni sono disponibili 4 porte USB 2.0 e una conessione eSATA. Acer ha previsto per questo easyStore un quantitativo di ram pari a 2GB e una connessione di rete di tipo Gigabit.

Per il momento il modello easyStore  AH340-UA230N è disponibile solo sul mercato americano e non si hanno informazioni in merito alla commercializzazione su territorio eruopeo. Il prezzo di listino è pari a 400$.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

37 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
slime25 Maggio 2009, 10:54 #1
Finalmente qualcosa di nuovo in ambito NAS/Server. Sarebbe interessante una prova sul campo per vedere come si comporta con un carico di 2-3 pc che ormai anche in ambito casalingo sta diventando una normalità. Chissà se può essere utilizzato anche come print server.
Pier de Notrix25 Maggio 2009, 10:54 #2
Questo sì che è ineteressante...
certo che l'Atom ha rivoluzionato il mercato. E' vero che le prestazioni sono quelle che sono, ma per l'utenza domestica e office a cosa serve altro?
Paganetor25 Maggio 2009, 11:12 #3
edit... come non detto, mi era sfuggito un dettaglio leggendo la recensione... sorry
MadMax of Nine25 Maggio 2009, 11:12 #4
Io ne ho uno assemblato da me con regolare licenza whs e sta girando da vari mesi... una bomba.
In una rete di 2 pc con tutti e due che ci lavorano e un client bittorent come servizio con interfaccia web sta bassissimo come utilizzo, circa il 3% e a volte il 40% quando tutti i pc scambiano file e leggono divx/mp3 direttamente da server.
E' un ottima piattaforma domestica, ha tutto quello che serve e puoi integrare software di vario genere ( tipo appunto un client bittorrent con interfaccia web con accesso esterno a casa).
Devo solo cambiare il dissipatore del chipset che è un pò rumoroso ma con 7€ risolvo
montanaro7925 Maggio 2009, 11:23 #5
@ MadMax of Nine
Come fai a far girare un client U torrent come servizio ?? si puo fare anche con e-mule ?
perke se si puo un pc del genere mi farebbe proprio comodo .. e brava Acer !
demon7725 Maggio 2009, 11:26 #6
Non so..
Resto dell'idea che in ambito home (quindi con esigenze di gestione mooooolto limitate) sia sempre preferibile un bel FAI-DA-TE con un pc entry level ed un bel raid 5
il Custode25 Maggio 2009, 11:36 #7
Cavolo, se non mi fossi già preso il primo EasyStore (peraltro ottimo prodotto) lo prenderei al volo.
A 400 dollari (quindi 450 euro) è formidabile, considerando che ha 4 dischi al suo interno (non come l'HP che ne ha uno solo e se vuoi fare il RAID devi spendere altri 150 euro)
MadMax of Nine25 Maggio 2009, 11:37 #8
WHS è basato su un sistema server, 2003 small business server e un tizio ha sviluppato questo add on che va a interfacciarsi con la console di whs e anche da remoto ti puoi mettere a scaricare i torrent nel server di casa comodissimo, oltra al fatto che sempre da remoto puoi accedere a tutti i tuoi file e ai pc di casa.
Non so se emule funzioni con questo sistema ma ormai il mulo è morto, meglio usare i torrent

Il "pc fai da te " oltre ad essere ingombrante e a volte rumoroso consuma molto di più, un atom praticamente sempre in ilde non fa nemmeno muovere il contatore
delladv25 Maggio 2009, 12:24 #9
Originariamente inviato da: MadMax of Nine
un atom praticamente sempre in ilde non fa nemmeno muovere il contatore


Dipende dal chipset, se ci montano il 945g siamo da capo..
jayjay7725 Maggio 2009, 12:30 #10
Ma scusate... ma serve veramente pagare la licenza di WHS?! Secondo me si ottengono le stesse funzionalità (forse qualcosa in più con una distro linux... oppure con una distro ad Hoc tipo FreeNas (anche se il supporto all'HW è ancora troppo basso) o OpenFiler

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^