Office 365 Home Premium, la produttività si sposta sul cloud

Office 365 Home Premium, la produttività si sposta sul cloud

Microsoft annuncia la nuova versione della propria soluzione SaaS per la produttività personale che, oltre a comprendere le più recenti versioni dei tradizionali applicativi Office, mette a disposizione 20GB di spazio su SkyDrive e 60 minuti di chiamate gratuite su Skype

di pubblicata il , alle 09:41 nel canale Programmi
MicrosoftSkype
 

Microsoft ha annunciato la disponibilità, a livello mondiale, della nuova suite Office 365 Home Premium, la soluzione di produttività personale basata sul cloud. La nuova versione di Office 365 Home Premium include tutti gli applicativi del pacchetto Office ed offre la possibilità di essere utilizzata su un massimo di cinque dispositivi.

Office 365 Home Premium ha un costo di abbonamento annuale pari a 99 Euro. Microsoft ha annunciato che nel corso del futuro metterà a disposizione del pubblico nuovi servizi e funzionalità tramite Cloud, che verranno rilasciati automaticamente agli utenti abbonati in maniera che essi possano essere sempre aggiornati con le ultime novità e versioni.

La nuova suite Office 365 Home Premium, che viene reso disponibile in 162 mercati e 21 lingue, si compone delle più recenti versioni di Word, Excel, PowerPoint, OneNote, Outlook, Publisher e Access e viene fornito con una licenza d'uso su misura per il nucleo familiare, che permette di utilizzare la suite su un massimo di cinque dispositivi tra tablet Windows, PC o Mac e di sfruttare la funzionalità Office "on demand", per accedere ai propri documenti anche da PC che non hanno Office, da qualsiasi PC Windows 7 o Windows 8 connesso alla Rete.

E' interessante osservare che Microsoft offre, all'interno della suite, due ulteriori servizi: anzitutto 20GB di spazio di cloud storage con SkyDrive che si vanno ad aggiungere a qualsiasi piano eventualmente già sottoscritto (a titolo di riferimento, la versione gratuita di SkyDrive offre 7GB di spazio di cloud storage, che diventano 27 nel caso in cui si aderisse a Office 365 Home Premium) ed in secondo luogo 60 minuti al mese di chiamate gratuite internazionali tramite Skype, per chiamare telefoni fissi o cellulari.

Assieme ad Office 365 Home Premium, Microsoft annuncia anche la disponibilità di Office 365 University, pacchetto sempre cloud-based che comprende gli stessi applicativi ed è destinato agli studenti e al personale docente e non docente delle Università, ad un prezzo agevolato di 79 Euro per un abbonamento della durata di quattro anni.

Parallelamente al lancio delle due nuove suite cloud-based, Microsoft ha anche reso disponibili su tutti i mercati in cui opera le versioni aggiornate di Office Home and Student 2013, Office Home and Business 2013 e Office Professional 2013. La casa di Redmond ha inoltre anticipato che il prossimo 27 febbraio verrà rilasciata la nuova versione di Office 365 per le aziende, che andrà così a completare la proposta SaaS di Microsoft con una versione espressamente dedicata al mondo aziendale.

Per maggiori informazioni su Office 365 Home Premium è possibile consultare il sito www.nuovooffice.it, che mette a disposizione inoltre una versione di prova gratuita per la durata di 30 giorni.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Horizont30 Gennaio 2013, 10:23 #1
"la produttività passa al cloud" è una frase piuttosto inquietante...
ldetomi30 Gennaio 2013, 10:42 #2
Qualcuno potrebbe gentilmente spiegarmi in cosa si differenzia Office 365 dal classico Office? Se ho capito bene, non si sta parlando delle versioni che girano nel browser (stile GoogleDocs per intenderci) ma di versioni comunque installate, o sbaglio?
Spectrum7glr30 Gennaio 2013, 10:58 #3
Originariamente inviato da: ldetomi
Qualcuno potrebbe gentilmente spiegarmi in cosa si differenzia Office 365 dal classico Office? Se ho capito bene, non si sta parlando delle versioni che girano nel browser (stile GoogleDocs per intenderci) ma di versioni comunque installate, o sbaglio?


è la versione in abbonamento del classico office...nessuna differenza lato applicativi con alcuni vantaggi:
[LIST]
[*]5 installazioni full su win o MAc (con anche Outlook, Access e Publisher se sei su Windows) che puoi gestire liberamente dal tuo account live/hotmail/outlook
[*]20 giga di spazio in cloud extra in aggiunta a quello che viene gratuitamente con l'account live/hotmail/outlook (25 giga per i vecchi utenti, 7 per i nuovi)
[*]60 minuti al mese per chiamare i fissi da skype
[*]possibilità di usufruire di office on the go (una sorta di "streaming" della versione full di office) su un qualsiasi PC che abbia win 7 o 8 al di fuori dei 5 pc di cui sopra...praticamente il SO si scarica il programma che ti serve ma comincia a fartelo usare fin da subito ed alla fine della tua sessione lo elimina dal computer in uso
[/LIST]
efrite1530 Gennaio 2013, 11:25 #4
So che, per chi ha appena acquistato una licenza di Windows 2010 Business, c'è la possibilità di upgrade gratuito alla 2013... qualcuno sa la modalità? C'è un link come per l'upgrade a Windows 8?
Office 2013 Business integra qualche caratteristica cloud?
Unrealizer30 Gennaio 2013, 12:52 #5
Originariamente inviato da: Horizont
"la produttività passa al cloud" è una frase piuttosto inquietante...


Beh, è opzionale

Puoi salvare in locale o usare SkyDrive... Oppure anche SharePoint, se hai un account che lo prevede (stiamo parlando di account aziendali con il proprio server SharePoint oppure account Office 365 aziendali)

Originariamente inviato da: efrite15
So che, per chi ha appena acquistato una licenza di Windows 2010 Business, c'è la possibilità di upgrade gratuito alla 2013... qualcuno sa la modalità? C'è un link come per l'upgrade a Windows 8?
Office 2013 Business integra qualche caratteristica cloud?


Tutte le versioni di Office hanno tutte le caratteristiche cloud

Se l'hai comprato entro un certo periodo puoi fare l'upgrade gratuito, ma non so darti altri dettagli...


Per tutti: le Office Web App sono incluse in SkyDrive, e sono gratuite per tutti
nickfede30 Gennaio 2013, 13:19 #6
Originariamente inviato da: efrite15
So che, per chi ha appena acquistato una licenza di Windows 2010 Business, c'è la possibilità di upgrade gratuito alla 2013... qualcuno sa la modalità? C'è un link come per l'upgrade a Windows 8?
Office 2013 Business integra qualche caratteristica cloud?


http://office.microsoft.com/it-it/offer/
efrite1530 Gennaio 2013, 14:45 #7
Grazie mille per il link, stavo guardando e, dalla versione "Professional 2010" si può passare o alla "Office 365 Home Premium" ma non si capisce la differenza fra i due prodotti... o meglio (da schema Microsoft), sembra la suite Professional sia sprovvista di buona parte delle caratteristiche...

Tabella Comparazione Office

non è che sia spiegato molto bene cioè, io dalla PRO posso passare sia alla 365 "consumer" (non è specificato se solo un anno e poi devo pagare l'abbonamento o cosa... nello schema del tuo link sezione "Funzionamento" la prima specifica 1 anno le altre no... boh...) che alla Professional 2013 che ha meno funzionalità (non è specificato se ha qualcosa in più ...
Odio questa moda di fare 1000 versioni che obbligano la gente a giocare al "gioco delle differenze"...
Unrealizer30 Gennaio 2013, 15:13 #8
Originariamente inviato da: efrite15
Grazie mille per il link, stavo guardando e, dalla versione "Professional 2010" si può passare o alla "Office 365 Home Premium" ma non si capisce la differenza fra i due prodotti... o meglio (da schema Microsoft), sembra la suite Professional sia sprovvista di buona parte delle caratteristiche...

Tabella Comparazione Office

non è che sia spiegato molto bene cioè, io dalla PRO posso passare sia alla 365 "consumer" (non è specificato se solo un anno e poi devo pagare l'abbonamento o cosa... nello schema del tuo link sezione "Funzionamento" la prima specifica 1 anno le altre no... boh...) che alla Professional 2013 che ha meno funzionalità (non è specificato se ha qualcosa in più ...
Odio questa moda di fare 1000 versioni che obbligano la gente a giocare al "gioco delle differenze"...


Office 365 è sempre un abbonamento annuale!

Comunque, la Home Premium dura un anno e hai l'intera suite, più 20 GB di Skydrive e 60 minuti mensili su skype, e puoi installarla su 5 PC

Office 2013 Professional ha la suite completa e puoi installarla su un solo PC
efrite1530 Gennaio 2013, 15:57 #9
Originariamente inviato da: Unrealizer
Office 365 è sempre un abbonamento annuale!

Comunque, la Home Premium dura un anno e hai l'intera suite, più 20 GB di Skydrive e 60 minuti mensili su skype, e puoi installarla su 5 PC

Office 2013 Professional ha la suite completa e puoi installarla su un solo PC


Si ok, ma fammi capire....
uno acquista a circa 300euro la suite Office 2010 Professional e gli propongono (con l'upgrade) o di passare ad Office 365 (pagandoli solo un anno di abbonamento che costerebbe, a prenderlo da 0, una 50ina di euro) o ad Office Pro 2013 che però non integra nessuna novità sul versante cloud ..... mi pare che ci sia qualcosa che non và.....
Unrealizer30 Gennaio 2013, 16:00 #10
Originariamente inviato da: efrite15
Si ok, ma fammi capire....
uno acquista a circa 300euro la suite Office 2010 Professional e gli propongono (con l'upgrade) o di passare ad Office 365 (pagandoli solo un anno di abbonamento che costerebbe, a prenderlo da 0, una 50ina di euro) o ad Office Pro 2013 che però non integra nessuna novità sul versante cloud ..... mi pare che ci sia qualcosa che non và.....


Un anno di O365 costa 100€

Comunque, tutte le varianti di Office hanno tutte le funzioni cloud, la differenza è che l'abbonamento O365 Home Premium include 20GB extra su SkyDrive

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^