LG presenta la nuova serie di monitor Ultra 2021 per giocatori e professionisti

LG presenta la nuova serie di monitor Ultra 2021 per giocatori e professionisti

Grazie all’innovativa tecnologia di visualizzazione e una serie di funzionalità che ottimizzano la produttività, la nuova lineup è in grado di soddisfare le necessità anche degli utenti più esigenti.

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Periferiche
LG
 

LG in occasione del CES ha presentato i nuovi monitor delle serie UltraFine, UltraGear e UltraWide. Per quanto riguarda le soluzioni UltraGear espressamente rivolte ai giocatori, i modelli 27GP950, 32GP850 e 34GP950G potenziano le funzionalità dei monitor già presenti sul mercato, con una copertura dello spazio colore DCI-P3 al 98%).

Il monitor UltraGear Ultra HD 4K (modello 27GP950) offre un refresh rate di 144Hz, con overclock a 160Hz. Per offrire immagini impeccabili supporta anche l’HDMI 2.1 e il Variable Refresh Rate (VRR) e permette agli utenti di godere di giochi in 4K fino a 120Hz sia su PC che su console di ultima generazione PlayStation 5 e Xbox Series X. Alle elevate prestazioni di gioco del modello 27GP950 si aggiunge la calibrazione hardware di LG.

LG UltraGear 2021

Il monitor 32GP850 si pone come degno successore del modello 27GL850 presentato da LG lo scorso anno. Il monitor Nano IPS da 31,5 pollici ad alta definizione (Quad HD) offre un livello superiore di gioco con un pannello a cristalli liquidi ad altissima velocità grazie ad un refresh rate di 165 Hz, con overclock a 180 Hz. Compatibile con NVIDIA G-SYNC.

Il modello 34GP950G ha vinto il CES Innovation Award 2021. Si tratta di un display UltraWide Quad HD Nano IPS da 34 pollici con aspect ratio da 21: 9 e un refresh rate di 144Hz (overclock a 180Hz). Il monitor UltraGear è NVIDIA G-SYNC Ultimate.

Inoltre, i modelli 27GP950 e 34GP950G sono certificati VESA DisplayHDR 600, mentre il 32GP850 supporta il formato HDR10. Ciascun modello è dotato di uno schermo con finitura opaca per ridurre i riflessi e ha un design arrotondato nella parte posteriore.

Anche al monitor LG UltraWide 40WP95C è stato riconosciuto il CES Innovation Award. Questo monitor si addice al multitasking grazie al display Nano IPS curvo da 40 pollici con risoluzione UltraWide 5K2K (5.120 x 2.160) e aspect ratio di 21:9. Questo monitor copre il 98% della gamma colore DCI-P3 e il 135% dello spazio colore sRGB e supporta HDR 10. Tra le opzioni di connettività troviamo anche la porta Thunderbolt 4.

LG UltraWide 40WP95C

Il display UltraFine OLED Pro di LG (modello 32EP950) è pensato invece per i professionisti, principalmente artisti e produttori di effetti visivi che lavorano in studi cinematografici o di animazione. Dotato di display OLED auto-emissivo, il monitor 4K da 31,5 pollici offre un contrast ratio di 1.000.000:1, mentre il controllo indipendente dell'oscuramento dei suoi oltre otto milioni di pixel aiuta ad eliminare l'effetto alone comune a molti display LCD. Il display UltraFine OLED Pro copre il 99% sia della gamma colore DCI-P3 che dello spazio colore di Adobe RGB.

LG UltraWide 40WP95C

La soluzione di calibrazione hardware di LG consente agli utenti un elevato livello di regolazione. Il monitor, inoltre, è dotato di una porta USB Type-C con ricarica da 90W, due DisplayPort, tre porte USB e una porta HDMI per una connettività elevata con una vasta gamma di dispositivi.

LG Ultra 2021

Seguici sul nostro canale Instagram, tante novità in arrivo!

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Gameonline13 Gennaio 2021, 10:31 #1

Per offrire immagini impeccabili supporta anche l’HDMI 2.1 e il

Chissà se è vero che il sistema di PS5 ha personalizzato a tal punto il VRR che si inizia a parlare di SPVRR, ossia Sony PlayStation VRR, ergo funziona solo sulle tv Sony compatibili.
Ah, e pare che il vrr e allm della tv xh90 sia nell’occhio del ciclone in quanto cancellato in toto o in gran parte.
Est®emo13 Gennaio 2021, 10:36 #2

40WP95C

Da possessore di un 38WN95C appena preso, rosico un po’ leggendo che è stato annunciato il 40WP95C, con risoluzione 5k2k.
Immagino anche il costo pero.. saremo almeno sui 1600 euro.. se non di più!..
Gameonline13 Gennaio 2021, 10:43 #3
Originariamente inviato da: Est®
Da possessore di un 38WN95C appena preso, rosico un po’ leggendo che è stato annunciato il 40WP95C, con risoluzione 5k2k.
Immagino anche il costo pero.. saremo almeno sui 1600 euro.. se non di più!..


...caspita, hai un SIGNOR monitor!
hackaro7513 Gennaio 2021, 11:07 #4
mi chiedo quanto costerà quello OLED!!!!!
acerbo13 Gennaio 2021, 11:21 #5
avessi un po' piu' di spazio prenderei il 34GP950G, é un peccato che non si trovino display del genere da 30"
dontbeevil13 Gennaio 2021, 12:34 #6
Originariamente inviato da: Est®
Da possessore di un 38WN95C appena preso, rosico un po’ leggendo che è stato annunciato il 40WP95C, con risoluzione 5k2k.
Immagino anche il costo pero.. saremo almeno sui 1600 euro.. se non di più!..


io a novembre presi un phillips 34" ultrawide 1440p a 500e "per arrangiare" perche' volevo un 38" 2160p che non esistevano, per poi nel 2021/22 fare l'upgrade, nel frattempo oltre a questo di cui non sappiamo ancora il prezzo e' uscito anche il dell 40@2160p che costa un po' troppo 2K ... appena uno dei due scendera' intorno almeno a 1500 ci faccio un pensiero' (non prima di un anno pero')
nickname8813 Gennaio 2021, 12:36 #7
Aggiornamento che altro non è che la stessa gamma GN di oggi con l'introduzione dell'HDMI 2.1 e nominata GP.
Raul13 Gennaio 2021, 12:52 #8
Ciao a tutti, secondo voi il nuovo 27GP950 avrà la, per me, odiosa ventola come la serie GN ?
nickname8813 Gennaio 2021, 13:07 #9
Originariamente inviato da: Raul
Ciao a tutti, secondo voi il nuovo 27GP950 avrà la, per me, odiosa ventola come la serie GN ?
probabilmente è lo stesso prodotto con PCB aggiornato, molto probabile.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^