Processori Intel Tiger Lake di 11-esima generazione: forse anche nei futuri Surface?

Processori Intel Tiger Lake di 11-esima generazione: forse anche nei futuri Surface?

Potrebbero essere i processori Intel Core di undicesima generazione il cuore delle prossime generazioni di Surface Laptop e Surface Pro, attesi al debutto non prima dell'autunno

di pubblicata il , alle 13:06 nel canale Portatili
IntelCoreMicrosoftSurface
 

Nelle ultime settimane sono emerse online varie indiscrezioni sulle attese evoluzioni della gamma di dispositivi Microsoft Surface, in attesa di un evento che l'azienda americana ha previsto per la prossima settimana e che si terrà in streaming. In questa sede dovrebbero venir presentati nuovi modelli per le famiglie Surface Go e Surface Book; per quest'ultimo si prevede l'utilizzo di processori Intel della famiglia Ice Lake costruiti con processo produttivo a 10 nanometri.

Per questi modelli si è anche ventilata nei giorni scorsi la possibilità che vengano utilizzati processori AMD Ryzen 4000, modelli annunciati dall'azienda americana da poche settimane: ne sapremo sicuramente di più nel corso dei prossimi giorni.

surfacelaptop3_720.jpg

L'ultima indiscrezione avanza una possibilità tutt'altro che remota: quella che Microsoft possa utilizzare i processori Intel della famiglia Tiger Lake per i prodotti Surface. Si tratta di modelli Core di undicesima generazione, costruiti con tecnologia produttiva a 10 nanometri e dotati al proprio interno di GPU della famiglia Intel Xe. La fonte cita alcuni risultati di benchmark 3DMark che indicherebbero l'utilizzo di questo processore in abbinamento a dispositivi della famiglia Surface.

È bene però specificare che l'utilizzo di CPU della famiglia Tiger Lake non dovrebbe avvenire a breve, quindi in corrispondenza del prossimo refresh delle soluzioni Surface. Processori di questo tipo potrebbero ragionevolmente venir utilizzati da Microsoft per le prossime generazioni di device Surface Laptop e Surface Pro, il cui debutto dovrebbe avvenire nel corso dell'autunno. Sempre per quel periodo Microsoft potrebbe scegliere di utilizzare anche i processori AMD Ryzen della famiglia 4000 nei propri prodotti mobile, replicando quanto già fatto lo scorso autunno con la terza generazione di Surface Laptop 3.

SurfacePro6_720.jpg

A rigor di logica Microsoft dovrebbe alternare due eventi di lancio di nuovi prodotti della famiglia Surface nel 2020: quello primaverile a breve incentrato su Surface Book e Surface Go, con quello autunnale che dovrebbe coincidere con il debutto delle prossime generazioni di Surface Pro e Surface Laptop. L'incertezza di questi mesi legata alla pandemia da COVID-19 non permette però di fare più di qualche stima: tutto potrebbe cambiare rapidamente da qui ai prossimi mesi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
emiliano8427 Marzo 2020, 14:09 #1
Quindi dopo aver utilizzato cpu di ottava generazione nei precedenti modelli, decima generazione negli attuali, useranno l'undicesima generazione nei prossimi modelli... INCREDIBILE!!!

N.B.
la nona generazione e' stata saltata da intel
rockroll28 Marzo 2020, 01:33 #2
Originariamente inviato da: emiliano84
Quindi dopo aver utilizzato cpu di ottava generazione nei precedenti modelli, decima generazione negli attuali, useranno l'undicesima generazione nei prossimi modelli... INCREDIBILE!!!

N.B.
la nona generazione e' stata saltata da intel


M$ ovvero Wintel evita accuratamente il livello 9, porta sfiga!

A questo punto è ipotizzabile un Win 11?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^