VirtualBox 3 con supporto SMP

VirtualBox 3 con supporto SMP

E' disponibile da pochi giorni una nuova versione di VirtulaBox: una delle principali novità è il supporto symmetric multiprocessing (SMP)

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 10:56 nel canale Programmi
 

Nei giorni scorsi Sun ha annunciato la disponibilità di VirtualBox 3, un software che consente di creare, gestire e utilizzare macchine virtuali. Il progetto VirtualBox nasce da lontano: InnoTek nel 2007 ha rilasciato la prima edizione open source del software pur continuando a distribuire una versione commerciale. Successivamente InnoTek è stata acquisita da Sun che ha scelto di mantenere attivo il progetto.

VirtualBox offre un livello di funzionalità buono, un'usabilità di buon livello anche se rispetto a altre soluzioni commerciali presenti sul mercato la differenza è notevole. Detto questo VirtualBox è un ottimo strumento per lo sviluppo e per un primo approccio alla virtualizzazione.

Nella versione 3.0 (scaricabile qui) è stato introdotto il supporto alle librerie OpenGL 2.0 per sistemi guests Linux, Solaris e Windows mentre per i sistemi operativi Microsoft è ora garantito il supporto alle librerie Direct3D 8/9.

Per uno scenario di utilizzo che va oltre il singolo pc e che tiene conto di una maggior complessità della soluzione virtualizzata la nuova versione di VirtualBox offre ai sistemi guest il supporto a SMP (symmetric multiprocessing). Questa nuova opzione consente di creare fino a 32 processori virtuali e per essere sfruttata, sul pc in esecuzione deve essere presente una cpu con supporto AMD-V oIntel VT.

Come già accennato VirtualBox offre una gamma di strumenti e di funzionalità limitato rispetto a altre soluzioni commerciali. La gestione degli snapshot per esempio non è propriamente lineare mentre, più in generale, il target dell'utenza enterprise non troverà grandi soddisfazioni da un prodotto simile.

E' difficile immaginare che VirtualBox abbia un futuro anche in questo ambito di mercato: salvo problemi dell'ultimo minuto, Sun  entrerà a far parte di Oracle - questa acquisizione è già stata preannunciata da tempo - che in passato si è mostrata ben affine e interessate alle soluzioni XEN.

Restando però in un ambito di testing o di sviluppo le possibilità offerta da un prodotto come VirtualBox continuano a essere molto interessanti  e le ultime novità introdotte dalla versione 3 confermano questo giudizio positivo. Un dettaglio delle novità introdotte è disponibile qui.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

48 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7707 Luglio 2009, 11:05 #1
Quindi questo è un software di virtualizzazione in grado di mettere a disposizione anche l'accelerazione hardware??
Wmware non lo fa.. (o non lo faceva)
Lwyrn07 Luglio 2009, 11:08 #2
Originariamente inviato da: demon77
Quindi questo è un software di virtualizzazione in grado di mettere a disposizione anche l'accelerazione hardware??
Wmware non lo fa.. (o non lo faceva)


Lo fa su osx con vmware fusion
Ma se non sbaglio c'è un fix anche per vmware workstation, ma non ricordo bene.
Comunque vmware ha accelerazione solo per le dx9 e non per le opengl
00devastetor0007 Luglio 2009, 11:09 #3
finalmente anche gli effetti di compiz di linux funzionano( l'ho provato ed è fantastico) inoltre per chi ha 4 core può dirigere fino a 3 core per la macchina virtuale...
lowenz07 Luglio 2009, 11:16 #4
E' un ottimo prodotto anche perchè è sempre in sviluppo, oltre ad essere infinitamente più piccolo del paccone WMWare.
Se non si hanno esigenze aziendali, go for it!
Fabioamd8707 Luglio 2009, 11:32 #5
ottimo software.
Lwyrn07 Luglio 2009, 11:32 #6
Umm, appena provato... devo dire che come impostazioni sembra anche un po piu completo di vmware. Ma da una prima occhiata direi che è un tantino piu lento
Spellsword07 Luglio 2009, 11:51 #7
beh lento è lento, ma per quello che deve fare, lo fa benissimo! se uno vuole le prestazioni (su linux) può darsi da fare con KVM..
Slamdunk07 Luglio 2009, 11:51 #8
Software perfetto per vm occasionali.
Matrixbob07 Luglio 2009, 11:53 #9
Per la cronaca:
http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1940846"][Official Thread] VirtualBox[/URL]
DOCXP07 Luglio 2009, 11:54 #10
per uso domestico non ha nulla da rimpiangere a vmware imho, e finalmente hanno implementato il SMP

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^