HP dice stop a MediaSmart Server e Microsoft Windows Home Server

HP dice stop a MediaSmart Server e Microsoft Windows Home Server

HP intende focalizzarsi su WebOS e sospende lo sviluppo dei prodotti MediaSmart Server basati su Microsoft Windows Home Server

di pubblicata il , alle 08:41 nel canale Sistemi Operativi
HPMicrosoftWindows
 

Dal blog ufficiale di Microsoft giunge la conferma relativa alla sospensione del progetto MediaSmart Server da parte di HP. Le soluzioni MediaSmart sono state tra le prime a rendere disponibili sul mercato Microsoft Windows Home Server e HP ha dimostrato di credere in questo progetto aggiornando costantemente la gamma di prodotti.

Microsoft intende però chiarire come la decisione di HP non sia direttamente ricollegabile alle più recenti notizie relative "Vail", nome in codice di Windows Home server. HP avrebbe deciso di sospendere le attività di sviluppo di MediaSmart per focalizzarsi su WebOS, infatti tutte le risorse fino ad oggi destinate alle tecnologie home server saranno riallocate sul sistema operativo ereditato dall'acquisizione di Palm.

Come riportato in questa notizia,  la tecnologia Drive Extender non sarà più presente nella prossima release di Windows Home Server, e proprio questo dettaglio ha sollevato da varie parti malumori e commenti. Tra i più importanti partner di Microsoft nello specifico segmento degli home server rimangono Acer e Tranquil che fanno quadrato attorno al colosso di Redmond confermando il proprio interesse per Vail.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TheDarkMelon03 Dicembre 2010, 10:47 #1
Peccato, erano ottimi prodotti!!
pabloski03 Dicembre 2010, 17:47 #2
tanto ottimi da non essere richiesti da nessuno, tant'è che in Italia non ci sono mai arrivati

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^