Nuovi pannelli con retroilluminazione LED da Toshiba Matsushita

Nuovi pannelli con retroilluminazione LED da Toshiba Matsushita

TMD annuncia nuovi pannelli LCD con retroilluminazione LED per dispositivi portatili e UMPC

di pubblicata il , alle 10:57 nel canale Portatili
Toshiba
 

Toshiba Matsushita ha recentemente allargato la propria offerta di pannelli LCD con retroilluminazione a LED con modelli che spaziano dagli 8,9 pollici ai 13.3 pollici.

I pannelli hanno uno spessore di appena 2,5 millimetri e pesi che si attestano sui 120-130 grammi per i modelli da 10,4 pollici e da 12,1 pollici. La luminosità dichiarata varia dalle 200 candele per metro quadro per il modello da 8,9 pollici fino alle 300 candele per metro quadro per i display da 10,6 pollici, 12,1 pollici e 13,3 pollici, passando per le 240cd/mq per i modelli da 10,4 pollici e 11,1 pollici.

Consumi abbastanza contenuti per tutti i modelli: si va dai 2,4 watt per il modello da 10,4" per giungere ai 4 watt del modello con diagonale da 13,3 pollici. La risoluzione nativa dei pannelli è di 1024x768 per quanto riguarda le diagonali da 10,4" e da 12,1", 1280x768 per i modelli da 8,9" e 10,6", 1366x768 per il modello da 11,1 pollici e 1280x800 per i modelli con diagonale da 12,1 pollici e 13,3 pollici.

I pannelli LCD retroilluminati a LED stanno assistendo ad una rapida diffusione sul mercato con quattro produttori importanti, Asus, Sony, Fujitsu e la stessa Toshiba, che già propongono un modello di notebook ultraportatile equipaggiato con questo tipo di display. A breve anche Apple, HP e Dell dovrebbero introdurre notebook con display retroilluminati a LED.

I vantaggi di questo tipo di display sono rappresentati da una maggior luminosità a parità di consumo energetico, spessore ridotto e peso più contenuto, oltre alla totale assenza di piombo per rispondere alle specifiche RoHS.

Fonte: TMD

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Fray21 Marzo 2007, 11:01 #1
qualcosa si inizia a muovere anche in questo campo allora..."presto" tutti i portatili con monitor a led?
Fiuz21 Marzo 2007, 11:03 #2
scusate ma dove posso trovare una comparativa tra la nuova tecnologia led e la precedente? (tanto per curiosare un po')
ZANZIP21 Marzo 2007, 11:18 #3
chissà come mai acer non si è accodata al trenino dei monitor a led
al13521 Marzo 2007, 11:51 #4
fantastica questa cosa... i portatili tra monitor a led , dischi ssd nanometria inferiore raggiungeranno livelli di consumo nonche di qualita' assurdi
peitro21 Marzo 2007, 12:00 #5
ma non si diceva che : la tecnologia a led comporta un surriscaldamento elevato del monitor. Lo spessore è, quindi, causato dalle ventole per il raffreddamento del pannello.


qui invece si parla tra i vantaggi della tecnologia di spessori ridottissimi, ad esempio qui :http://www.hwupgrade.it/news/perife...-led_20502.html .
il Samsung da 30 led ,è parecchio spesso
JohnPetrucci21 Marzo 2007, 12:23 #6
Originariamente inviato da: peitro
ma non si diceva che : la tecnologia a led comporta un surriscaldamento elevato del monitor. Lo spessore è, quindi, causato dalle ventole per il raffreddamento del pannello.


qui invece si parla tra i vantaggi della tecnologia di spessori ridottissimi, ad esempio qui :http://www.hwupgrade.it/news/perife...-led_20502.html .
il Samsung da 30 led ,è parecchio spesso

Già, mi sono posto la stessa domanda, ma magari nei modelli tipo 17",19",20" pollici, lo spessore sarà inferiore.
enrico21 Marzo 2007, 12:42 #7
Si portatili portatili e portatili!
Chissà quanto dovrò aspettare per vedere un LCD da 24" FullHD con questo tipo di pannello! Faccio ora a diventare vecchio...
zephyr8321 Marzo 2007, 13:21 #8
I led scaldano un po' di più rispetto alle lampade quindi su un monitor da 30 pollici come quello della samsung il problema inizia a farsi sentire e quello spessore maggiore serve per il raffreddamento (credo ci siano delle ventole)
+Benito+21 Marzo 2007, 13:34 #9
è? ma da quando i led scaldano? Io sapevo che erano l'oggetto dal più alto rendimento illumminante applicabile su larga scala, questa mi giunge nuova. Anche perchè la tecnologia di retroilluminazione led permette una riduzione del consumo del pannello, che in questo caso se è vero che è di solo 4W per un modello da 13,3 dovrebbe essere sui 16W per uno da 24", che è comunque poco vista la superficie.
Qualcosa non mi torna
tarek21 Marzo 2007, 13:36 #10
si può sostituire il pannello in un portatile?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^