Ecco Microsoft Windows 2003 Server

Ecco Microsoft Windows 2003  Server

Microsoft rilascia ufficialmente Microsoft Windows 2003 Server che integra innovative funzionalità per la sicurezza e l'affidabilità. Il nuovo prodotto dovrebbe essere più solido e sicuro

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 17:28 nel canale Programmi
MicrosoftWindows
 

Microsoft tra poche ore rilascerà ufficialmente Microsoft Windows 2003 Server che integra innovative funzionalità per la sicurezza e l'affidabilità che lo rendono più solido e sicuro.

Al progetto hanno partecipato 5000 sviluppatori in un periodo di tre anni ed i focus pricipali sono stati essenzialmente: affidabilità, prestazioni e sicurezza

Grazie ai sostanziali miglioramenti nelle caratteristiche del server - scalabilità, affidabilità e facilità di gestione - e alle significative innovazioni tecnologiche introdotte, Windows Server 2003 offre alle aziende di ogni dimensione nuove opportunità per abbattere i costi e accrescere la produttività. I risultati forniti dalle prime implementazioni evidenziano i seguenti miglioramenti:

  • Consolidamento: riduzione dal 20% al 30% nel numero dei server.
  • Prestazioni: velocità 2 volte maggiore con qualsiasi carico di lavoro.
  • Gestione: 20% di riduzione nei costi complessivi.
  • Produttività: 35% del personale IT riassegnabile ad altri progetti strategici.
  • Implementazione: 50% di riduzione nei costi rispetto a Windows NT 4.0.

Gli ambiti in cui Windows 2003 Server è in grado di garantire ottime prestazioni sono: server database, application server, Web server, file e print server, servizi di directory, servizi di terminale e streaming media server. Recenti benchmark di settore, tra cui i test Transaction Processing Performance Council (TPC) TPC-C, TPC-H e TPC-W, indicano Windows Server 2003 quale soluzione numero uno in fatto di prestazioni.

Microsoft presenterà ufficialmente Windows 2003 Server il prossimo 8 Maggio e per la precisioni i seguenti pacchetti:

  • Windows Server 2003 Datacenter Edition
  • Windows Server 2003 Datacenter Edition per sistemi Itanium 2 a 64 bit
  • Windows Server 2003 Enterprise Edition
  • Windows Server 2003 Enterprise Edition per sistemi Itanium 2 a 64 bit
  • Windows Server 2003 Standard Edition
  • Windows Server 2003 Web Edition

Purtroppo al momento non sono disponibili informazioni più approfondite, ma sicuramente nei prossimo giorni Microsoft rilascerà molti dettagli. Ulteriori informazioni sono disponibili a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

181 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Mirus24 Aprile 2003, 17:54 #1
E' Palladium compatibile?
Jaguarrrr24 Aprile 2003, 18:06 #2
Io l'ho già da 2 settimane... e devo dire che non è ben supportato...
i drivers del mouse logitech non si installano ad esempio
sql server mi dice che la versione non è adatta

Io sinceramente l'ho installato:
1) per vedere cosa combina
2) se è affidabile
3) per installare Oracle
4) perchè è bello avere del sw nuovo
OSMIUM_modified24 Aprile 2003, 18:17 #3
Mirus mi hai tolto le parole di bocca...
rayman224 Aprile 2003, 18:30 #4
Jaguar che versione usi?
E' originale?
B|4KWH|T324 Aprile 2003, 18:42 #5
Innanzitutto ciao a tutto il forum.

Volevo aggiungere che l'uscita di Windows Server 2003 è importante anche per il suo supporto alla NUMA dell'Opteron. Per chi nn lo sapesse è l'architettura della memoria nei server multiprocessore basati su Opteron (Non Uniform Memory Access, almeno credo), se il software non la supporta infatti le prestazioni vengono penalizzate. (è per questo che i test dell'Opteron con SQL server e un database di 5 Gbyte non sono particolarmente brillanti, potete controllare su www.aceshardware.com). Le prestazioni dovrebbero salire di un bel po', ma naturalmente solo con 2 processori o più

Ciao a tutti
Mezzelfo24 Aprile 2003, 18:47 #6
A quando il primo service pack?
Mazzulatore24 Aprile 2003, 19:50 #7
Originally posted by "Mezzelfo"

A quando il primo service pack?

LOL lo stanno preparando in questi giorni.
Jaguarrrr24 Aprile 2003, 19:59 #8

x rayman2

Ho la Enterprise Edition e ovviamente non è originale.
L'ho presa in rete 2 settimane fa. Ovviamente non ho alcun problema a dirlo visto che la sto provando a casa e non la userò ne per casa ne per lavoro.

La questione è un'altra...

Non è pensabile usarla in sostituzione di WinXP nel computer di casa.
E' fatta davvero per i server e va a sostituire in pratica tutta la serie NT 4.0 server, win 2000 server...

Comunque visto che domani la reinstallo perchè finalmente sono in vacanza fino a lunedì mattina vorrei provare a fare qualche test

I classici test di UT2003, 3DMark2001, Sandra...
in modo da comparare WinXP e win2003...

NON SI SA MAI COSA POSSA VENIRE FUORI
Arcom1724 Aprile 2003, 20:03 #9
Ho windows.net enterprise edition (la rc2, quindi legalmente scaricata) non ho nessun problema, a mio avviso migliore rispetto a windows 2000 server, nessun problema di compatibilità. Ovvio non ci si può aspettare che riconosca periferiche di game e simili visto che è progettato per uso server.
Jaguarrrr24 Aprile 2003, 20:04 #10

mezzelfo & mazzulatore

Non siete per nulla divertenti... anzi def..enti.

La creazione del software prevede quella che si chiama MANUTENZIONE che è ciò che rende il software redditizio.

Quei tizi alla Microsoft come in tutte le altre piccole medie o grandi aziende non creano il prodotto PERFETTO per poi rimanere in cassaintegrazione per 5 anni.
AGGIUNGONO, MIGLIORANO, INTEGRANO !!!

E questo avviene per tutti i software.

Anche perchè che noi ci copiamo il cd va bene ma microsoft fa sold con il legame delle aziende... appunto SUPPORTO e MANUTENZIONE SOFTWARE !!!

ahh... BILL sta sulle cose pure a me, ma senza microsoft in fondo non potremmo avere tutti quie bei giochini che vi fanno spendere tutti quei bei soldini

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^