Sempre più utenti vogliono monitor da gamer: Asus leader del settore nel 2015

Sempre più utenti vogliono monitor da gamer: Asus leader del settore nel 2015

È in forte crescita il mercato dei monitor grazie al successo delle periferiche da gaming. Sono stati vendute 800 mila unità di display rivolti al videogiocatore e il 2016 è atteso ancora in crescita

di pubblicata il , alle 14:31 nel canale Periferiche
ASUSBenQAcer
 

Stando agli ultimi report provenienti dalle catene di fornitura Asus sarebbe riuscita ad appropriarsi del 40% del mercato dei monitor da gaming durante lo scorso anno. Nel 2015 sono state consegnate circa 800 mila unità, forse anche più, con Asus che ha guadagnato quasi la metà del mercato globale della categoria rivolta ai videogiocatori. A favorire il successo della società le forti vendite un po' dappertutto, con una prevalenza nei mercati americani, europei e in quello taiwanese.

ASUS ROG PG27AQ

L'informazione è stata rivelata dal sito DigiTimes che ha citato per l'occasione fonti interne ben informate provenienti dalle catene di fornitura. Asus è stata fra le prime a credere nel settore gaming anche per quanto riguarda le periferiche, mercato di nicchia che in un primo momento non aveva ricevuto un grandissimo interesse da parte del pubblico. Tuttavia, considerate le ultime evoluzioni dei monitor per videogiocatori, il mercato potrebbe subire una grossa impennata nel prossimo futuro.

I gamer si stanno mostrando insomma sempre più interessati alla emergente categoria di prodotto, probabilmente spinti dai refresh rate elevatissimi misti alle tecnologie NVIDIA G-Sync e AMD FreeSync. In aggiunta, anche il supporto alle risoluzioni più elevate (2K e 4K) potrebbe invogliare l'utente più esigente al passaggio ai modelli più moderni che i vari produttori propongono nelle loro line-up. Se da una parte il settore è in rapida ascesa, però, dall'altra i competitor non si sono seduti sugli allori.

Sono molte le società a proporre le proprie soluzioni orientate ai videogiocatori, come ad esempio BenQ con monitor, tastiere, mouse e cuffie da gamer con il brand specifico Zowie. Acer ha di recente lanciato alcuni monitor rivolti all'appassionato di videogiochi all'interno della propria famiglia dedicata Predator. Nel 2015 le vendite di monitor Asus sono cresciute del 30%, secondo le fonti, e cresceranno ancora nel 2016, con la sottocategoria dei prodotti gaming che occuperà il 10-15% dell'intero volume.

Secondo DigiTimes Asus è inoltre pronta a lanciare un nuovo modello di monitor per giocatori appassionati, con diagonale di 34 pollici ed un costo di listino di 1000 dollari. Il suo arrivo? Nei prossimi giorni, con l'annuncio ufficiale atteso prima della fine del mese.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

31 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
beppe9026 Gennaio 2016, 14:48 #1
Appena comprato un PG278Q. ....mamma mia che bestia!!!! Il g-sync è una rivoluzione!!! Equivale quasi ad'avere un sli. In pratica annulla totalmente tearing e stuttering, dunque potete giocare a 40 fps esattamente come se ne aveste 80 senza tagli nell'immagine e senza "saltelli" dovuti a frame drop o fps poco fluidi.
Legolas8426 Gennaio 2016, 14:57 #2
Quindi il ROG PG348Q è finalmente in arrivo....
Noir7926 Gennaio 2016, 15:01 #3
Oh yeah. Per Natale mi sono regalato un Asus VG248QE e sono finalmente passato alla 144Hz Master Race
beppe9026 Gennaio 2016, 15:09 #4
Originariamente inviato da: Noir79
Oh yeah. Per Natale mi sono regalato un Asus VG248QE e sono finalmente passato alla 144Hz Master Race


Gran monitor....quando lo accendi la prima volta capisci che non potrai più tornare indietro...
GTKM26 Gennaio 2016, 15:10 #5
Dilettanti... Io al portatile collego questo.

Certo, il bianco è diventato beige, ma che sarà mai?
Soulbringer26 Gennaio 2016, 15:29 #6
Da mesi sto valutando l'acquisto di un monitor da gaming ma non riesco a decidermi per una serie di cose...In primis hanno costi d'acquisto esagerati (minimo 450&#8364 e non riesco a mandare giù la scelta di Free-sync vs G-sync; come al solito ogni azienda va per la sua strada invece di fare fronte comune e il tutto va, ovviamente, a discapito del consumatore finale.
Ti pare che spendo 500€ per un monitor che, un domani, cambiando scheda video non funziona più al 100% delle potenzialità?

Su questo, comunque, mi sento di premiare più AMD di Nvidia, il Free-Sync è basato su una tecnologia open e, volendo, sarebbe sfruttabile anche dai "verdi" se solo volessero.
sonountoro26 Gennaio 2016, 15:29 #7
Per il gaming solo il mio Plasma Panasonic.
!fazz26 Gennaio 2016, 15:40 #8
Originariamente inviato da: GTKM
Dilettanti... Io al portatile collego questo.

Certo, il bianco è diventato beige, ma che sarà mai?


io al portatile un hp l1906 e un philips 190s
beppe9026 Gennaio 2016, 15:40 #9
Originariamente inviato da: Soulbringer
Da mesi sto valutando l'acquisto di un monitor da gaming ma non riesco a decidermi per una serie di cose...In primis hanno costi d'acquisto esagerati (minimo 450€) e non riesco a mandare giù la scelta di Free-sync vs G-sync; come al solito ogni azienda va per la sua strada invece di fare fronte comune e il tutto va, ovviamente, a discapito del consumatore finale.
Ti pare che spendo 500€ per un monitor che, un domani, cambiando scheda video non funziona più al 100% delle potenzialità?

Su questo, comunque, mi sento di premiare più AMD di Nvidia, il Free-Sync è basato su una tecnologia open e, volendo, sarebbe sfruttabile anche dai "verdi" se solo volessero.


Anch'io avevo i tuoi stessi dubbi, ma alla fine saggiandone le potenzialità (sia di gsync che freesync) e avendo già uno SLI, ho deciso di cercare un PG278Q usato che mi sta dando grandi soddisfazioni. Per quanto riguarda le prestazioni Gsync è superiore soprattutto per via della scheda integrata nel monitor, invece il free sync è basato su un aggiornamento del firmware.

Originariamente inviato da: sonountoro
Per il gaming solo il mio Plasma Panasonic.


Beh grandi colori, splendidi neri, refresh ottimi....costi assurdi e tra l'altro ormai introvabile visto che è fuori produzione dal 2014
Soulbringer26 Gennaio 2016, 16:05 #10
Originariamente inviato da: beppe90
Anch'io avevo i tuoi stessi dubbi, ma alla fine saggiandone le potenzialità (sia di gsync che freesync) e avendo già uno SLI, ho deciso di cercare un PG278Q usato che mi sta dando grandi soddisfazioni. Per quanto riguarda le prestazioni Gsync è superiore soprattutto per via della scheda integrata nel monitor, invece il free sync è basato su un aggiornamento del firmware.


Beato te che sei riuscito a deciderti!
Comunque, in realtà, riguardo le performance ho visto che Free-Sync ha dei vantaggi rispetto a G-sync proprio perché quest'ultimo ha bisogno di un circuito hw dedicato che, manipolando il segnale crea un leggero calo di prestazioni...si parla di pochissimi fps (2-3 circa) ma comunque la differenza c'è.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^