Primo sguardo a KDE 4.0

Primo sguardo a KDE 4.0

Lo scorso 11 gennaio è stata rilasciata la versione finale di KDE 4.0. Andiamo a vedere quali sono le novità introdotte dalla nuova release

di Fabio Gozzo pubblicata il , alle 15:18 nel canale Programmi
 

Come vi avevamo precedentemente annunciato, finalmente lo scorso 11 gennaio è stata rilasciata la versione finale di KDE 4.0. L'uscita della nuova release, inizialmente fissata per metà dicembre, era stata posticipata dal team di sviluppo per migliorare la stabilità di alcuni componenti. La release finale di KDE 4.0 giunge dopo un lungo ciclo di sviluppo che ha coinvolto pressoché ogni elemento del sistema.

Le prime novità che si notano in KDE 4 riguardano l'aspetto grafico: il nuovo gestore del desktop Plasma fornisce un pannello ed un menù più intuitivi rispetto al passato; inoltre è stato introdotto un servizio per la gestion dei widget simile a quello presente in Mac OS X. Importanti novità anche per il gestore delle finestre KWin che è stato migliorato ed ora offre alcune funzionalità grafiche avanzate. La nuova versione consente l'attivazione di alcuni effetti grafici, quali ombreggiature e trasparenze, sfruttando le librerie OpenGL, senza dover installare Compiz. Infine il desktop environment gode di un nuovo look, offerto dal tema grafico Oxygen.

Parecchie novità anche per quanto riguarda le applicazioni. La gestione dei file è stata delegata a Dolphin, il nuovo file manager. Dolphin è stato sviluppato per essere uno strumento di semplice utilizzo ma al contempo molto potente. Gli sviluppatori affermano che Dolphin è stato concepito per affiancare Konqueror e non per rimpiazzarlo. Infatti Konqueror è stato migliorato per supportare i nuovi standard web, come ad esempio i CSS 3, proprio per garantire una migliore esperienza di navigazione. Ricordiamo che Konqueror è stato uno dei primi browser a passare il famoso test Acid 2. Rinnovato anche il tool KSysGuard, che ora rende più semplice la gestione delle applicazioni in esecuzione. Molte altre applicazioni, tra cui diversi giochi, sono state riviste ed aggiornate sfruttando le nuove potenzialità grafiche di KDE.

La nuova versione di KDE si basa sulle librerie multipiattaforma di Trolltech Qt 4: ciò consente un porting più facile delle applicazioni sotto Windows e Mac OS X. Alla base del desktop environment troviamo i due framework Solid e Phonon: Solid si occupa della gestione dell'hardware, fornendo una migliorata integrazione delle applicazioni con i dispositivi di memorizzazione rimovibili ed una più efficiente gestione del risparmio energetico; Phonon invece si occupa di fornire alle applicazioni multimediali la capacità di eseguire contenuti audio e video. Internamente Phonon utilizza diverse interfacce, intercambiabili in tempo reale. Di default KDE 4 utilizza Xine, che offre il supporto a svariati formati multimediali.

Al momento è possibile installare KDE 4 manualmente; è prevedibile che verrà introdotto nelle release ufficiali delle varie distribuzioni Linux solamente tra qualche mese, verso marzo o aprile. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito ufficiale di KDE.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

92 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tarek14 Gennaio 2008, 15:29 #1
mi sembra una buona base di partenza ma è ancora giovane..
palmy14 Gennaio 2008, 15:46 #2
Provato e tolto!

Ottimo punto di partenza per il futuro dei DM, ma ancora giovane e poco completo per un uso giornaliero medio.
Solid e Plasma sono sicuramente degli ottimi progetti che saranno punti di riferimento per i prossimi DM anche non targati KDE.
Fra 3-6 mesi sicuramente sarà sufficientemente maturo per rimpiazzare l'ancor ottimo KDE3.5
bs8214 Gennaio 2008, 16:04 #3
sembra ancora un po troppo "posticcio"....meglio aspettare...
danyroma8014 Gennaio 2008, 16:09 #4
Bello davvero! funziona con le schede ATI/AMD? qualcuno l'ha già provato? sfruttando le opengl e non richiedendo compiz su aiglx o xgl ad "occhio" non ci dovrebbero essere problemi.
cagnaluia14 Gennaio 2008, 16:14 #5
nausea... è la parola giusta.


pensavo veramente meglio... peccato.. sarà per la prox volta.. kde 5 forse..
palmy14 Gennaio 2008, 16:19 #6
Originariamente inviato da: danyroma80
Bello davvero! funziona con le schede ATI/AMD? qualcuno l'ha già provato? sfruttando le opengl e non richiedendo compiz su aiglx o xgl ad "occhio" non ci dovrebbero essere problemi.


non centra nulla con compiz! nè con aiglx o xgl!

Le schede video supportate sono quelle supportate da Linux
ellepi14 Gennaio 2008, 16:42 #7
Originariamente inviato da: cagnaluia
nausea... è la parola giusta.


pensavo veramente meglio... peccato.. sarà per la prox volta.. kde 5 forse..


Che commento profondo
cagnaluia14 Gennaio 2008, 16:47 #8
Originariamente inviato da: ellepi
Che commento profondo


per noi subbaccui... un gesto vale più di mille parole!

Qui ho messo perfino diverse parole in successione.. e potevo quasi annegare!

Quindi bada bene a star tranquillo
Lck8414 Gennaio 2008, 16:57 #9
Non posso commentare la bontà del sistema, ma il tema è veramente brutto dagli screenshot... (ovviamente solo da un punto dei vista grafico)
nexor14 Gennaio 2008, 16:58 #10
Originariamente inviato da: palmy
Le schede video supportate sono quelle supportate da Linux


Cioè quelle che hanno driver per linux che supportino opengl, da quanto ne so. La mia s3 è "supportata" ma non accelerata ad esempio.

Io KDE 4 l'ho provato diverse ore negli ultimi giorni, e devo dire che mi piace.
L'impressione è di qualcosa ancora in fase di sviluppo, da rifinire e per molti aspetti completare.
Alcuni problemi che mi hanno portato a questa conclusione:
- Mancano applicazioni importanti (ricordo solo amarok), alcune icone, addirittura il nuovo puntatore del mouse.
- Non è per niente configurabile! devono ancora essere aggiunte tutte quelle opzioncine che mi fecero amare kde 3. Quando ho cliccato su configura sulla barra delle applicazioni e mi son trovato una finestrella che chiedeva solo se attivare i tooltips pensavo fosse un bug!

Comunque preferisco abbiano fatto questa release in modo da attrarre un po più di attenzione di tester e sviluppatori, altrimenti i rinvii non finirebbero mai
A quanto dicono lo sviluppo procede velocemente ed allo stato attuale molte cose sono già sistemate rispetto alla release (che è ferma al 4 gennaio).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^