ASUS S5: ultraleggero con Centrino 1,7GHz

ASUS S5: ultraleggero con Centrino 1,7GHz

Asus propone un nuovo portatile ultraleggero (solo 1,3 Kg) equipaggiato con hardware recentissimo, tra cui il processore Pentium M 1,7GHz

di pubblicata il , alle 12:04 nel canale Portatili
ASUS
 

Asus propone un nuovo portatile ultraleggero (solo 1,3Kg) ed estremamente compatto, caratterizzato da un design ricercato ed elegante.

Il prodotto è disponibile nelle varianti di colore nero e bianco satinato, entrambe incorniciate da rifiniture argento che ne evidenziano la forma ergonomica ed il profilo sottile

Nome immagine

ASUS S5 non è solo design ed apparenza, ma è anche tecnologia di ultima generazione: display TFT LCD da 12.1” XGA (1024x768), processori Intel Pentium M fino a 1,7 GHz, chipset Intel 855GME, hard disk fino a 80 GB ed una dotazione di memoria DDR di 256 MB onboard, espandibile fino a 512 MB.

Nella dotazione di serie è incluso un lettore esterno Slim Combo perfettamente coordinato col portatile.

L'autonomia di funzionamento è interessante, grazie infatti alla tecnologia Intel centrino, la piccola batteria fornita a corredo garantisce 2 ore e trenta minuti circa di autonomia. Per esigenze differenti è disponibile una batteria accessoria che garantisce oltre 4 ore di autonomia (ovviamente anche il peso del portatile aumenta!)

La serie S5 è dotata di un comodo Card Reader 3 in 1 compatibile con supporti Multi Media Card (MMC), Secure Digital (SD) e Memory Stick (MS), che permette di trasferire file e dati in modo semplice ed immediato da e verso fotocamere, palmari e lettori mp3.

Il prodotto sarà disponibile da Dicembre ad un prezzo di circa 1.559 euro IVA inclusa.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
[JaMM]07 Novembre 2003, 13:18 #1
che bel portatile... peccato solo per la VGA integrata, tutto il resto della configurazione mi pare ottimo. 1600€ per un portatile così mi pare anche un buon prezzo.
stefanotv07 Novembre 2003, 13:52 #2
x [JaMM]

secondo te uno compra un portatile da 12" e 1,3 kg per fare cad o giocarci?
DarkHam07 Novembre 2003, 14:04 #3
centrino + asus = degrado.
giovane acero07 Novembre 2003, 16:16 #4
Originariamente inviato da DarkHam
centrino + asus = degrado.



In che senso? Potresti motivare?

IMHO sembra un prodotto valido che pone l'accento sulla portabilità (se compro un portatile che pesa 5kg tanto vale portarmi in giro il desktop) come altre soluzioni che stanno uscendo ultimamente (vedi l'ultima recensione sul Sony Vaio TR1 )

Al limite anagrammando potresti ottenere:

centrino + asus = scusa trenino
[JaMM]07 Novembre 2003, 16:25 #5
no di certo, ma con quella configurazione una scheda video più adeguata non faceva di certo male...
stefanotv07 Novembre 2003, 17:48 #6
cpu,ram e disco sono basilari nel 90% degli usi
la vga si e no nel 5%
(sempre parlando di notebook).
peroni07 Novembre 2003, 18:17 #7
Originariamente inviato da stefanotv
secondo te uno compra un portatile da 12" e 1,3 kg per fare cad o giocarci?


Ma perche' no??
Sempre meglio che giocare con lo schermo microscopico del cellulare no?
stefanotv07 Novembre 2003, 18:52 #8
x peroni

una ditta produce seguendo le esigenze del mercato,
la tua esigenza penso rientri nello 0,00001%,
e comunque con una scheda integrata come la intel non avrai i 200fps con quake, ma penso che qualche giochino riesci tranquillamente a farcelo girare.
dragunov08 Novembre 2003, 14:52 #9
be se mettessero lo standart g sul centrino entro 10 anni!
piottanacifra10 Novembre 2003, 04:35 #10
Una domanda :
-Ma Centrino e un piccolo treno che va i centro?

satutt e bazz

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^