Internet Explorer 10 con interfaccia Metro

Internet Explorer 10 con interfaccia Metro

A Build 2011 mostrata la futura release del browser Microsoft in una versione ottimizzata per le soluzioni tablet: ampio spazio ai contenuti, supporto multi-gesture e riorganizzazione dei preferiti

di pubblicata il , alle 11:05 nel canale Programmi
Microsoft
 

In occasione di Build 2011 e della presentazione agli sviluppatori di Windows 8 c'è stato anche il tempo per valutare le novità di Internet Explorer 10, che come tutti i browser sta acquisendo sempre maggior importanza. La disponibilità di web application, la fruizione di contenuti in streaming e il cloud computing sono solo alcuni degli esempi che rendono oggi un browser decisamente importante per l'esperienza d'uso di un sistema, sia esso un PC, un tablet o uno smartphone.

Microsoft ha mostrato Windows 8 su un tablet PC Samsung dando così particolare enfasi anche all'interfaccia Metro, interfaccia dedicata proprio all'utilizzo su dispositivi con display multi touch. E su questo dispositivo è stato mostrato anche Internet Explorer 10 che supporta le più comuni gesture per lo zoom o la selezione dei contenuti.

Le immagini disponibili mostrano un'interfaccia grafica molto pulita, con ampia superficie dedicata alla visualizzazione dei contenuti e i pochi controlli veramente necessari disposti nella parte inferiore e superiore. In Internet Explorer 10 ritroviamo le funzionalità di Pinning già viste nell'attuale versione e la visualizzazione dei preferiti è molto più comoda rispetto a quanto offerto dall'interfaccia utente tradizionale di Internet Explorer.

Stando a quanto riportato da varie fonti, Internet Explorer 10 eseguito nell'interfaccia grafica tradizionale non rivela grandi novità rispetto a quanto mostrato nelle due platform preview già rese pubbliche.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
II ARROWS14 Settembre 2011, 12:12 #1
Che poi io non ho capito se esiste anche un "Internet Explorer 10" classico...
ginky8314 Settembre 2011, 12:20 #2
ma è presente nella Windows Developer Preview?
thecatman14 Settembre 2011, 12:45 #3
Originariamente inviato da: II ARROWS
Che poi io non ho capito se esiste anche un "Internet Explorer 10" classico...


esiste! guardati il filmato su puntoinformatico presente da ieri dove cè il giornalista che ha proprio il tablet li davanti e fa un sacco di prove.
predator8714 Settembre 2011, 13:11 #4
promette bene a quanto pare...
Aegon14 Settembre 2011, 13:30 #5
Ho installato questa Developer Preview su un Subnotebook con AMD E-350 e 4GB di Ram... sono soprentemente sorpreso dalla velocità del sistema.

Fluidissimo e gradevole.

L'interfaccia Metro, tuttavia, non è comodissima da utilizzare col mouse e Windows Explorer con quella ribbon sembra davvero troppo incasinato!

Internet Explorer 10, invece, nella nuova veste minimale e fullscreen regala un'esperienza di navigazione eccellente.

Ero scettico, molto, ma Microsoft questa volta mi ha davvero sorpreso!

P.S. Per chi se lo chieda, l'App Store ancora non è attivo. Per i drivers, invece, funzionano quelli per 7
gscaparrotti14 Settembre 2011, 15:23 #6
lol per il link al download di firefox tra i siti più frequentati!
SCARIOLANTE14 Settembre 2011, 15:43 #7

tornano le fotocopiatrici

Insomma, praticamente un’inversione a U che dimostra quanto Apple (leggi iPhone e iPad) abbia cambiato l’informatica negli ultimi 4 anni. E se lo dice, non a parole ma coi fatti, persino Microsoft…
thecatman14 Settembre 2011, 20:32 #8
e te pareva!
Krusty9314 Settembre 2011, 20:50 #9
lo ripeto anche qui:
si puo passare dalla metro a quella "standard" con un click, apposta per i desktop.
basta parlare a vanvera
D.O.S.14 Settembre 2011, 22:24 #10
Originariamente inviato da: SCARIOLANTE
Insomma, praticamente un’inversione a U che dimostra quanto Apple (leggi iPhone e iPad) abbia cambiato l’informatica negli ultimi 4 anni. E se lo dice, non a parole ma coi fatti, persino Microsoft…


questi confronti con Apple, ogni volta che esce fuori una nuova versione non si capiscono proprio.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^