Da Microsoft 85 ebook gratuiti per sviluppatori

Da Microsoft 85 ebook gratuiti per sviluppatori

Per le vacanze estive segnaliaamo questi 85 ebook gratuiti distribuiti da Microsoft dedicati a SharePoint, Visual Studio, Windows Phone, Windows 8, Office 365, Office 2010, SQL Server 2012 e Azure

di pubblicata il , alle 16:31 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindowsWindows Phone
 

Prima della pausa estiva Microsoft pubblica su MSDN una raccolta di ben 85 ebook scaricabili gratuitamente. Nella raccolta si trovano approfondimenti su vari prodotti tra cui SharePoint, Visual Studio, Windows Phone, Windows 8, Office 365, Office 2010, SQL Server 2012 e Azure.

Ci sono anche documenti relativi a Windows 8 e alla programmazione delle nuove app. Gran parte degli ebook sono in formato PDF, altri sono in XPS e EPUB. Una buona occasione per le vacanze estive? Questo il link per il download ma una visita a queste pagine potrebbe essere interessnte per trovare altri utili documenti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

39 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Phoenix Fire03 Agosto 2012, 17:05 #1
ottima segnalazione
Tasslehoff03 Agosto 2012, 17:07 #2
Già che siamo in tema segnalo che anche IBM ha cominciato a pubblicare RedBooks e RedPapers anche in formato epub.
Sono sempre stati gratuiti ma fin'ora solo in formato html e pdf.
efrite1503 Agosto 2012, 17:47 #3
molto molto interessante.
Comprai qualche mese fa un manuale di Windows Server 2008, ma devo dire che sono rimasto un pò deluso, trattava tutte le tecnologie, ma non spiegava minimamente come effettuare le configurazioni, il troubleshooting ecc ... forse queste cose si trovano solo sui manuali inglesi dedicati agli esami di certificazione...???... se qualcuno né sa qualcosa e vuole illuminarmi ....
skizzetto03 Agosto 2012, 18:11 #4
Originariamente inviato da: efrite15
molto molto interessante.
Comprai qualche mese fa un manuale di Windows Server 2008, ma devo dire che sono rimasto un pò deluso, trattava tutte le tecnologie, ma non spiegava minimamente come effettuare le configurazioni, il troubleshooting ecc ... forse queste cose si trovano solo sui manuali inglesi dedicati agli esami di certificazione...???... se qualcuno né sa qualcosa e vuole illuminarmi ....


Nei manuali per la certificazione ti assicuro che è scritto tutto molto nel dettaglio!!
Fonte: 4 certificazioni Microsoft, 3 MCTS e 1 MCPD
efrite1503 Agosto 2012, 19:21 #5
lo immaginavo possibile non ci siano altri manuali a proposito...?
Krusty9303 Agosto 2012, 20:45 #6
ma solamente la versione in inglese è disponibile? perchè sarebbe alquanto limitante, anche se questo rilascio libero di cosi tanti libri (anche perchè qui ce ne sono altri) è una gran cosa
coschizza03 Agosto 2012, 22:16 #7
Originariamente inviato da: Krusty93
ma solamente la versione in inglese è disponibile? perchè sarebbe alquanto limitante, anche se questo rilascio libero di cosi tanti libri (anche perchè qui ce ne sono altri) è una gran cosa


in realta studiare in lingua inglese questo tipo di argomenti è quasi d'obbligo perche altrimenti poi rischi di non capire molto dell'argomento stesso quando vai a operare sui software in inglese che nel caso di server o altro è altamente consilgiato.

Anche fare gli esami di certificazione in inglese è praticamente un must, farli on italiano ti fa rischiare di non passare anche se di fatto sai alla perfezzione tutti gli argomenti ci metti piu tempo a capire cosa chiede la domanda che non hai piu il tempo di rispondere.
Krusty9304 Agosto 2012, 00:44 #8
Originariamente inviato da: coschizza
in realta studiare in lingua inglese questo tipo di argomenti è quasi d'obbligo perche altrimenti poi rischi di non capire molto dell'argomento stesso quando vai a operare sui software in inglese che nel caso di server o altro è altamente consilgiato.

Anche fare gli esami di certificazione in inglese è praticamente un must, farli on italiano ti fa rischiare di non passare anche se di fatto sai alla perfezzione tutti gli argomenti ci metti piu tempo a capire cosa chiede la domanda che non hai piu il tempo di rispondere.


Tutto quello che dici tu, vado sulla fiducia, credo sia vero. Ma a me interessava qualcosa veramente di base, nozioni fondamentali, in quanto a ottobre inizierò il primo anno di Università per la laurea in Informatica. Anche se sinceramente, più che preparazione per l'Università, era qualcosa di più amatoriale per togliersi delle soddisfazioni
Tasslehoff04 Agosto 2012, 08:33 #9
Originariamente inviato da: Krusty93
Tutto quello che dici tu, vado sulla fiducia, credo sia vero. Ma a me interessava qualcosa veramente di base, nozioni fondamentali, in quanto a ottobre inizierò il primo anno di Università per la laurea in Informatica. Anche se sinceramente, più che preparazione per l'Università, era qualcosa di più amatoriale per togliersi delle soddisfazioni
Non conosco nel dettaglio il piano di studi attuale però credo che sia difficile trovare qualcosa di utile per la tua facoltà tra quei libri, forse i principi base di sql e di sviluppo.
Se proprio vuoi leggere qualcosa di veramente formativo e utile cerca tra i libri di Bruce Eckel, Thinking in Java è probabilmente l'opera migliore per l'introduzione ai linguaggi ad oggetti secondo me ti sarà molto utile.

Dal punto di vista professionale poi non lo vedo poi così vantaggioso cominciare ora a formarsi su specifici prodotti o tecnologie MS.
In ambito server l'utilità di Windows è praticamente relegata al settore small business per le piccole aziende, MS SQL è la cenerentola del mondo dei dbms relazionali, mentre .NET è praticamente morente (almeno dalla mia esperienza professionale) relegato alle poche società che storicamente si sono formate su quella tecnologia e che non mollano più che altro per preservare gli investimenti in licenze e conoscenze fatti negli anni.
coschizza04 Agosto 2012, 14:31 #10
Originariamente inviato da: Tasslehoff
Dal punto di vista professionale poi non lo vedo poi così vantaggioso cominciare ora a formarsi su specifici prodotti o tecnologie MS.
In ambito server l'utilità di Windows è praticamente relegata al settore small business per le piccole aziende, MS SQL è la cenerentola del mondo dei dbms relazionali,


teoricamente quello che scrivi è vero ma in pratica le "piccole aziende" costituiscono la stragrande maggioranze di quelle presenti in circolazione quindi alla fine il parco di utenza e quindi lavorativo è sterminato, stessa cosa per il prodotto SQL MS specifico che hai citato anceh noi in azienda (una grande azienda) abbiamo un grosso db oracle centrale ma poi a conti fatti ne abbiamo altre decine e decine di MS sparsi per gli scopi piu svariati quindi ci servono piu tecnici per quei sistemi che per quello principale.
Per il discorso di java invece posso dirti che noi prendiamo storicamente i nostri tecnici o dirigenti proprio dall'università e la cosa piu problematica da fare per i primi anni e disintossicarli da java visto che è l'unico sistema che conoscono e sono stati indotrinati dall'università sul fatto che non esiste altro al mondo, poi quando sono finalmente puliti finalmente possiamo metterli a lavorare come sviluppatori.

IMHO l'università in informatica tutto fa ma non formare le persone come informatici ne lsenso che quando escono devono appena capire che il mondo reale non centra molto con le cose insegnate e quindi è difficile per loro affrontare anche i vari colloqui che facciamo perche ne escono molto delusi perche spesso il ragazzino autodidatta senza studi viene considerato piu idoneo di uno che invece si è fatto la laurea ma che sa realmente ben poco.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^