Samsung Chromebook Serie 5 taglio di prezzi

 Samsung Chromebook Serie 5 taglio di prezzi

I Chromebook di Samsung vedono il proprio prezzo rivisto al ribasso con un taglio di 50Euro rispetto al listino attuale

di pubblicata il , alle 09:56 nel canale Sistemi Operativi
SamsungChromebook
 

Nelle scorse settimane alcune fonti online hanno riportato i dati di vendita di vendita releativi ai Chomebook di Google, progetto che per il momento pare non ancora destinato al decollo. In Italia per il momento sono disponibili presso pochi distributori online solo i Chromebook di Samsung mentre delle soluzioni Acer preannunciate mesi fa non si hanno notizie ufficiali; ci siamo occupati in più occasioni di questi prodotti seguendone il lancio ufficiale sul mercato italiano e approfondendo le caratteristiche in questa prova.

Samsung Chromebook Serie 5 viene commercializzato in due versioni, la più ricca dotata di modulo 3G e la più economica provvista della sola connettività Wi-Fi. L'hardware di questi prodotti riprende a grandi linee quello di un netbook con l'adozione di un processore Intel Atom in abbinamento a un display da 12,1 pollici, e a un minimo quantitativo di memoria SSD utilizzata per il funzionamento del solo sistema operativo e non per lo storage dei dati. È proprio quest'ultima caratteristica che differenzia i Chromebook dalla massa di altri notebook e netbook: Google ha pensato per questi modelli un approccio fortemente orientato al cloud che però deve ancora radicarsi tra gli utenti.

Una delle più forti critiche nei confronti dei Chromebook di Samsung riguarda il prezzo: l'utente difficilmente riconosce il valore di questi modelli al di là del semplice hardare offerto e considerando i prezzi di listino le quotazioni previste da Samsung sono più alte della media degli altri netbook. Al puro valore hardware andrebbe aggiunto il valore del nuovo sistema operativo di Google con le peculiarità di sicurezza che offre e il forte legato coi servizi web-based.

Google deve ancora raggiungere il proprio obiettivo nel convincere le masse in merito alla validità del proprio prodotto, e lo fa nel modo più semplice riducendo di 50Euro i prezzi di listino. I Chromebook Samsung saranno presto commercializzati a 349Euro nella versione don solo Wi-Fi e 399Euro per la configurazione dotata di modulo 3G. Una mossa simile venne fatta da Google per incentivare l'adozione dei propri set-top-box per la Google TV prodotti da Logitech; in quel caso l'operazione non portò ai risultati sperati e il progetto è stato recentemente abbandonato da Logitech.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TheMonzOne22 Novembre 2011, 10:04 #1
Finchè non ci sarà una connettività decente anywhere da noi non penso avranno troppo successo. Ma anche allora...boh, non so...

@redazione: una rilettura al testo prima di pubblicare?
Mith8922 Novembre 2011, 10:07 #2
prezzi sempre esagerati, farà la stessa fine della google TV
cat122 Novembre 2011, 10:13 #3
Originariamente inviato da: Mith89
prezzi sempre esagerati, farà la stessa fine della google TV


quoto
gomax22 Novembre 2011, 10:28 #4
Che strano... chi l'avrebbe mai immaginato che sarebbero arrivati a tagliare il prezzo... pensavo che avrebbero venduto come il pane...
E' ovvio che un ridicolo netbook supercastrato proposto a 400€ non se lo fili nessun, altro (palese e scontatissimo) buco nell'acqua di Samsung-Google.

Ciao
jokerpunkz22 Novembre 2011, 10:33 #5
in effetti non vedo perchè dovrebbero offrire un hardware castrato a quel prezzo, quando con la stessa spesa posso prendere un netbook con 500gb di hd e "cloudizzare" gratis con chrome le stesse cose.....(+ eventuali dropbox o altro)

mah.....se proprio proprio doveva costare al max 250 in partenza
salvador8622 Novembre 2011, 10:38 #6
mmmm io mi domando.....ma se avete un sistema operativo magnifico come Android,a cosa piffero vi serve fare questi obbrobri super castratissimi?

e a quei prezzi?

ps:gomax,samsung-google fanno anche record di vendite con cellulari android....
gomax22 Novembre 2011, 10:55 #7
Originariamente inviato da: salvador86
mmmm io mi domando.....ma se avete un sistema operativo magnifico come Android,a cosa piffero vi serve fare questi obbrobri super castratissimi?

e a quei prezzi?

ps:gomax,samsung-google fanno anche record di vendite con cellulari android....


Per l'appunto, non mi spiego queste assurde incongruenze nell'offerta commerciale: due colossi con ampio potere ed esperienza nel settore commettono un errore così grossolano.. Questo genere di epic fail me l'aspettavo da altri competitor ($ony su tutti, ha un'incredibile capacità di lanciare sul mercato prodotti morti in partenza :asd.

Ciao
Goofy Goober22 Novembre 2011, 11:13 #8
Quelli con connettività solo WiFi qui in italia sono inutili ai più, se si parla di mobilità, vista la scarsità di hotspot in giro. Quindi a meno di comprarli per usarli in casa con il proprio WiFi per non so cosa, servono a poco-niente.

Dovrebbero tutti avere il modulo 3G di serie a buon prezzo, ma questo non basta, dovrebbero esistere tariffe mobile umane per l'uso di questi portatili, senza dover star li a preoccuparsi dei 2gb di limite o dei minuti di connessione che finiscono... oltre ovviamente a prestazioni su valori sufficienti ma soprattutto stabili e costanti.

Altrimenti tutta la "semplicità"/"comodità" dell'avere un SO Cloud va a farsi benedire.
Morfeo XP22 Novembre 2011, 12:52 #9
Non capisco come mai Google continui ad investire risorse su Chrome OS, quando potrebbe impiegarle per lo sviluppo di Android...
quelarion22 Novembre 2011, 14:15 #10
Come altri hanno già fatto notare, é difficile capire la ragione di esistere di un prodotto come questo.
HW castrato, sistema operativo pure, necessità di una connessione.
In quella fascia di prezzo un netbook é sicuramente una scelta migliore, o in alternativa un tablet.
Spendere 400 o 350 euro per un aggeggio che senza connessione fa da soprammobile mi sembra assurdo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^