L'India punta di nuovo alla Luna: lanciata la missione Chandrayaan-2

L'India punta di nuovo alla Luna: lanciata la missione Chandrayaan-2

Con la missione Chandrayaan-2 anche l'India guarda ancora con interesse alla Luna. Grazie a un orbiter, un lander e un rover ci sarà spazio per una serie di test e misurazioni in un luogo poco conosciuto: il Polo Sud lunare.

di pubblicata il , alle 20:01 nel canale Scienza e tecnologia
 

In questo mese si è parlato molto di Luna anche grazie alla ricorrenza del 50° anniversario del primo sbarco sul suolo lunare e il lancio del nuovo logo della missione Artemis. Ma il nostro satellite naturale è ambito da diverse nazioni e una di queste è l'India che ha lanciato la sua missione chiamata Chandrayaan-2.

India missione luna 2019

Il lancio è avvenuto nel pomeriggio, ora locale indiana, del 22 Luglio 2019 grazie al razzo GSLV Mk III (acronimo di Geosynchronous Satellite Vehicle Vehicle Mark III). Inizialmente il lancio con la sonda che dovrà arrivare fino alla Luna sarebbe dovuto partire circa una settimana fa, ma un problema tecnico ha rallentato la roadmap.

Ora la rotta è segnata e la direzione è quella del Polo Sud lunare per condurre esperimenti scientifici. Ci vorranno comunque alcune settimane e, secondo i piani, il prossimo grande passo sarà fatto intorno al 6 Settembre 2019 quando si arriverà in orbita intorno alla Luna. Dopo alcune verifiche dovrebbero essere poi sganciati il rover e il lander che atterreranno sul satellite nelle zone dei crateri Manzinus C e Simpelius N.

india luna

L'importanza della missione risiede nella ricerca di acqua (allo stato solido) che sarà fondamentale per le future missioni umane. La regione del Polo Sud lunare non è ancora stata esplorata direttamente dal suolo mentre ci si è sempre affidati a sonde in orbita.

india luna missione

La missione Chandrayaan-2 sulla Luna prevede che il rover Pragyan sarà alimentato a energia solare e avrà un'autonomia di 500 metri sul suolo del satellite (grazie alle sei ruote) e utilizzerà due strumenti scientifici. Il lander Vikram (che ha quattro strumenti) invece servirà per comunicare sia con il rover che con l'orbiter (che ha a bordo otto strumenti) ma anche direttamente con l'Indian Deep Space Network. A differenza dei rover e lander della NASA su Marte, questo duo dovrebbe resistere al massimo 14 giorni terrestri e non dovrebbe sopravvivere alla notte lunare. L'orbiter invece dovrebbe resistere fino a un anno continuando così la missione scientifica.

Per la missione Chandrayaan-2 sono stati spesi circa 129,4 milioni di euro (dati Indian Space Research Organization - ISRO): si tratta di una cifra importante per una nazione che ha ancora grandi sacche di povertà, ma se tutto andrà come previsto, le scoperte che potranno derivarne serviranno a tutta l'umanità.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
rlt23 Luglio 2019, 20:32 #1
Con il 75% della popolazione che vive con meno di 2 dollari al giorno....
biometallo23 Luglio 2019, 20:41 #2
In effetti invece di buttare soldi nella riecerca spaziale che pensino piuttosto a fare altre bombe atomiche che di quelle non se ne ha mai abbastanza.
Awarning23 Luglio 2019, 21:29 #3
Originariamente inviato da: rlt
Con il 75% della popolazione che vive con meno di 2 dollari al giorno....


Giusto, perché cercare di avanzare tecnologicamente, che se ne restino a fare la fame
Bradiper23 Luglio 2019, 22:58 #4
Che senso ha se non hanno nemmeno i servizi primari, non è che andando sulla luna ha qualche beneficio la popolazione.
Vul24 Luglio 2019, 00:18 #5
Che commenti d'ignoranza disarmante.

Vi rendete conto che progetti simili danno:

a) lavoro a migliaia e migliaia di persone

b) beneficiano l'intera umanità

c) danno grande prestigio ed orgoglio alle nazioni coinvolte

d) danno un grande boost tecnologico e competenze alla nazione.

Tra l'altro. 124 milioni sono 10 centesimi ad indiano, cosa volete sfamare?

124 milioni sono meno di un singolo caccia come l'F35, uno solo eh. Un terzo di un F22.

E meno di quanto è costato alla Juventus Ronaldo e il suo stipendio.

Certi commenti di un populismo simile mi spiegano sempre dov'è l'elettorato populista 5 stelle e leghista.
Awarning24 Luglio 2019, 00:20 #6
Originariamente inviato da: Bradiper
Che senso ha se non hanno nemmeno i servizi primari, non è che andando sulla luna ha qualche beneficio la popolazione.


Ti invito a leggere questo articolo: https://www.hwupgrade.it/news/scien...ggio_83519.html

In pratica in sfide come queste nascono tecnologie che verranno utilizzate in tutto il mondo per decine e decine di anni.
Nell'articolo di sono veramente pochi esempi, manca per esempio il wd40.
Da progetti ci importanti e ad elevatissima tecnologia nascono prodotti e punti di forza economici per decine di anni.
coschizza24 Luglio 2019, 08:59 #7
Originariamente inviato da: Bradiper
Che senso ha se non hanno nemmeno i servizi primari, non è che andando sulla luna ha qualche beneficio la popolazione.


nemmeno il tuo post porta un beneficio alla popolazione eppure lo hai fatto senza criticarti, che strano
Nemmeno gli stati piu avanzati del mondo hanno i servizi primari per tutti eppure fanno ricerca e sviluppo comunque.
s-y24 Luglio 2019, 09:54 #8
2 cents, cmq mi viene in mente che 10 anni fa ho passato un lungo periodo (di volontariato) proprio in andra pradesh, da dove è partito il vettore, e ricordo che gli facevo le battute dicendo che nel giro di non troppi anni sarebbero stati loro a venire da noi ad aiutarci...
Marko#8824 Luglio 2019, 10:26 #9
Originariamente inviato da: Bradiper
Che senso ha se non hanno nemmeno i servizi primari, non è che andando sulla luna ha qualche beneficio la popolazione.



Se è per questo non ha senso nemmeno scrivere senza ragionare. Eppure lo fai.
Saturn24 Luglio 2019, 10:30 #10
Originariamente inviato da: Vul
Che commenti d'ignoranza disarmante.

Vi rendete conto che progetti simili danno:

a) lavoro a migliaia e migliaia di persone

b) beneficiano l'intera umanità

c) danno grande prestigio ed orgoglio alle nazioni coinvolte

d) danno un grande boost tecnologico e competenze alla nazione.

Tra l'altro. 124 milioni sono 10 centesimi ad indiano, cosa volete sfamare?

124 milioni sono meno di un singolo caccia come l'F35, uno solo eh. Un terzo di un F22.

E meno di quanto è costato alla Juventus Ronaldo e il suo stipendio. [...]


Veramente guarda, stiamo scendendo veramente nel ridicolo ultimamente in questo forum.
Sono senza parole, basta dare una letta agli ultimi thread, negazionisti dello sbarco, complottisti, anti 5G e chi più ne ha più ne metta...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^