Nuovo Asus A6700N: Centrino per tutti

Nuovo Asus A6700N: Centrino per tutti

Asus presenta il nuovo portatile A6700N, un portatile Centrino pensato per soddisfare le esigenze del grande pubblico

di pubblicata il , alle 11:41 nel canale Portatili
ASUS
 
Asus presenta la nuova serie ASUS A6700N basata su piattaforma mobile Intel Centrino, con potenti processori Pentium M fino a 2,1GHz e chipset Intel 855GME. Supporta memoria di tipo DDR con possibilità di espansione fino a 2GB, hard disk con capacità fino a 80GB e dispone di un masterizzatore di DVD Double Layer. Al momento non sono disponibili ulteriori dettagli circa il tipo di memoria ram e le caratteristiche del disco. .

Nome immagine


ASUS A6700N vanta un display LCD panoramico a matrice attiva da 15,4 (16:10) wide screen con risoluzione WXGA (1280X800); il formato wide è quindi utile per tutte le applicazioni di carattere multimediale.

Molto ricca la sezione dedicata alla connettività, che comprende: quattro porte USB 2.0, un¹interfaccia parallela EPP/ECP, una porta VGA Mini D-sub 15-pin per display esterno, una porta FireWire IEEE 1394, una porta a raggi infrarossi IrDA, un modem con connettore RJ 11, uno slot PCMCIA di tipo II ed una scheda LAN 10/100 con connettore RJ 45. Trattandosi di un portatile con tecnologia Intel Centrino non può certo mancare il modulo Wi-Fi.

Il nuovo nato di casa Asus integra sul frontale una webcam in grado di registrare immagini e suoni, che permette di partecipare, comodamente e con semplicità, anche a distanza a convegni o seminari di lavoro. Tale dispositivo può essere decisamente utile anche per usi assai più consumer.
Il peso del portatile è di circa 2,6kg, mentre il prezzo sarà a partire da EURO 1.349 IVA inclusa.

Il nuovo ASUS A6700N è pensato per soddisfare le esigenze del "grande pubblico", alla ricerca di un portatile flessibile e potente, con doti non esasperate per il gaming o per altri utilizzi specifici.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ermak10 Dicembre 2004, 11:50 #1

Interessante ma..

Mi sembra un bel notebook ma.. sono l'unico a essere stufo di tutti questi nuovi monitor "wide"? Perche' per pc desktop ce ne sono pochissimi e per portatili stanno diventando tutti cosi'? Se volessi guardarci i film mi comprerei un lettore dvd portatile, non un computer portatile. Scusate la polemica ma ne ho davvero piene le balls.
trecca10 Dicembre 2004, 11:56 #2
il mio dell in sign ha l'lcd wide e ne sono felicissimo. difficilmente ritornerò in futuro ad un monitor tradizionale.
gerasimone10 Dicembre 2004, 12:05 #3
personalmente trovo che si più utile unmonitor normale, nel mio lavoro, programmazione, tolto lo spazio per la toolbar, debugger, output panel... rimangono visibili 8 righe di codice per volta... io non ho un portatile, ma la mia azienda ha furbamente deciso di fornirci dei bei monitor 16:9 della acer, 1280x768... rimpiango il mio vecchio 19crt!
forse era un po' OT...
ma per tornare IT:
il titolo è Centrino per tutti... mica tanto, che ha di particolare rispetto agli altri? non mi sebra che costi meno... e poi il prezzo parte da 1350... la freq del processore invece? 1.4Ghz??
mah...
pinius10 Dicembre 2004, 12:16 #4
ehhh magari è un 1.7ghz!??! ;-D
suppostino10 Dicembre 2004, 12:17 #5
Evidentemente se molti schermi per portatili sono in formato wide è perchè questo ha incontrato il favore della maggior parte degli acquirenti.
Anche il mio dell ha lo schermo wide e ne sono soddisfatto inoltre sto aspettando schermi da almeno 19"-21" in formato wide per sostiruire il mio monitor da 19" CRT.
Le palette laterali di photoshop, gimp, openoffice ecc. lo rendono un formato molto comodo e l'idea di sostituire il tv con lo schermo del pc mi stuzzica.

Per quanto riguarda questo portatile posso solo dire che la mancanza di un chip grafico dedicato mi disturba assai...

x gerasimone
Nella tua azienda non hanno molto rispetto per i dipendenti, chi deve lavorare al computer 8-10 ore al giorno deve avere un monitor adatto.
pidokkio10 Dicembre 2004, 12:58 #6

Eccovi i dati...

Il portatile menzionato nelle prime righe è l'M6700Ne.
La RAM montata è pari ad 1GB DDR333 Samsung
L'HDD è un 60Gb Hitachi da 7200rpm
Il display ha una risoluzione di 1680x1050

Invece l'ASUS M6700N è presente in diversi modelli ed il prezzo parte da quanto scritto sopra.
gpc10 Dicembre 2004, 12:59 #7
Il monitor wide non è comodo solo per guardare dei film ma anche per moltissime altre applicazioni, per esempio quelle di grafica dove ci sono molti pannelli da tenere aperti: avendo un'area maggiore disponibile li si possono tenere a lato e non danno fastidio...
Il prossimo portatile che mi prenderò, infatti, vedrò di prenderlo col monitor wide...
permaloso10 Dicembre 2004, 13:09 #8
scusate ma quante persone fanno grafica con un portatile???
OverCLord10 Dicembre 2004, 13:28 #9
permaloso:
quello del programma di grafica era solo un esempio, se sei uno che usa solo word e explorer ti basta uno schermo tradizionale
A ognuno lo schermo che si merita!
nicovent10 Dicembre 2004, 13:38 #10
Originariamente inviato da permaloso
scusate ma quante persone fanno grafica con un portatile???


per lavoro sono spesso a contatto con 3 tipografie ed in 2 di queste vedo utilizzare anche i portatili.
In una in particolare il titolare utilizza ben 2 portatili, un Pc ed un Mac.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^