Asus ZenBook e Vivobook, frizzante rinnovo di gamma con ScreenPad 2.0

Asus ZenBook e Vivobook, frizzante rinnovo di gamma con ScreenPad 2.0

Sono due le linee di portatili ASUS che adotteranno ScreenPad 2.0, ovvero ZenBook e Vivobook, quest'ultimo proposto in cinque colorazioni differenti. Ecco alcune delle caratteristiche tecniche che li contraddistinguono

di pubblicata il , alle 14:11 nel canale Portatili
ASUS
 

ASUS ha mostrato al Cmputex di Taipei due nuove linee di portatili, accomunate dalla presenza dello ScreenPad 2.0 al posto del mormale mousepad. La linea ZenBook sarà declinata in tre sottofamiglie con display da 13, 14 e 15 pollici, mentre la più frizzante Vivobook 15s (diagonale da 15 pollici) prevede cinque colorazioni differenti.

I modelli ZenBook pollici saranno dotati di processori fino all'Intel Core i7, mentre sul fronte GPU troveremo NVIDIA GeForce MX250. Ad accomunare le due unità sarà anche un design a cornici molto sottili, nonché un sottosistema storage con SSD PCIe fino ad 1TB.


ASUS ZenBook 15

ZenBook 15, viste le dimensioni un po' più generose, guadagna il tastierino numerico, senza ovviamente rinunciare alle già citate caratteristiche tecniche in fatto di processori e SSD. Presto per conoscere altre caratteristiche importanti, sebbene la presenza del nuovo ScreenPad 2.0 possa essere considerata già di per sé qualcosa di davvero distintivo.

ASUS VivoBook 15s intende rivolgersi al pubblico più giovane, puntando su una gamma di colori discreti e gradevoli. Prevista l'adozione di processori fino a Intel Core i7, scheda video NVIDIA GeForce MX250 e anche intel Optane H10 ad affiancare gli SSD di sistema, al fine di velocizzare ulteriormente le operazioni.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^