Acer Aspire 9800: HD DVD e NVIDIA GeForce Go 7600

Acer Aspire 9800: HD DVD e NVIDIA GeForce Go 7600

Acer ha recentemente presentato la serie Aspire 9800 pensata per l'intrattenimento domestico ad alta definizione. Il vero cuore di questo notebook è il nuovo chip video NVIDIA GeForce Go 7600 con tecnologia PureVideo HD

di pubblicata il , alle 15:52 nel canale Portatili
NVIDIAAcerGeForce
 

Acer presenta gli Aspire 9800, una nuova serie di notebook con uno schermo LCD da 20 pollici pensati per applicazioni multimediali in ambito domestico. La nuova famiglia di notebook Acer è dotata di piattaforma Intel Centrino Mobile Technology Duo e della recentissima scheda NVIDIA GeForce Go 7600. Le altre dotazioni hardware sono di alto livello e prevedono unità ottica di tipo HD-DVD oltre a una capacità di storage su hard disk di 240GB grazie ai due hard disk Sata. Questi ultimi dispositivi in abbinamento ad un apposito controller offrono anche la sicurezza e le prestazioni di un sistema Raid 1 o 0.

Come anticipato il pannello ha diagonale di 20 pollici in formato wide screen e mette a disposizione le tecnologie CrystalBrite (Glare). La risoluzione del pannello è pari a 1680 x 1050; quest'ultimo parametro non consente di visualizzare contenuti full High Definition direttamente sul notebook quindi il portatile deve essere considerato come una sorgente per eventuali pannelli esterni. Per questo genere di utilizzi è prevista un'uscita DVI-D con supporto HDCP (High-bandwidth Digital Content Protection).

A parte le importanti dimensioni del display l'Aspire 9800 si caratterizza per il particolare chip video scelto da Acer: la soluzione NVIDIA GeForce Go 7600 con 256Mbyte di memoria dedicata. NVIDIA PureVideo HD, tecnologia messa a disposizione dal recente chip di NVIDIA, offre accelerazione hardware per la decodifica e il post-processing di film HD.

Una caratteristica fondamentale di questa tecnologia NVIDIA è dei più recenti chip video risiede nella capacità di gestire i flussi video attraverso un engine programmabile integrato nella GPU; il supporto a nuove funzionalità per la riproduzione video non viene quindi implementato attraverso nuovi chip, ma semplicemente con versioni aggiornate dei driver.

"Con l'Acer Aspire 9800 il nostro obiettivo era la creazione di notebook con la qualità; di riproduzione di film HD-DVD in grado di competere con i lettori da salotto. Un progetto complesso, che coinvolge diversi componenti quali accelerazione video, gestione protetta dei contenuti e supporto software" ha dichiarato Campbell Kan, Responsabile della Mobile Computing Business Unit, Acer Inc.

Il notebook Acer Aspire 9800 ha dimensioni e peso (7,8Kg) importanti, ma per questo genere di sistemi le caratteristiche strettamente legate alla mobilità sono di secondaria importanza. Il prezzo di listino è fissato a circa Euro 2.579,00 IVA inclusa.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

31 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
DT8409 Giugno 2006, 16:03 #1
Per ACER la 7600 è il massimo del mercato?

Anche su un notebook ultra high end la montano.
farinacci_7909 Giugno 2006, 16:11 #2

Che fare???

Premessa: caro DT84.....la 7600 è una scheda di fascia media molto prestazionale per il mercato di riferimento e per quel notebook va benissimo visto che non è dedicato ai gamers....

Il mio dubbio è questo: compro un PC tradizionale o un notebook come questo? Con 2500euro ci assembli un gran bel PC, ma se vuoi aver a disposizione tutte le caratteristiche di un notebook in un desktop alla fine forse si spende di più (basta pensare al TFT da 20".....).

Questo notebook è abbastanza potente per fare di tutto, tranne qualche limitazione nei videogames di utlimissima generazione (io sto ancora giocando con un Radeon Mobility 9600.....), come decidere?

Propenderei per questo fantastico ACER (mi sono sempre trovato benissimo con questa marca), ma mi frena lo schermo widescreen: per giocare i 16:9 non vanno sempre bene e se il gioco non li supporta le immagini risultano schiacciate.......o esiste un modo per unsa un 16:9 come un 4:3 lasciando bande nere sui lati?
newred09 Giugno 2006, 16:34 #3
Ciao... per giocare in 4:3 con un 16:9 basta disabilitare l'opzione di ridimensionamento nel pannello di controllo.... io ho una ati m 9700 e così non si hanno più distorsioni...
Rubberick09 Giugno 2006, 16:39 #4
Io davvero nn capisco come fa certa gente a giocare coi desktop replacement... :\

Alle lan non e' meglio uno shuttle e monitor lcd ultraleggero? :P
ccirim09 Giugno 2006, 16:44 #5

ma quale portatile!!!

con 2500€ ci assembli una bomba di pc!!!!!
io questo non lo vedo tanto portatile (forse stanno dimenticando il significato di questa parola! )!!!!moh!!!è un 20'' e pesa quasi 8 kg!!!!!
facip09 Giugno 2006, 16:54 #6

Secondo me il pannello è HD !!!

La risoluzione del pannello è pari a 1680 x 1050; quest'ultimo parametro non consente di visualizzare contenuti High Definition direttamente sul notebook quindi il portatile deve essere considerato come una sorgente per eventuali pannelli esterni.

Penso che ci sia confusione. Il pannello è perfettamente in grado di visualizzare contenuti in alta definizione 720P e non credo che perda molto dettaglio anche a scalare full HD (1920*1080). Infatti, la maggior parte delle TVHD sotto i 37 pollici hanno una risoluzione 1366*768 ed accettano (visualizzano) senza problemi anche segnali a 1080i. Peraltro, per un 20" la risoluzione 720Pè più che adeguata.
spannocchiatore09 Giugno 2006, 17:27 #7
bello bello e bello..però costa tanto tanto e tanto.
comunque la 7600 è fatta per giocare, e anche bene..
circa l'utilità dei desktop replacement vi faccio un esempio: un mio amico andava in vacanza una settimana ed aveva uno di sti bolidi..me lo presta e ci gioco, converto film e quant'altro..lui inoltre il portatile (con le dovute cautele) se lo porta in giro, quando siamo in macchina ci giochiamo e via così. questi cosi un utilità ce l'hanno, eccome se ce l'hanno. se la vedo io l'utilità che non lavoro, pensate chi ci lavora oppure chi ha necessità di spazio...
Einhander09 Giugno 2006, 17:31 #8
Ritengo che gli xps di dell per questa fascia di prezzo siano senza dubbio migliori-ovviamnte importati dall'america...-
fukka7509 Giugno 2006, 17:45 #9
comunque la 7600 è fatta per giocare, e anche bene..

Certamente non a 1680X1050, e ridurre la risoluzione sappiamo bene che comporta notevole perdita di qualità sugli LCD, specie con quelle dimensioni (a cuasa dell'interpolazione)
shrubber09 Giugno 2006, 19:12 #10
Originariamente inviato da: facip
La risoluzione del pannello è pari a 1680 x 1050; quest'ultimo parametro non consente di visualizzare contenuti High Definition direttamente sul notebook quindi il portatile deve essere considerato come una sorgente per eventuali pannelli esterni.

Penso che ci sia confusione. Il pannello è perfettamente in grado di visualizzare contenuti in alta definizione 720P e non credo che perda molto dettaglio anche a scalare full HD (1920*1080). Infatti, la maggior parte delle TVHD sotto i 37 pollici hanno una risoluzione 1366*768 ed accettano (visualizzano) senza problemi anche segnali a 1080i. Peraltro, per un 20" la risoluzione 720Pè più che adeguata.


infatti sulla news si parla di Full HD che è 1080p...
tu stai parlando di 1080i e 720p che sono HD na non Full HD

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^