Aspire One 752, il nuovo ultra portatile di Acer

Aspire One 752, il nuovo ultra portatile di Acer

Acer presenta il nuovo ultra portatile Aspire One 752. Sono previste due diverse configurazioni differenziate dalla presenza o meno del modulo per la connettività 3G

di Fabio Gozzo pubblicata il , alle 11:21 nel canale Portatili
Acer
 

Il confine tra netbook e notebook ultra portatili sembra destinato a dissolversi, o almeno è quello che sembra prospettarsi all'orizzonte con la presentazione del nuovo Acer aspire One 752, un sistema ultra portatile definito dal produttore stesso come netbook sebbene sia dotato di una configurazione hardware totalmente differente da quella a cui ci siamo ormai abituati.

Il sistema adotta un pannello LCD da 11,6 pollici in formato 16:9 con finitura lucida e una risoluzione pari a 1366x768 pixel. La configurazione prevede inoltre la presenza di un processore Intel Celeron 743 a 1,3GHz single core, chip video integrato Intel GMA 4500MHD, 2GB di RAM, audio dolby, connettività Wi-Fi/Bluetooth e una batteria a 6 celle da 4400mAh.

Sono previste due varianti: il modello entry level è dotato di un hard disk da 250GB, mentre il secondo modello monta un disco rigido da 320GB e prevede la presenza di un modulo per la connettività 3G integrato. Il prezzo suggerito da Acer è rispettivamente di 449 e 549 euro iva inclusa. Su entrambi i modelli il sistema operativo preinstallato è Microsoft Windows 7 Home Premium.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
avvelenato11 Marzo 2010, 11:34 #1
Finalmente un netbook senza atom! era ora!
ciro20711 Marzo 2010, 11:37 #2
single core? no grazie
ndwolfwood11 Marzo 2010, 11:42 #3
... ma dov'è la differenza con l'Aspire 1410? E' uguale e si trova attualmente in commercio a meno di 400 euro ...
Che questo lo chiamano "netbook"? (ok, questo ha anche la versione con il 3g integrato)
faber8011 Marzo 2010, 11:56 #4
considerando la spesa nn indifferente di quasi 600 euro, conviene puntare all'alienware m11x, lì almeno ti ritrovi una configurazione notevole per 800 euro, senza contare che (senza nulla togliere ad Acer, che ormai sforna con ottima qualità la fattura di Alienware è decisamente alta.
fpg_8711 Marzo 2010, 12:10 #5
Vorrei dire... Celeron Single Core... ma siamo impazziti?? Forse l'Atom 270 sarebbe meglio...
Autonomia dichiarata??
perpinchio11 Marzo 2010, 12:14 #6

Celeron?

Che schifo! Costa TROPPISSIMO. Per poco di più ci sono dei bei Timeline, Asus etc. etc. Questo ha le prestazioni di un netbook al prezzo (quasi) di un notebook!
Albacube11 Marzo 2010, 12:37 #7
... ma lo chassis è uguale al Packard Bell dot M/a con athlon e amd/ati 1270, dal quale sto scrivendo e che costa attor no ai 300€... (il mio ha solo 1 gb di ram, il disco un po' più piccolo e vista, ma il tempo passa e per differenziarsi e chiedere un prezzo più alto si può anche aggiungere qualcosa... ma volete mettere la soluzione grafica amd/ati rispettto ai gma?).
http://www.hwupgrade.it/news/sicure...-amd_29330.html
ps: lo so che Acer ha acquistato PB, quindi fanno come fa HP con i Compaq: potenza delle economie di scala... probabilmente la stessa base serve per i modelli più disparati... l'unica speranza per la differenziazione dell'offerta sarebbe che il "Celeron" appartenga alla generazione Core...
Spec1alFx11 Marzo 2010, 12:51 #8
Ho addocchiato proprio ieri il Samsung x420: dual core a 1.3 ghz, 4 giga di ram, schermo da 14", 1.76 kg e la batteria arriva fino a 9 ore... circa sui 600 euro.
baruk11 Marzo 2010, 13:01 #9
roccia123411 Marzo 2010, 13:20 #10
non capisco chi si lamneta del fatto che la cpu sia single core... vabbè che c'è la moda dei millemila core, ma che cavolo ve ne fate di due core su un netbook (a parte aumentare i consumi)?!?! Sono pc per navigazione, posta, word e poco altro, cose che un core solo fa benissimo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^