Huawei Matebook D 14": grande autonomia, peso ridotto, e per la prima volta con CPU AMD

Huawei Matebook D 14": grande autonomia, peso ridotto, e per la prima volta con CPU AMD

Durante l'evento tenuto da AMD sono stati annunciati diversi nuovi prodotti dei partner commerciali. Fra questi Huawei MateBook D da 14 pollici, il primo della famiglia con processore Ryzen

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Portatili
AMDHuaweiMateBook
 

Huawei ha iniziato a produrre computer portatili con sistema operativo Windows da soli due anni, ma ha già in gamma diversi dispositivi dalle ottime qualità costruttive e molto interessanti anche sul piano estetico e dell'ergonomia. A questi si aggiunge il nuovo Huawei MateBook D 14" che, grazie a nuovi accordi di collaborazione con AMD, è il primo MateBook a vantare al suo interno un processore Ryzen dimostrando come il produttore cinese abbia intenzione di espandersi all'interno del mercato dei PC con soluzioni estremamente diversificate.


Fonte: Anandtech

Il nuovo computer portatile è stato annunciato con il motto "Ultra sottile, estremamente potente" e implementa un processore AMD Ryzen 5 2500U con GPU Radeon Vega integrata. All'interno di una scocca metallica compatta dal peso di soli 1,45 chilogrammi, Huawei ha inserito un pannello IPS da 14" a risoluzione Full HD (1920x1080 pixel), il tutto con uno spessore contenuto in 15,8 millimetri. Sotto il telaio troviamo una batteria da 57,4Wh, ma purtroppo non è stata fatta menzione sull'autonomia operativa del nuovo device.

Il modello dell'anno scorso prevedeva una CPU Intel Core i7-7500U dual-core, mentre quest'anno troviamo un Ryzen 5 con quattro core e otto thread, portato ad una frequenza operativa di 2,0 GHz, 3,6 GHz in boost. La GPU del precedente modello, la GeForce 940MX (Maxwell), viene sostituita con una Radeon Vega 8 a 1100 MHz, entrando in diretta competizione con le performance tipiche di una GeForce MX150 basata sulla più recente architettura Pascal. Nel PC troviamo inoltre 8 GB di RAM e un SSD Samsung da 256 GB.

Il nuovo computer implementa diverse porte, fra cui tre USB 3.0 full-size e una USB Type-C reversibile che può essere utilizzata per caricare rapidamente i dispositivi mobile Huawei. Lungo la scocca ci sono anche un sistema audio a quattro speaker con supporto alle tecnologie Dolby Atmos, e diverse tecnologie per la connettività wireless, fra cui Wi-Fi 802.11ac tramite l'adattatore Intel 8265 2x2, e Bluetooth 4.2. Non mancano una porta HDMI e un jack combo da 3,5 millimetri per collegare cuffie e microfoni esterni.

Durante l'evento tenuto da AMD non sono stati rilasciati dettagli su prezzi e disponibilità, ma ricordiamo che la famiglia MateBook D è quella più bassa nella gamma di computer portatili di Huawei, mentre i prodotti MateBook X ed E occupano segmenti più alti che possiamo definire premium. Il nuovo Huawei MateBook D da 14" è comunque un prodotto rivolto al pubblico professionale, comparabile a VivoBook S15 o HP Envy 15, e con caratteristiche estetiche che possono essere correlate ai segmenti più alti del mercato dei notebook.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nickmot06 Giugno 2018, 14:27 #1
Con il giusto prezzo, autonomia decente e senza problemi termici sarebbe davvero un prodtot interessante.
bmw320d150cv06 Giugno 2018, 14:34 #2
Su che fascia di prezzo secondo voi? Il mio ultrabook lenovo con i3 3227u mi comincia a stare stretto
Free Gordon06 Giugno 2018, 15:50 #3
Possibile un prezzo attorno ai 650€?

Sarebbe molto interessante..
Riky197906 Giugno 2018, 16:33 #4
I Mate costano al pari di altre case come hp asus acer etc non hanno adottato una strategia di prezzo basso per aggredire il mercato, mi aspetto che questo sia in linea con i concorrenti e quindi direi 750/800euro.
Free Gordon06 Giugno 2018, 17:08 #5
Originariamente inviato da: Riky1979
I Mate costano al pari di altre case come hp asus acer etc non hanno adottato una strategia di prezzo basso per aggredire il mercato, mi aspetto che questo sia in linea con i concorrenti e quindi direi 750/800euro.


A questo punto vedremo quale sarà il migliore tra gli ultrabook con il 2500U...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^