Pagine Gialle Visual è 'on the road'

Pagine Gialle Visual è 'on the road'

Pagine Gialle Visual amplia il suo servizio offrendo percorsi virtuali per le strade delle città italiane

di Roberto Colombo pubblicata il , alle 12:04 nel canale Portatili
 

SEAT Pagine Gialle amplia il suo servizi PagineGialle Visual, la piattaforma per la ricerca visuale che permette di geolocalizzare le informazioni su persone, aziende ed esercizi commerciali attraverso mappe e ortofoto ad alta risoluzione.

Con PagineGialle Visual è oggi possibile visitare con la modalità On the Road 109 città italiane, passeggiando virtualmente lungo le vie e le piazze, scoprendo nuovi itinerari. Tra le località coperte dal servizio On the Road ci sono capoluoghi quali Pisa, Mantova, Udine, Bari e Siracusa, ma anche centri più piccoli come Vigevano (Milano), Alassio (Savona), Villasimius (Cagliari) e Moncalieri (Torino), oltre a zone di interesse turistico quali la Costiera Amalfitana, la Costa Smeralda e il Lago d’Iseo.

PagineGialle Visual rappresenta il più grande progetto Web attualmente attivo in Italia. Grazie al lavoro che stiamo portando avanti, l’Italia è oggi il Paese più fotografato e mappato al mondo”, ha sottolineato Paolo Cellini, direttore Internet, Gruppo SEAT Pagine Gialle. “PagineGialle Visual rende l’esperienza della navigazione ancora più significativa, grazie alla possibilità di esplorare il territorio con una precisione e una ricchezza di contenuti mai realizzati prima. Per le imprese e gli enti pubblici, questo strumento è un’occasione straordinaria per far conoscere il territorio, promuovere il turismo e presentarsi in modo completamente nuovo”.


PagineGialle Visual può essere considerato il concorrente italiano ai servizi di Google Maps e Windows Live Search Maps e offre tre principali modalità di visualizzazione:
• la vista aerea, con cui è possibile effettuare una ricerca fra i 20 milioni di persone e i 3,5 milioni di attività commerciali presenti sulle PagineBianche e le PagineGialle, visualizzando i risultati sulla mappa o la fotografia aerea della zona. Le ortofoto sono realizzate in esclusiva da Telespazio per SEAT Pagine Gialle e ricostruiscono in modo spettacolare il territorio, essendo perfettamente sovrapponibili con la cartografia stradale.
• On the road, con cui percorrere virtualmente le strade di 109 località italiane, seguendo percorsi fotografici in soggettiva, ad altezza uomo. Questa modalità permette, ad esempio, di passeggiare per la città e vedere monumenti ed edifici storici, ma anche le vetrine dei negozi per programmare un giro di shopping.
• la navigazione 3D, attraverso la quale sorvolare l’Italia e le ricostruzioni altimetriche del territorio e delle principali città. Grazie ad un accordo con il CNR, PagineGialle Visual rende disponibile anche una ricostruzione delle aree monumentali di Roma antica, dai fori imperiali alle vie consolari Appia e Flaminia.

I contenuti di PagineGialle Visual comprendono inoltre aggiornamenti in tempo reale sul meteo e il traffico, oltre a informazioni su annunci immobiliari, eventi, mostre e spettacoli, con possibilità di prenotare online alberghi e alloggi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
cacchione04 Marzo 2008, 12:23 #1
wow, lodevole lo sforzo. mica male davvero, certo a livello di usabilità forse avrebbero potuto imparare qualcosa da google ma come inizio e per un prodotto software italiano non c'è male.
fpg_8704 Marzo 2008, 12:36 #2
"...concorrente italiano ai servizi di Google Maps e Windows Live Search Maps.." sarebbe troppo bello se fosse così...
YellowT04 Marzo 2008, 13:28 #3
Di tutti quelli che ho provato, pagine gialle visual è quello con la maggiore definizione anche in zone non proprio centralissime delle città. Ad Aostaper esempio si riescono quasi a vedere le persone, cosa che con google p msn non è possibile
sassi04 Marzo 2008, 13:42 #4
MIIITIIIICCCOOOOOO, altro che google street view, so riuscioto a vedere pure il mio palazzo (Napoli centro Storico)
Incredibile Incredibile non ci credo definizione delle imamgini ottima.....stupendo speriamo che implementino sempre più questo servizio ottimo per chi vuol godersi la città da casa sua.
Lonherz04 Marzo 2008, 13:49 #5


immagino abbiano usato una fotocamera 360° collegata a un gps, che ogni 10m di spostamento rilevati, scatta una foto e la archivia associandola alle coordinate, il tutto montato sul tetto di un'auto o su un baracchino a piedi per le zone pedonali, dopodiche son partiti per girarsi tutte le vie delle maggiori città con queste auto

l'idea è geniale, e il risultato è veramente impressionante, sono riuscito ad arrivare sotto casa, davanti all'università, ecc..

veramente incredibile, non provavo questa sensazione da quando ho visto per la prima volta google maps

PS: e comunque è un lavoro certosino, hanno avuto una bella voglia a girarsi quasi tutte le vie di ogni città
Dexther04 Marzo 2008, 13:55 #6
gran lavoro
ripe04 Marzo 2008, 14:37 #7
Per molte cose è meglio addirittura di Google Maps, con cui sto lavorando ora per la tesi! :shock:
FlatEric04 Marzo 2008, 17:44 #8
Non ci posso credere il giro del lago d'Iseo!!!! Si vede anche casa mia
Kernel6904 Marzo 2008, 21:55 #9
Wow, c'è anche la mia macchina parcheggiata sotto casa... e lo scooter che mi hanno rubato!
Lonherz05 Marzo 2008, 00:15 #10
Originariamente inviato da: Kernel69
Wow, c'è anche la mia macchina parcheggiata sotto casa... e lo scooter che mi hanno rubato!

lool sono andato dove parcheggio di solito e ho trovato anch'io la mia macchina

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^