YouTube Capture, app iOS ufficiale per YouTube

YouTube Capture, app iOS ufficiale per YouTube

Con YouTube Capture Google presenta una nuova app per gestire in modo semplice e intuitivo la pubblicazione di video su YouTube utilizzando un terminale iOS

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 11:31 nel canale Programmi
GoogleiOSApple
 

Google ha rilasciato YouTube Capture, un'applicazione dedicata agli utenti iOS che intende rendere veloce e semplice la creazione e l'upload di video sul noto servizio online. La nuova app è disponibile in forma gratuita sullo store ufficiale di Apple e richiede iOS versione 5 o successive.

Come riportato nel blog ufficiale di YouTube, l'obiettivo di questa nuova app è quello di rendere semplice tutto il processo di registrazione, editing e upload. Da un punto di vista dell'edintig le opzioni disponibili sono per ovvie ragioni limitate al minimo indispensabile: correzione colore, stabilizzazione e taglio delle scene sono le uniche opzioni disponibili a cui si aggiunge la possibilità di aggiungere colonne sonore.

Una volta aperta l'applicazione le operazioni da compiere sono molto intuitive: terminata la registraizione si viene guidati nelle minime opzioni di editing, e successivamente verso la procedura di upload. Oltre all'upload su YouTube questa nuova app permette anche lo sharing dei contenuti su Facebook, Twitter o Google+.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Lanzus18 Dicembre 2012, 12:24 #1
e .... per android ? o-O
Benna8018 Dicembre 2012, 14:58 #2
Beh, arriverà dopo, come succede per quasi tutte le app.
In ogni caso è strano che la stessa google, che sta dietro ad Android, sviluppi inizialmente per iOS e poi rilasci per Android.

Le stesse Google Maps, per ammissione di Google, sono molto piu curate sui dispositivi iOS... bah
Baboo8519 Dicembre 2012, 10:42 #3
Originariamente inviato da: Benna80
Beh, arriverà dopo, come succede per quasi tutte le app.
In ogni caso è strano che la stessa google, che sta dietro ad Android, sviluppi inizialmente per iOS e poi rilasci per Android.

Le stesse Google Maps, per ammissione di Google, sono molto piu curate sui dispositivi iOS... bah


Sara' che gli Androidiani si lamentano di meno?

Intanto io sul mio DHD mi sono finalmente ritrovato la voce donna italiana del navigatore di Google con la R moscia ("tva tvecentvo metvi"... :asd e che sbaglia gli accenti

Ma al momento uso Google Maps per cercare locali e navigarci, se so gia' il nome di una via uso l'app Tom Tom.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^