AVIVO video converter: nuovi dettagli

AVIVO video converter: nuovi dettagli

Il tool proprietario ATI per schede Radeon X1000 vanta caratteristiche un po' differenti rispetto a quanto inizialmente anticipato

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 13:42 nel canale Programmi
ATIRadeonAMD
 

Nella giornata di ieri, con questa notizia, abbiamo segnalato la disponibilità del tool AVIVO Video Converter, programma compatibile con le schede ATI Radeon della serie X1800, X1600 e X1300 che permette di effettuare conversioni di filmati multimediali di vari standard in altri formati.

La finalità di questo tool è quello di poter utilizzare il proprio archivio di filmati multimediali su diversi dispositivi, bypassando eventuali problemi di compatibilità legati ai formati supportati utilizzando il proprio PC per rendere disponibili i file in differenti standard.

Il tool, nella versione resa disponibile da ATI attraverso alcuni siti web, è utilizzabile solo con schede video della serie Radeon X1000. Sul sito Elite Bastards, a questo indirizzo, è stata tuttavia resa disponibile una versione di questo software non autorizzata, che ne permette l'utilizzo con qualsiasi scheda video sia ATI che NVIDIA.

Quello che è emerso è che tale tool, AVIVO Video Converter, all'atto pratico non utilizza la potenza di elaborazione propria delle GPU ATI della serie Radeon X1000, ma effettua operazioni di conversione nei vari formati video disponibili utilizzando la potenza di calcolo del processore montato nel proprio sistema.

Inizialmente si era inteso che questo tool potesse, in qualche modo, sfruttare anche il sottosistema video per far elaborare più velocemente i flussi video, ottenendo risultati qualitativamente identici in tempi inferiori rispetto alle conversioni effettuate con tradizionali programmi.

ATI ha confermato che questo tool opera in via software, e abbia alla base un programma che l'azienda canadese ha acquistato in esclusiva. Per questo motivo, la versione modificata di questo tool non è formalmente utilizzabile, in quanto viola la licenza d'uso rilasciata da ATI e la limitazione per le sole schede Radeon X1000.

Resta un dato di fatto: la competizione tra ATI e NVIDIA è ora svolta in modo molto forte su un secondo terreno, quello della qualità video. Sarà estremamente interessante vedere come NVIDIA opererà per promuovere nuove funzionalità, abilitate via driver, con la propria tecnologia PureVideo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

257 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
DevilsAdvocate20 Dicembre 2005, 13:52 #1
Oddio con questa rivelazione ATI non fa certo una bella figura con tutti i possessori
di schede precedenti alla serie x1000......
walter8920 Dicembre 2005, 13:58 #2
Interessante news, però mi riservo di esprimere pareri fino a quando la nebbia non si dissolverà.
Per adesso c'è fin troppa confusione
fasix20 Dicembre 2005, 13:59 #3
non riesco a trovare il link per scaricare la versione per altre schede video ....
Coyote7420 Dicembre 2005, 14:05 #4
Che bidonata che ci ha rifilato ATI... e il bello è che io ero il primo degli entusiasti delle nuove funzionalità delle schede x1000.
bartolino320020 Dicembre 2005, 14:09 #5
Originariamente inviato da: Coyote74
Che bidonata che ci ha rifilato ATI... e il bello è che io ero il primo degli entusiasti delle nuove funzionalità delle schede x1000.


Ennesima presa per il
Cosa non si fa per i soldi...
E noi polli che ci andiamo dietro...

Se il download non dovesse andare su elitebastards, forse qui http://downloads.guru3d.com/downloa...t=1281#download
si fa ancora in tempo. Ma non sono certo che sia la stessa cosa.
Tentar non nuoce...
peitro20 Dicembre 2005, 14:12 #6
per ora il file è stato rimosso,"dicono x sovraccarico"???,nei forum del sito in questione ,dicono che funziona perfettamente su schede nvidia
Megasoft20 Dicembre 2005, 14:12 #7
uso Nvidia, ma sono cmq contento del software. Alla fin fine mi sta facendo risparmiare EONI nelle elaborazioni.
robbie8520 Dicembre 2005, 14:14 #8
Eppure io avevo letto dei risultati di alcuni test sulla versione Beta e c'era scritto che i tempi di elaborazione erano pari a 1/5 rispetto a quelli "normali"; dove per "normali" prima di questa news, si intendeva utilizzando la potenza di calcolo della CPU senza quella della GPU...ora non so più che dire...so strange?!
magilvia20 Dicembre 2005, 14:14 #9
E alla fine allora qual'è la differenza con i tool che già usiamo ? Nessuna ?!?
Boogey_man20 Dicembre 2005, 14:15 #10
Per chi ha più memoria di me: Ma in tutte le recensioni della serie x1000 non si era sempre parlato di conversione via Hardware?????
dato non credo sia un'invenzione di chi le ha recensite, Ati ha allora dato notizie false???

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^