Midland, nuova dashcam con funzione Parking mode: ecco la Street Guardian Plus

Midland, nuova dashcam con funzione Parking mode: ecco la Street Guardian Plus

Rispetto al modello tradizionale acquista la funzione Parking mode che, anche a macchina spenta, a seguito di un urto, accende la camera per registrare gli istanti immediatamente successivi al fattaccio

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Periferiche
Midland
 

Midland, azienda impegnata da oltre 45 anni nel settore delle radiocomunicazioni e della tecnologia in generale, presenta una nuova versione della sua già nota dash cam Street Guardian, che acquista l'aggettivo Plus ( + ) in virtù di nuove specifiche tecniche e funzioni.

Rispetto al modello tradizionale acquista la funzione Parking mode che, anche a macchina spenta, a seguito di un urto, accende la camera per registrare gli istanti immediatamente successivi al fattaccio, in modo tale da immortalare ad esempio la targa del veicolo fautore del danno che magari si allontana per evitare le proprie responsabilità.

Migliorata anche la prospettiva di visione grazie alla lente grandangolo a 170° e allo zoom digitale fino a 4x, in abbinamento ad un nuovo sensore con funzione WDR (Wide Dynamic Range) per una migliore acquisizione dei dettagli e gestione di ombre e parti illuminate su tutta la visuale ripresa, per immagini nitide e non sovraesposte.

Nel seguito un sintetico estratto della scheda tecnica:

  • Risoluzione: Full HD 1080-30 fps con sensore da 12Mp
  • Lente grandangolo 170°
  • Schermo integrato 2"
  • Microfono e speaker integrati
  • Porta HDMI integrata
  • Funzione Black Box
  • Funzione Motion Detection
  • Funzione Parking Mode
  • Pacco batteria Li‐Ion integrato 250mA
  • Supporta micro SD card fino 32Gb

Già disponibile anche sul mercato italiano, si propone con un prezzo di listino di 119 € ma la si può trovare facilmente anche ad un prezzo finale inferiore ai 100 €, per maggiori immagini e dettagli a riguardo vi invitiamo a visitare la pagina dedicata a questa dash cam.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
CapoHorn04 Giugno 2018, 16:29 #1
Rispetto al modello tradizionale acquista la funzione Parking mode che, anche a macchina spenta, a seguito di un urto, accende la camera per registrare gli istanti immediatamente successivi al fattaccio, in modo tale da immortalare ad esempio la targa del veicolo fautore del danno che magari si allontana per evitare le proprie responsabilità.


Mi sfugge l'utilità della cosa.
Dovrebbe registrare anche i secondi precedenti l'impatto per togliere ogni dubbio di responsabilità.
dr-omega04 Giugno 2018, 17:00 #2
Originariamente inviato da: CapoHorn
Mi sfugge l'utilità della cosa.
Dovrebbe registrare anche [U]i secondi precedenti l'impatto[/U] per togliere ogni dubbio di responsabilità.


Il prossimo modello registrerà avvenimenti ovunque nel tempo, anche su più linee temporali, basterà avere un'alimentazione di 1.21 Gigowatt di elettricità e contemporaneamente raggiungere i 141,6 km/h (88m/h).
vash7904 Giugno 2018, 17:31 #3
Originariamente inviato da: CapoHorn
Mi sfugge l'utilità della cosa.
Dovrebbe registrare anche i secondi precedenti l'impatto per togliere ogni dubbio di responsabilità.


se esci dal supermercato e trovi l'ammaccatura del solito/a che poi se ne va forse riesci a beccarlo.
vash7904 Giugno 2018, 17:32 #4
Originariamente inviato da: dr-omega
Il prossimo modello registrerà avvenimenti ovunque nel tempo, anche su più linee temporali, basterà avere un'alimentazione di 1.21 Gigowatt di elettricità e contemporaneamente raggiungere i 141,6 km/h (88m/h).


naaaaa.....meglio avere la videocamera che ti fa vedere il prima che è diventato adesso.
dr-omega04 Giugno 2018, 18:01 #5
Originariamente inviato da: vash79
naaaaa.....meglio avere la videocamera che ti fa vedere il prima che è diventato adesso.


Quando il prima sarà adesso?
Presto!
CapoHorn04 Giugno 2018, 19:44 #6
Originariamente inviato da: vash79
se esci dal supermercato e trovi l'ammaccatura del solito/a che poi se ne va forse riesci a beccarlo.


Si, ma tu sei sicuro di dimostrare che è stato lui con un filmato dove si vede solo una macchina che se ne sta andando? Ti ricordo che questo gingillo inizia a registrare solo dopo che ha sentito un urto..
Io sulla mia auto ne ho installata una, e la mia in caso di urto tiene in memoria sia la fase precedente, che quella successiva all'impatto, bloccando anche il filmato finale contro il rischio di cancellazione.
Già con le prove filmate dove c'è compresa l'intera sequenza del prima e del dopo, è comunque un casino far valere le proprie ragioni, figuriamoci se becchi solo la targa di uno che se ne sta andando da un parcheggio.
Voglio vederti a contattarlo...questo giustamente ti scoppia a ridere in faccia.
Alfhw04 Giugno 2018, 20:54 #7
Originariamente inviato da: CapoHorn
Si, ma tu sei sicuro di dimostrare che è stato lui con un filmato dove si vede solo una macchina che se ne sta andando? Ti ricordo che questo gingillo inizia a registrare solo dopo che ha sentito un urto..
Io sulla mia auto ne ho installata una, e la mia in caso di urto tiene in memoria sia la fase precedente, che quella successiva all'impatto, bloccando anche il filmato finale contro il rischio di cancellazione.
Già con le prove filmate dove c'è compresa l'intera sequenza del prima e del dopo, è comunque un casino far valere le proprie ragioni, figuriamoci se becchi solo la targa di uno che se ne sta andando da un parcheggio.
Voglio vederti a contattarlo...questo giustamente ti scoppia a ridere in faccia.

Quoto. Serve anche il prima.
Per curiosità, che modello hai?
CapoHorn04 Giugno 2018, 21:06 #8
Originariamente inviato da: Alfhw
Quoto. Serve anche il prima.
Per curiosità, che modello hai?


Io ho preso una Cyhy che ha il vantaggio di sostituire perfettamente il guscio dello specchietto retrovisore interno della mia auto.
Togli quello esistente, lo sostituisci con quello che integra la dashcam, ti colleghi al +12V della plafoniera (occorre preventivamente sostituire la luce abitacolo a filamento, con una a Led che assorbe meno corrente) e sei pronto ed operativo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^