Il monitor professionale ASUS ProArt PA32UC arriva in Italia

Il monitor professionale ASUS ProArt PA32UC arriva in Italia

Annunciata la disponibilità nel nostro Paese del monitor professionale ASUS ProArt PA32UC, con un pannello da 32 pollici con risoluzione Full-HD che promette una qualità dell'immagine fuori dal comune

di pubblicata il , alle 09:41 nel canale Periferiche
ASUS
 

La gamma di monitor per il mercato professionale di ASUS si è arricchita di una nuova soluzione: il monitor ProArt PA32UC è infatti diventato disponibile sul mercato italiano. Sul piatto un pannello da 32 pollici con risoluzione 4K UHD, angolo di visuale di 178°, Thunderbolt 3 e tecnologia ASUS Smart Contrast Ratio da 100.000.000:1.

L'ASUS ProArt PA32UC è uno schermo destinato ai professionisti che necessitano di qualità dell'immagine elevatissima, e per questo offre certificazione Ultra HD Premium e gamma cromatica che copre il 99,5% del gamut Adobe RGB, il 95% del DCI-P3, il 100 del sRGB e l'85% del Rec. 2020. Il pannello è in grado di riprodurre colori con una gamma di 14 bit per canale, per un totale di più di un miliardo di colori.

ASUS ProArt PA32UC

Sebbene il monitor sia pre-calibrato con delta-E inferiore a 2, la calibrazione è affidata a una look-up table a 14 bit con test di uniformità con griglia 5 x 5. È presente la compensazione dell'uniformità che, essendo pari al 95%, consente di evitare fluttuazioni nella luminosità o nella riproduzione cromatica nelle diverse parti dello schermo.

L'ASUS PA32UC può essere connesso al computer grazie a due porte Thunderbolt 3 con connettore USB-C, una porta DisplayPort 1.2, quattro porte HDMI 2.0b e un hub USB che mette a disposizione due porte USB 3.0 Type-A e una USB 3.0 Type-C. Sono inoltre presenti ricettacoli jack per gestire casse alimentate e cuffie tramite il monitor. Due altoparlanti integrati da 3W consentono di gestire notifiche, chiamate e contenuti multimediali di base.

È possibile inclinare lo schermo tra +23° e -5°, ruotarlo di 60° a destra e a sinistra e girarlo di 90° verticalmente in entrambe le direzioni. L'altezza è aumentabile di 13 cm ed è presente un supporto VESA. Il peso dello schermo, compresa la base, è di 11,4 kg.

Il prezzo consigliato dell'ASUS ProArt PA32UC è di 2.466€ IVA inclusa.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Cappej13 Marzo 2018, 10:30 #1
ma per un "prezzino" così, almeno la LUT 10 bit calibrabile? no.. ?
domthewizard13 Marzo 2018, 10:39 #2
"L'ASUS ProArt PA32UC è uno schermo destinato ai professionisti che necessitano di qualità dell'immagine elevatissima"


diciamo che è dedicato a chi si crede un professionista, perchè uno vero sa che a quei prezzi esistono solo eizo e nec
Mars4ever13 Marzo 2018, 11:09 #3
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia:con un pannello da 32 pollici con risoluzione Full-HD

Refuso, è ultra HD.
davide.fasola13 Marzo 2018, 11:17 #4
Originariamente inviato da: Cappej
ma per un "prezzino" così, almeno la LUT 10 bit calibrabile? no.. ?


In realtà è un pannello 14 bit con LUT 14 bit.
giovanni6913 Marzo 2018, 11:45 #5
Originariamente inviato da: Mars4ever
Refuso, è ultra HD.


Sì ma è 3840 x 2160 e non un 4090x2160.
icoborg13 Marzo 2018, 12:56 #6
il termine professionale è morto al tempo dei crt
popomer13 Marzo 2018, 13:35 #7
un po' caro, costasse mille euro meno
mi sono comprato per l'ufficio il dell UltraSharp U2718Q da 27 pollici e l'ho pagato 650€
Cappej13 Marzo 2018, 15:47 #8
Originariamente inviato da: davide.fasola
In realtà è un pannello 14 bit con LUT 14 bit.


l'ho visto dopo era scritto per esteso... non saprei cosa farci di 14bit... ma ok. Leggendo altre recensioni sembra un buon pannello, ma, personalmente, non mi fiderei ad acquistare un ASUS per una cifra del genere... che è un investimento!
Sceglierei Asus qualora il prezzo si discostasse parecchio dai NEC o EIZO (non tutti, quelli dedicati ad uso professionale), come ad esempio i BENQ che ha tirato fuori 3 linee di monitor professionali a cifre abbordabilissime e ormai sono testati e ritestati sui forum

Altra cosa da non sottovalutare è il software di calibrazione, Nec (a pagamento..) ha il suo software che è una vera figata! Personalmente i "terze parti" non mi fanno impazzire ma ammetto di non essere poi così esperto.

IMHO

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^