Apple risolve alcuni problemi di sicurezza in QuickTime

Apple risolve alcuni problemi di sicurezza in QuickTime

Risolti alcuni noti problemi di sicurezza in QuickTime: l'exploit pubblico da settimane

di pubblicata il , alle 09:43 nel canale Sicurezza
Apple
 

Una nuova release di QuickTime promette di risolvere alcune importanti vulnerabilità. La prima falla ripristinata riguarda un problema relativo a RTSP (Real Time Streaming Protocol): il bug è causato dall'errata gestione degli header mal formattati da parte del gestore del protocollo Real Time Streaming Protocol (RTSP).

La ricezione di un pacchetto, opportunamente modificato, causa nel computer client un buffer overflow, sfruttabile dall'attacker per eseguire codice binario a proprio piacimento. Questa vulnerabilità è nota dal 26 novembre scorso e online è stato pubblicato l'exploit e ne abbiamo parlato anche a questo indirizzo.

L'aggiornamento rilasciato da Apple risolve anche un problema relativo alla gestione dei QuickTime Media Link (QTL) e alla possibilità di causare un crash dell'applicativo, allo scopo di eseguire codice malevolo. Come riporta ZDnet.com, Apple ha risolto anche un noto problema relativo alla gestione dei contenuti Flash.

Nel corso del 2007 Apple ha risolto 35 problemi di sicurezza documentati. Ulteriori dettagli sono disponibili a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
SuperSandro14 Dicembre 2007, 10:05 #1
Non uso Quick Time di frequente, ma talvolta viene aperto automaticamente per consentire la visione di un filmato. Qualcuno può dare qualche dritta:

1) Da dove scaricare tutte le 35 patch necessarie?

2) Al termine dell'upgrade, che cosa dovrebbe essere visualizzato nella finestra "Informazioni su..."? Nella versione in mio possesso, p.es., c'è scritto "Quick Time 7.1.3 Resource file7.1.3".

3) Riguarda anche la versione Pro?
diabolik198114 Dicembre 2007, 10:07 #2
Originariamente inviato da: SuperSandro
Non uso Quick Time di frequente, ma talvolta viene aperto automaticamente per consentire la visione di un filmato. Qualcuno può dare qualche dritta:

1) Da dove scaricare tutte le 35 patch necessarie?

2) Al termine dell'upgrade, che cosa dovrebbe essere visualizzato nella finestra "Informazioni su..."? Nella versione in mio possesso, p.es., c'è scritto "Quick Time 7.1.3 Resource file7.1.3".


ma lo usi su Windows o MAC? Se nel primo caso consiglio vivamente di usare VLC, o al massimo QuickTime Lite che puoi installare o direttamente o insieme ad uno dei tanti Codec Pack
monsterman14 Dicembre 2007, 10:16 #3
io trovo quick time con la sua icona nel tray abbastanza invadente e scarso come opzioni pesantezza ecc. preferisco il buon vlc
cmq dal 26/11 al 14/12 non c'hanno messo poi così tanto a patchare...
fukka7514 Dicembre 2007, 10:21 #4
Peccato che a me l'aggiornamenot non lo faccia fare, né da QuickTime (dà un errore) né da iTunes (non trova nessun aggiornamento)
SuperSandro14 Dicembre 2007, 10:31 #5
Originariamente inviato da: diabolik1981
ma lo usi su Windows o MAC? Se nel primo caso consiglio vivamente di usare VLC, o al massimo QuickTime Lite che puoi installare o direttamente o insieme ad uno dei tanti Codec Pack


1) Uso Win XP Home SP2

2) Non conoscevo VLC: l'ho scaricato, installato e provato.

3) Grazie del consiglio! Mi sembra un programma veramente ben fatto.
int main ()14 Dicembre 2007, 11:50 #6
io ho il mac e stò aggiornando proprio ora
Gr8Wings14 Dicembre 2007, 14:16 #7
Consiglio vivamente:

- Quick time alternative, esiste il plug-in anche per Firefox
- VLC video lan client come player multimediale.
Asterion14 Dicembre 2007, 16:26 #8
Originariamente inviato da: SuperSandro
Non uso Quick Time di frequente, ma talvolta viene aperto automaticamente per consentire la visione di un filmato. Qualcuno può dare qualche dritta:

1) Da dove scaricare tutte le 35 patch necessarie?

2) Al termine dell'upgrade, che cosa dovrebbe essere visualizzato nella finestra "Informazioni su..."? Nella versione in mio possesso, p.es., c'è scritto "Quick Time 7.1.3 Resource file7.1.3".

3) Riguarda anche la versione Pro?


Non 35, solo una. Quando installi QuickTime su Windows, viene installato anche Apple Update: cercalo e lancia il programma, al resto pensa lui.

Oppure ti basta aprire il player QuickTime quando sei connesso ad internet, si accorge dell'update e aggiorna il tuo computer.

Se hai una versione vecchia di QuickTime, precedente all'Apple Update, disinstallala e scarica il software da questo url:
http://www.apple.com/it/quicktime/download/
In futuro, il programma ti avviserà ogni qual volta ci sia un aggiornamento.

Edit: dimenticavo, credo valga anche per la versione pro, condivide molti elementi con quella base.
SuperSandro15 Dicembre 2007, 09:36 #9

Quicktime vs VLC vs Win Media Player

Originariamente inviato da: Asterion
... Quando installi QuickTime su Windows, viene installato anche Apple Update: cercalo e lancia il programma, al resto pensa lui ... (etc.)

Grazie delle dritte ma, come hai potuto notare, ho installato il player VLC e ho deciso di sostituirlo anche a Windows Media Player. Spero di non essere fuori OT ma vorrei un consiglio da chi ha una lunga esperienza su tutti e tre i player.

1) Quali sono le caratteristiche che è possibile trovare solo su uno dei tre programmi e non sugli altri due?

2) Considerando la riproduzione di un certo tipo di file (mp3, mpg, mov eccetera) quale programma è più indicato e perché?

3) Non ho alcuna intenzione di spendere soldi per acquistare un palyer. Chi possiede la versione Pro di QuickTime può dire quali (reali) vantaggi esclusivi possiede?
serious.max16 Dicembre 2007, 12:37 #10

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^