Windows XP e il tema segreto ufficiale per farlo sembrare Mac OS: l'ultima scoperta

Windows XP e il tema segreto ufficiale per farlo sembrare Mac OS: l'ultima scoperta

In seguito al leak del codice sorgente di Windows XP sono stati scoperti dei dettagli piuttosto interessanti, come la presenza di un tema segreto con grafica alla MacOS

di pubblicata il , alle 13:01 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Sembra che Microsoft abbia creato un tema segreto di Windows XP con una connotazione stilistica molto (fin troppo) simile a quella di MacOS della concorrente Apple. La scoperta è stata compiuta attraverso il leak del codice sorgente del sistema operativo, all'interno del quale si trovano i riferimenti verso diversi temi che la società ha creato, ma non ha proposto ai suoi utenti.

Uno di questi si chiama "Candy", e presenta uno stile molto simile all'interfaccia Aqua di Apple, introdotta per la prima volta alla Macworld Conference & Expo nel 2000. Sebbene il tema sia incompleto, il pulsante Start di Windows XP e vari elementi dell'interfaccia utente sono fin troppo simili all'interfaccia di Apple per potersi trattare di una semplice coincidenza. Microsoft non ha mai rilasciato il tema Candy per Windows XP e, in base alle informazioni in nostro possesso oggi, si deduce che sia stato introdotto in una fase embrionale nello sviluppo del codice del SO.

Un'ipotesi è che i grafici di Microsoft lo abbiano preso come spunto per poi realizzare l'engine su cui si basavano i temi del sistema operativo. Candy è infatti contrassegnato nel codice come "for internal use only", quindi per il solo uso interno. Nella sua versione finale del 2001, Windows XP si caratterizzava per il tema principale azzurro e verde, ma con un aggiornamento successivo Microsoft ha permesso agli utenti di installare temi di terze parti e personalizzare i vari elementi.

Candy, il tema per Windows XP sullo stile di Mac OS

E' da ricordare inoltre che Microsoft ha sviluppato Windows XP in un'epoca in cui la concorrenza con Apple era molto forte, soprattutto sui sistemi operativi desktop. Poco più avanti, infatti, Apple scriveva su alcuni striscioni della sua conferenza annuale degli sviluppatori "Redmond, avvia le fotocopiatrici", e pianificava il lancio della celeberrima campagna "Get a Mac" che si focalizzava principalmente sui difetti del rivale Windows (in particolare Vista).

Negli scorsi decenni Windows ha preso parecchio in prestito dai sistemi operativi della Mela, ma è anche vero che anche Apple ha attinto dal sistema operativo di Redmond relativamente ad alcune idee. L'ultimo leak, di cui avevamo già parlato in queste pagine, ci dà la possibilità di vedere la rivalità crescente fra le due aziende da un'altra prospettiva, dei retroscena interessanti e curiosi nello sviluppo di un sistema operativo che sarebbe stato utilizzato da milioni di persone. Microsoft non ha ancora commentato né sul leak, né sul tema inedito in stile Aqua.

40 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ThE cX MaN26 Settembre 2020, 13:40 #1
Sai che novità…

Microsoft da sempre non ha fatto altro che copiare il sistema operativo di Apple, fin dall’inizio, dalla prima versione. È storia nota.

Ma ovviamente, come ogni fotocopia mal riuscita, non sarà mai come l’originale.
Gio2226 Settembre 2020, 14:01 #2
hwu mentre prova a far uscire 5 articoli da 1.
frankie26 Settembre 2020, 14:10 #3
naah, io avevo il tema osx puro.
Dopo mi son rotto le balle e sono tornato al classico.
Quando è morto XP, son pasaato a W8.
homero26 Settembre 2020, 14:22 #4
Non riesco più a registrare xp ne ad attivarlo qualcuno può aiutarmi
DanieleG26 Settembre 2020, 14:29 #5
Originariamente inviato da: ThE cX MaN
Sai che novità…

Microsoft da sempre non ha fatto altro che copiare il sistema operativo di Apple, fin dall’inizio, dalla prima versione. È storia nota.

Ma ovviamente, come ogni fotocopia mal riuscita, non sarà mai come l’originale.

E per fortuna
Alfhw26 Settembre 2020, 14:32 #6
Dall'articolo:
"Microsoft ha sviluppato Windows XP in un'epoca in cui la concorrenza con Apple era molto forte, soprattutto sui sistemi operativi desktop"

??? XP è stato sviluppato a fine anni novanta quando la concorrenza di Apple era debole, con quote di mercato ai minimi e pure con seri problemi finanziari! Quelli erano gli anni in cui MS dominava il settore desktop come mai più nella sua storia!

Comunque questo tema Candy assomiglia ad Aqua solo nei pulsanti "ok", "cancel" ma per il resto vedo ben poche somiglianze, completo o no. Alcuni temi nelle distro Linux sono ben più somiglianti a OSX.


Originariamente inviato da: ThE cX MaN
Sai che novità…

Microsoft da sempre non ha fatto altro che copiare il sistema operativo di Apple, fin dall’inizio, dalla prima versione. È storia nota.

Invece Apple da dove ha copiato l'idea di interfaccia grafica, mouse, copia-incolla etc.?
Ragazzi, tutti copiano, chi più chi meno...
al13526 Settembre 2020, 14:52 #7
Originariamente inviato da: ThE cX MaN
Sai che novità…

Microsoft da sempre non ha fatto altro che copiare il sistema operativo di Apple, fin dall’inizio, dalla prima versione. È storia nota.

Ma ovviamente, come ogni fotocopia mal riuscita, non sarà mai come l’originale.



è arrivato il furbone
tutti copiano, apple ha copiato un sacco di cose che non basterebbe un libro... e lo dico da possessore di telefoni e computer apple ma anche windows...
AlexSwitch26 Settembre 2020, 15:17 #8
O Ninoooo poggia ì fiascoooooo!!!!

Ma come fai a scrivere certe cose?
Windows XP venne sviluppato quando OS X non esisteva ancora, o meglio in Apple si stavano gettando le sue basi con Rhapsody ( vatti a leggere cosa fosse questo progetto ).
Inoltre in quegli anni la concorrenza di Apple in ambito desktop si stava si rialzando dalle paludi degli anni precedenti, ma non era minimamente paragonabile al parco hardware Windows come base installata.
Anzi proprio nell'anno in cui debuttarono XP e poi OS X 10.0 ( cheeta ) per il secondo mancavano ancora applicativi importanti come Office, il quale arrivò quasi un anno dopo ( Office X - un ricompilazione abbastanza grossolana per la nuova GUI e OS della versione per Mac OS 9 ).
yeppala26 Settembre 2020, 15:20 #9
C'è qualcosa che non quadra, perchè io quel tema me lo ricordo di averlo installato su Windows XP
Sono passati tanti anni, ma me lo ricordo benissimo, perchè a tutti piaceva la grafica del Mac, i suoi pulsanti di vetro e questo tema Acqua lo riproduceva. Mi ricordo perfettamente anche quel blu particolare e molto bello del bordo delle finestre.
Quando dico che l'ho installato, intendo che l'avevo trovato in un CD di una qualche rivista per computer, o forse l'avevo scaricato da Internet, o me l'aveva passato un mio amico, non mi ricordo, comunque circolava già dai tempi dei tempi...
AlexSwitch26 Settembre 2020, 15:44 #10
Originariamente inviato da: Alfhw
Dall'articolo:

??? XP è stato sviluppato a fine anni novanta quando la concorrenza di Apple era debole, con quote di mercato ai minimi e pure con seri problemi finanziari! Quelli erano gli anni in cui MS dominava il settore desktop come mai più nella sua storia!

Comunque questo tema Candy assomiglia ad Aqua solo nei pulsanti "ok", "cancel" ma per il resto vedo ben poche somiglianze, completo o no. Alcuni temi nelle distro Linux sono ben più somiglianti a OSX.



Invece Apple da dove ha copiato l'idea di interfaccia grafica, mouse, copia-incolla etc.?
Ragazzi, tutti copiano, chi più chi meno..
.


Per la precisione Apple non ha copiato il concetto d'interfaccia grafica, alias GUI, con tutti gli annessi e connessi, ma l'acquisì da Xerox tramite l'accordo che gli permise la famosa visita al PARC di vedere in funzione il sistema Alto ( in stato di abbandono ).
Stessa cosa accadde con Microsoft per Windows, che arrivò sui PC grazie ad un accordo con Apple seppur con la limitazione delle finestre non sovrapponibili.
La diatriba tra Apple e MS si accese quando venne presentato Windows 3.0 che di fatto aggirava i limiti dell'accordo precedente. La diatriba si concluse nel 1994 con la vittoria in tribunale di MS.
Ciò non toglie che successivamente al 1994 MS assieme ad Intel copiarono letteralmente la tecnologia Quicktime per lo sviluppo del layer video/multimediale Indeo alla base di Video for Windows.
La questione si risolse con il famoso accordo del 1997 dove venne siglata la " pace " tra Redmond e Cupertino con l'entrata di MS nel capitale di Apple per 150 Milioni di Dollari, uno scambio perpetuo di licenze sui sorgenti e tecnologie, la promessa di una versione di Office tutta nuova entro 3 anni e l'impostazione di Internet Explorer come browser predefinito su Macintosh.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^