Gli Ultrabook del 2015 nel reference design sviluppato da Intel

Gli Ultrabook del 2015 nel reference design sviluppato da Intel

Appaiono online immagini e specifiche tecniche della prossima generazione di sistemi Ultrabook basati su CPU della famiglia Broadwell, attesi in commercio a partire da inizio 2015

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 15:31 nel canale Portatili
IntelUltrabook
 

Nel mese di Settembre Intel ha ufficialmente annunciato i primi processori della famiglia Core-M, soluzioni a bassissimo consumo pensate per l'utilizzo in sistemi tablet e costruite sulla base della tecnologia Broadwell a 14 nanometri. Nel corso dei primi mesi del 2015 vedremo al debutto nuove versioni di CPU basate su questa architettura, proposte che andranno progressivamente ad occupare i vari segmenti del mercato dei PC prendendo il posto delle CPU Core attualmente in commercio.

intel_ultrabook_reference_1.jpg (72506 bytes)

Dal sito dell'FCC nord americano, il Federal Communications Commission, emergono informazioni su un modello di Ultrabook sviluppato da Intel che altro non è che il reference design sviluppato dall'azienda americana per mostrare le potenzialità delle soluzioni basate su architettura Broadwell che vedremo al debutto presumibilmente a partire da inizio 2015.

FCC ha reso disponibile diversa documentazione, comprendente immagini e specifiche tecniche complete. Questo Ultrabbok ha un design simile a quello dei modelli Yoga di Lenovo, quindi con la possibilità di ruotare lo schermo in modo tale che si richiuda dietro la tastiera trasformando il tutto in un tablet.

intel_ultrabook_reference_2.jpg (58459 bytes)

Le specifiche tecniche riportano un processore Intel Broadwell-ULT, con TDP pari a 15 Watt e architettura dual core. Lo schermo ha diagonale di 13,3 pollici e una risoluzione di ben 3.200x1.800 pixel: è ipotizzabile che l'attuale trend che spinge all'utilizzo di schermi con risoluzione sempre più elevate continuerà a caratterizzare i sistemi portatili anche in tutto il 2015.

Questo prodotto non è destinato alla commercializzazione ma rappresenta per Intel un riferimento di quelle che potranno essere design e caratteristiche tecniche attese per i vari sistemi Ultrabook di prossima generazione, basati su CPU della famiglia Broadwell e presumibilmente al debutto in concomitanza con il Consumer Electronic Show 2015 di Las Vegas.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

34 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Tedturb006 Ottobre 2014, 15:42 #1
cornici abnormi e solito formato 16:9..
Insomma non hanno imparato proprio niente da apple.

Altra occasione persa, ma d'altra parte dopo aver conosciuto un po' di gente in intel...
coschizza06 Ottobre 2014, 15:51 #2
Originariamente inviato da: Tedturb0
cornici abnormi e solito formato 16:9..
Insomma non hanno imparato proprio niente da apple.

Altra occasione persa, ma d'altra parte dopo aver conosciuto un po' di gente in intel...


se non seguono quello che fa apple è una fortuna per gli utenti altrimenti altro che diversificazione e concorrenza i prodotti sarebbero tutti uguali, mentre cosi posso comprare prodotti con il "solito formato 16:9" ed essere contento di averlo fatto.
PHØΞИIX06 Ottobre 2014, 15:51 #3
Io continuo a chiedermi che utilità possano avere 3.200x1.800 px su uno schermo da 13,3"
Brajang06 Ottobre 2014, 15:53 #4
Originariamente inviato da: Tedturb0
cornici abnormi e solito formato 16:9..
Insomma non hanno imparato proprio niente da apple.

Altra occasione persa, ma d'altra parte dopo aver conosciuto un po' di gente in intel...


Ma che stai dicendo? formato... cornici.... è solamente un prototipo per farti vedere che i nuovi core-m possono stare in tot spessore e con un determinato sistema di dissipazione magari, ma ogni produttore farà poi la sua "versione", è pure grezzissimo e non rifinito, con componenti in vista... cosa doveva essere questa la nuova moda "minimal" del 2015?
Opteranium06 Ottobre 2014, 15:54 #5
Originariamente inviato da: PHØ
Io continuo a chiedermi che utilità possano avere 3.200x1.800 px su uno schermo da 13,3"

se lo usi come tablet, magari per leggere pdf scritti in piccolo, un'elevata risoluzione è molto utile
AceGranger06 Ottobre 2014, 15:58 #6
Originariamente inviato da: Tedturb0
cornici abnormi e solito formato 16:9..
Insomma non hanno imparato proprio niente da apple.

Altra occasione persa, ma d'altra parte dopo aver conosciuto un po' di gente in intel...


tralasciando il fatto che non è un prodotto per la commercializzazione ma un reference per i produttori, le cornici servono perchè è un convertibile, e quindi serve lo spazio fisico per mettere il pollice senza effettuare falsi click; Apple non fa convertibili e per le cornici basta guardare i suoi pad per vedere che le fasce dove ci vanno le dita sono altrettanto larghe.
nickmot06 Ottobre 2014, 15:59 #7
Originariamente inviato da: coschizza
se non seguono quello che fa apple è una fortuna per gli utenti altrimenti altro che diversificazione e concorrenza i prodotti sarebbero tutti uguali, mentre cosi posso comprare prodotti con il "solito formato 16:9" ed essere contento di averlo fatto.


Sulle cornici nemmeno Apple è il massimo (quantomeno sull'air), sicuramente ci sono motivi tecnici per i quali è dura restringerle più di tanto (hai visto quanto è sottile? Da qualche parte l'elettronica ed i supporti dovranno andare).
Se poi devono essere usati anche in modalitù tablet un minimo servono per poterli impugnare, non è molto ergonomico continuare a toccare lo schermo solo per poter sorreggere il tablet.
Concordo pienamente sull'abolizione degli schermi 16:9 nei PC, lo spazio verticale non mi basta mai, ho dovuto prendere un Macbook Air proprio per questo motivo (per poi usarci visual studio in VM con parallels).

Originariamente inviato da: PHØ
Io continuo a chiedermi che utilità possano avere 3.200x1.800 px su uno schermo da 13,3"


Ma anche su diagonali maggiori!
san80d06 Ottobre 2014, 16:00 #8
Originariamente inviato da: Tedturb0
cornici abnormi e solito formato 16:9..
Insomma non hanno imparato proprio niente da apple.


o forse hanno imparato tutto
Simonex8406 Ottobre 2014, 16:05 #9
Originariamente inviato da: PHØ
Io continuo a chiedermi che utilità possano avere 3.200x1.800 px su uno schermo da 13,3"


è leggermente superiore alla risoluzione retina Apple, quando navighi o leggi fa molto comodo

sono i QuadHD su certi smartphone da 6" che non hanno proprio senso
gpat06 Ottobre 2014, 16:12 #10
Originariamente inviato da: san80d
o forse hanno imparato tutto


Nono, tranquillo, non hanno imparato niente da Apple. E neanche dal Surface 3 Pro.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^